Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

BARNABY E L’ESCLUSIVA DI FUMETTOLOGY

Kangaroo

Ecco qua, signori, solo questo post di Loris Cantarelli ha un’intervista agli autori della nuova serie di ‘Fumettology – I miti del fumetto italiano’, in onda ogni domenica su Rai 4 alle 15:30.

fumettology-staff

L’intervista è agli autori e curatori del programma, fotografati sopra: Alessio Guerrini, Clarissa Montilla e il regista Dario Marani, con il consulente Alessio Danesi, che approfondisconoun po’, sferzati dalle domande del collega, alcuni temi della trasmissione che in sessant’anni di televisione italiana ha più approfondito il medium fumetto, nevvero.

Una seconda segnalazione del post riguarda Barnaby, che Linus pubblico nei suoi primi numeri, tanti anni fa (quasi 50) su suggerimento del sagace Elio Vittorini.

volume 2 Barnaby7

Di Barnaby parlammo (nel disinteresse generale) anche in precedenza. Vediamo che effetto fa, nella nuova grafica del blog, sordomuto ai commenti, ma comunque molto clikkato.
Ora vale la pena di accennarne ancora, benché di striscio, perché è in uscita il secondo volume delle sue (invendibili) strisce, edito dalla encomiabile Fantagraphics.

Qui il link per acquistarlo, dopo averlo preordinato.

E qui, invece, un apprezzamento dell’opera, redatto dall’altrettanto inflessibilmente rigoroso Bob Harvey.

Portrait Dal canto suo (e cambiamo tema di nuovo) Marcello Toninelli (Dante, Zagor, Zig Zagor, Lanciostory, una serie di serie (divertenti, ma anche serie) per Il Giornalino, una miriade di altri personaggi e riviste come Fox Trot, Fritto Misto, Il Peggio Evo…) l’ha promesso nei commenti ad alcuni dei post precedenti della serie Gli Stati Generali… e l’ha fatto.

Basta andare qui:

http://assfum.blogspot.com/

… per trovare la resuscitata Associazione Fumettisti, o meglio la versione blog del suo storico bollettino.

Ci sono alcune righe di presentazione e, scaricabile, il pdf del primo bollettino.

Gli altri seguiranno compatibilmente col tempo libero di Marcello, che aveva fondato la rivistina, all’epoca (metà anni Novanta) una goccia nell’oceano del Nulla.

Prima dell’eventuale incontro lucchese al MUF, al quale parteciperà, Marcello spera di poterli mettere tutti sul blog, così che il dibattito pregresso sia a disposizione di tutti.

Zigzagor1

“Ora” – afferma Marcello – “segnalerò il neonato blogghino sull’altro mio e su Facebook“.

Fra gli articoli, vi sono anche degli interventi sul diritto d’autore del presente blogger, aggiornati (però) alle conoscenze che condividevamo oltre quindici anni fa. Non garantisco, oggi, che tutto sia ancora come allora. Trattasi, come per gli altri articoli, di punti di partenza.

Proffumcov

L’importante è che qualcuno recuperi questa memoria, e Marcello, che da bravo angelo custode l’ha custodita, ecco che la ri-divulga.

Barnaby_Malley_big

Si addirebbe alla sua figura quella del “fato padrino” Mr. O’Malley, della sofisticata e ansiogena striscia Barnaby, di Crockett Johnson, lanciata in Italia nientepopodimeno che da Elio Vittorini.

Sotto, uno “strano” e raro esempio di impiego pubblicitario di quei personaggi.

Barnaby pubblicità

Barnaby1967

Barnaby.dj

Barnaby_and_mr_omalley

LINK SUBLIMEMENTE CORRELATI:

LA TAVOLA ROTONDA SUGLI AUTORI DI FUMETTI IN ITALIA… AL MUF DI LUCCA

GLI “STATI GENERALI” secondo Gianfranco Goria – LA COSCIENZA COLLETTIVA

GLI “STATI GENERALI” secondo Alessandro Bottero – SERVE UN CONVEGNO!

GLI “STATI GENERALI” secondo Fabio Lai – ANDATEVENE!

UNA FIRMA PER IL FUMETTO – IL PUNTO DELLA SITUAZIONE, di Ivo Milazzo

OSSERVAZIONI SUL DIRITTO D’AUTORE NEL FUMETTO, di Carlo Chendi

IL FUMETTO IN ITALIA: TUTELE E PROSPETTIVE, di Raffaella Pellegrino