Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

TURCHIA, LIBIA, IRAQ, IRAN: DISEGNI, COMMENTI, PRINCIPI VIOLATI E… FREDDIE MERCURY! (prima parte)

Freddy_mercury

Oggi, che è il Freddie Mercury Day e anche http://www.google.it/ lo celebra adeguatamente (scrutare per credere) con un bel doodle, il post cartoonisticoglobale assume l’aria di un turbato “prossimamente su questi schermi”.

L’istrionico Federicetto Mercurio, scomparso la bella cifra di vent’anni fa, avrebbe compiuto oggi 65 anni e Google lo ricorda rimandando a un video fatto apposta dal team creativo di Mountain View, che ci ha lavorato per tre mesi.

451260

Aspirapolvere

E’ un video di 98 secondi: uno dei più lunghi “tributi” della storia di Google, secondo soltanto a quello in onore di Charlie Chaplin, che durava il doppio.

Godetevelo!

Già che ci siamo, noi lo celebriamo anche con il Freddie Mercury – The Official 65th Birthday Video

Ersin_01 Chi svolge questo lavoro di giornalista, scrittore, sceneggiatore, editor, blogger, annessi e connessi, ha oggi grattacapi diversi e tutto, nel suo cervello, si mescola in un black cauldron fumigante dove i ricordi delle vacanze appena terminate si offuscano per colpa delle nebbie grigiastre imponderabili, del futuro immediato.

Con questo inizio di settimana e con il rientro collettivo, non è mistero, prende le mosse concretamente il nuovo FY (fiscal year, anno fiscale) per molti imprenditori, società, liberi professioni, strutture editoriali. Che scelte fare? Che lavori accettare e/o rifiutare? Quali conisgli cavare dal cappello?

A proposito, dov’è finito il cilindro?
Ops! Le tarme se lo sono sgranocchiato!

Rimbocchiamoci le maniche, parlando di un’angolazione fumettistica turca.
O meglio, di una luce su un periodo e una figura turca (come l’autore dell’autocaricatura in b&n posizionata più sopra, a destra), che ha destato l’interesse di molti di nel settore, élite (sicuramente), ma non troppo. Si tratta di un libro (parlandone mercelogicamente), o di un graphic novel (quanto a impostazione e contenuto) in circolazione in questo periodo, presentato oggi in collaborazione con Napoli COMICON, appunto nel capoluogo campano.

Image

L’ammaestratore di Istanbul, libro a fumetti edito da Comma 22 editore, è un’opera a metà tra il diario di viaggio e la biografia d’artista.
Scritto da Elettra Stamboulis e disegnato con tratto calligrafico da Gianluca Costantini, è un’occasione per riflettere sul labile rapporto tra Oriente e Occidente, sulla scia della straordinaria vita di Osman Hamdi.

Copertina

Presentazione del libro e inaugurazione mostra delle tavole originali nella Sala Assoli del Nuovo Teatro Nuovo di Napoli a Via Monte Calvario 16, oggi alle 18:00.

Ne parlerà insieme agli autori il nostro grande operatore culturale cinematografic-fumettistico alino.

La Mostra sarà visitabile appunto da oggi, lunedì 5 al 12 settembre 2011 (Orari: 10.00-12.00 e 15.00-18.00).

www.thetamerofistanbul.org

La presentazione e la mostra fanno parte della settimana organizzata da Ponte Radio, che porterà i tre spettacoli di Trilogia quasi dantesca, realizzati tra Tiro, Jenin, Alfonsine e Berlino, e sono inserite nell’ambito del Napoli Teatro Festival Italia.

La mostra è curata da Associazione Mirada (www.mirada.it)

56_1314701562

(fine della prima parte. Ora, tentando di far quadrare le consegne dei lavori in corso, andiamo via, col vento!)

Jkgs

LINK CORRELATI

TURCHIA, LIBIA, IRAQ, IRAN: DISEGNI, COMMENTI, PRINCIPI VIOLATI E… FREDDIE MERCURY! (seconda parte)

MICKEY IN PALESTINA (E IN TURCHIA)

GORDIANO LUPI LEGGE “PUFFI” A VOCE ALTA