Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

MASSIMO DE VITA E LA SUA MONOGRAFIA DEL “PAPERSERA”

Massimo de Vita

Il carissimo (e bravissimo) Massimo de Vita riceve dalle mani di Frank Stajano una copia simbolica del Premio Papersera 2010, organizzato dagli amici del Papersera: un ricchissimo volume pieno di saggi critici, ringraziamenti, amorevoli omaggi, disegni e informazioni tecniche sulla sterminata produzione di questo Maestro del Fumetto Disneyano.

La notizia non è nuova: il cartaceo Premio Papersera era già stato stabilito, divulgato e (in alcuni esemplari replicati) acquistato da qualche fan o collaboratore de newsgroup non ufficiale su fumetti (e altro) Disney.

Ma alla Mostra Mercato di Reggio Emilia, cornice abituale della premiazione, Massimo non era stato in grado di raggiungere la truppa a causa di uno dei suoi leggendari viaggi intorno al Globo terracqueo.

Il tutto è stato quindi posticipato allo scorso week-end, in una tappa del tour paperseriano che ha “toccato” anche altri grandi fumettisti “storici” italiani come Giulio Chierchini, Abramo Barosso e Carlo Chendi.

Qui sotto, un po’ di amabili chiacchiere con De Vita…

Il resoconto in prima persona di chi c’era si può leggere qui, con un tripudio di immagini.

Già che ci siamo, perché non mostrare, qui, con un anno e passa di ritardo, anche la gioiosa cerimonia di consegna dello scorso anno, ad Abramo Barosso?

Molto divertente, tra le altre cose, l’adesivo-omaggio realizzato da Nutty Isa (utente misteriosa del Papersera) che suggella l’evento rendendone memorabile la data. Si trova qua sotto.

Naturalmente, il © è Disney.
Il © della fato (sottratta al PaperSera e rielaborata) è degli aventi diritto.

52