Nova100
31 Dicembre 2013

IL PRINCE VALIANT DELLA NONA ARTE (da Andrea Rivi)

Nona Arte

Abbiamo speso gli ultimi giorni del malefico 2013 a disquisire, fra le altre cose, su quale fosse la versione migliore pubblicata in Italia (e non) delle avventure del Prince Valiant di Hal Foster.

Cortesemente, Andrea Rivi della Nona Arte risponde alle illazioni e valutazioni fatte dai numerosi commentaori dei post che si trovano in coda a questo come link correlati.

Poiché il suo intervento, probabilmente è sfuggito ad alcuni interessati, perso nel maremagno degli altri, mi sembra giusto riportarlo qui di seguito.

La parola ad Andrea (e grazie!).

Buongiorno a tutti.
Non sono intervenuto finora, perché non ho la presunzione di avere le competenze tecniche per disquisire su questi materiali…

Mi limito però solo a far presenti due cose, che temo essere sfuggite a tutti, se non sbaglio:

- i primi volumi di Fantagraphics utilizzano per buona metà delle pagine i materiali di… Bocola! Sì, quando alla fine si trattò di comprare i file, l’onestissimo Kim Thompson ci consigliò di rivolgerci direttamente a Bocola per risparmiare soldi, evitando così di contrattare due volte, perché avremmo dovuto comprare i materiali da entrambi gli editori;

- le nostre copertine, alla fine, sono debitrici dell’edizione francese, anche se fatte da noi.

Spero di aver aiutato nella discussione.
Un caro saluto.

Andrea

PrinceValiantCover-2

LINK CORRELATI

PRINCE VALIANT E PRINCE VIOLENT!

I LUCIDI DELLE VIGNETTE DI VALIANT (e svariati altri items)

FOSTER, HOGARTH E I FUMETTI RITAGLIATI

ALCUNI VALIANT ALLA “PROVA FINESTRA”

ValiantToTheRescue