Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

IL PRIMO FUMETTISTICO MISTERO DEL 2013

… Ovvero: ALBERTO BECATTINI LO SA!

Il misterioso

ValleneraBene, archiviate anche a questo giro le festilenze, tragiche più che mai in tempo di crisi, torniamo alle cose serie.

E cominciamo con il primo mistero del 2013.
Mistero svelabile di qui a poco.

Si tratta dell’identità del disegnatore sconosciuto che ha realizzato la storia The Mystery of Painted Valley, pubblicata su Topolino n. 38 del febbraio 1952 (quello con la copertina che riproduciamo sotto, disegnata da Michele Rubino) col titolo Topolino e i banditi di Vallenera.

L’avventura è stata ristampata sinora una sola volta, repliche anastatiche di Topolino a parte, autorizzate o meno, su Albi della Rosa n. 85 del 24 giugno 1956 (cover a destra). Manca, quindi, da quasi cinquantasette anni.

Chi ne sia stato il disegnatore non è noto, o meglio non lo è ancora per poco.
L’
I.N.D.U.C.K.S. (non sto a spiegravi di che cosa si tratta) lo dà così unknown / mickey 1 possibly August Lenox

La cronologia di storie attribuibili a Lenox è questa (basta clikkare).

Michele

Adesso, Becattini ha fatto una ricerca fra i disegnatori in forza in quel periodo, in particolare attivo presso la Western Printing and Lithographing Co. ed è venuto a capo della risposta.

Imminente una scheda, con ricchi esempi di attività del misterioso disegnatore che, possiamo anticipare, non àè Lenox, ma prta invece il cognome di un celebre personaggio pubblicato da Sergio Bonelli Editore.

Il misterioso due

E’ lo stesso disegnatore della striscia con Picchiarello che chiude questo primo, enigmatico post dell’anno.

Woody