Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

VENERDI’ 22 LUGLIO, A RIMINI; IL PREMIO FRANCO FOSSATI!

Batman_Beyond_logo

Boing_BatmanBeyond Con (ormai) storici film come Batman Beyond (1999), di Paul Dini, Bruce Timm e compagnia, si è celebrato (per così dire) il secondo week-end lungo di animazione in quel di Rimini, con un Bruce Wayne invecchiato che ha abbandonato il mantello del Pipistrello e anche la direzione della Wayne Enterprises.

Ma il bello deve ancora venire nel prossimo week-end lungo, a proposito del quale Valentina Semprini mi comunica la data corretta delle premiazioni dei saggi presentati in concorso dagli editori e giudicati (scusate l’ovvio bisticcio) dalla Giuria.

La data è quella scritta nel titolo e ripetuta anche sotto.

Gumball2

L’edizione 2011 del concorso nazionale che premia opere di critica e saggistica sul Fumetto (e i Disgni Animati) scritte da autori italiani è giunto alla quindicesima edizione.
Facciamole (all’edizione, femminile) un bell’applauso!!!

ManifestoCC2011

Il festival Cartoon Club, il cui poster vedete sopra, realizzato da Leo Ortolani (CLIK POSSENTE sopra per ingrandirlo), e la Fondazione Franco Fossati, in collaborazione con l’A.N.A.F.I., il Centro Fumetto “Andrea Pazienza” e l’Anonima Fumetti hanno indetto la XV edizione del Premio Franco Fossati, il concorso che ogni anno premia la miglior opera di saggistica e critica realizzata da autori italiani.

© Emanuela Oliva foto Fossati e Peroni

Le opere in gara sono state come sempre esaminate e giudicate da una giuria composta da cinque membri scelti fra saggisti, critici e operatori del settore.
La premiazione si svolgerà nella serata di venerdì 22 luglio (e non sabato 23, come precedentemente stabilito), a Rimini, in occasione del festival Cartoon Club, alla presenza di Furio Fossati (sopra in una foto di Emanuela Oliva nella quale è al fianco di Carlo PeroniPerogatt), fratello dell’insigne studioso a cui il Premio è intitolato.

Il bando di partecipazione si trova almeno dallo scorso aprile a questo link:
http://www.cartoonclub.it/Italiano/Download/Bando_Fossati_2011.pdf

Anche quest’anno, come già altre volte in passato negli scorsi tre lustri, sono stato onorato di aver fatto parte dei cinque giurati, con Luigi F. Bona, Paolo Guiducci, Daniele Barbieri, Andrea Voglino.

Poiché in due delle opere selezionate per la giuria sono presente come co-autore, naturalmente mi sono astenuto dal votarle.
Per non penalizzarle (facendo venir meno il mio voto) è stato messo a punto un semplice meccanismo in base al quale il totole di voti raggiunti per ogni titolo viene diviso per il numero dei votanti. Il risultato sarà poi conteggiato per la classifica.

In sostanza, mentre il punteggio totale dei volumi per i quali hanno votato tutti sarà diviso per cinque, quello dei due volumi nei quali sono coinvolto (il saggio su Benito Jacovitti della NPE e quello su Carlo Bisi dell’A.N.A.F.I.) sarà diviso solo per quattro.

I volumi in lizza sono:

Jacovitti – Sessant’anni di surrealismo a fumetti di
Bellacci, Boschi, Gori, Sani, edito da NPE

Blake e Mortimer, il travaglio del sottosuolo, di Guido Vogliotti, edito da Vittorio Pavesio

Luca Enoch. La via del fantasy tra graffiti e viaggi nel tempo, di Alberto Casiraghi, Coniglio Editore

Giovanni Ticci. Un “americano” per Tex, di M. Burattini, G. Romani, Coniglio Editore

Silvia Ziche. Tra paperi e amori lo specchio deformante, di Laura Scarpa, Andrea Leggeri, Coniglio Editore

Ai Yazawa. Il romanticismo di Nana e le altre, di Ilaria Capasso, Iacobelli Editore

Grant Morrison: All Star, di
Giovanni Agozzino, Nicola Peruzzi, Antonio Solinas, edito da DoubleShot

Rumiko Takahashi: la regina dei manga, di Susanna Scrivo, Iacobelli Editore

Mitsuru Adachi: L’espressione del quotidiano, di Federica Lippi, Iacobelli Editore

Topolino e il fumetto Disney italiano, di Andrea Tosti, Tunuè

Persepolis Tra editoria e grande schermo, di Nicoletta Preziosi e Armando Rotondi, Edizioni Il Foglio

Un maestro dell’ironia borghese. Carlo Bisi fumettista e illustratore, AAVV a cura di Paolo Gallinari, A.N.A.F.I.

Per inciso, le manifestazioni di Cartoon Club sono già iniziate dall’8 luglio alle 21.00, in Piazzale Fellini, a Rimini, per una montagna di cartoni animati, tutti firmati Cartoon Network e tutti assolutamente gratuiti.

La parte del leone spetta alla nuovissima serie Lo straordinario mondo di Gumball, alla quale è dedicato il fotogramma di apertura di questo post.

Nato dalla fantasia di Benny Bocquelet, questa serie arriverà sui teleschermi il prossimo settembre, mentre negli States e nel Regno Unito la programmazione impazza già dallo scorso 9 maggio.

La prima serie conta ben 36 episodi (per un totale di circa 18 ore di intrattenimento godibilmente sfrenato, a quanto ci dicono i fortunati fruitori dei primi episodi).
Sopra, vediamo il promo andato in onda sulla rete e qualche preview in lingua.
Realizzato combinando animazione tradizionale a quella in computer grafica, in un’ambientazione interamente filmata dal vero, il ciclo animato, completamente realizzato in Europa racconta le disavventure di un gatto blu combinaguai (Gumball, appunto, che di nome fa Watterson, forse in omaggio al creatore di Calvin & Hobbes!?), il quale si muove tra lo strampalato ambiente familiare e la scuola elementare della città di Elmore.

Tra i personaggi del cast spiccano i compagni di scuola di Gumball: un tyrannosaurus rex, una nocciolina cheerleader e una banana.

CARTOON CLUB
via Circonvallazione Occidentale, 58
47923 Rimini

Tel 0541 784193
Fax 0541 780534

Website: www.cartoonclub.it
mailto: info@cartoonclub.it

Gumball-1-scala