Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

UNO SGUARDO A SPUNKY, L’ASINELLO DELLA PARAMOUNT

Spunky modello

Nei giorni remoti delle televisione (italiana) con un solo canale, lo spazio pomeridiano chiamato La TV dei Ragazzi trasmetteva ogni genere di cortometraggi animati, naturalmente in bianco e nero, replicandoli più volte senza criterio, forte della mancanza di alternative che i giovani telespettatori avevano all’epoca.

Ce’erano personaggi famosi delle major statunitensi, fiabe prodotte dalla Cinelatina (con encomiabile sforzo degli animatori nella ricreazione di gestualità realistiche, direi “più realistiche del re”, sottintendendo Walt Disney sotto questa metaforica corona) e molto altro.
Fra cui questa quasi sconosciuta serie di cortometraggi con l’asinello Spunky, adesso di pubblico dominio.

Sopra vedete un model sheet del personaggio, riferito al cartoon A Kick In Time (1940). E’ firmato da John Walworth (1914-1992), uno dei valenti animatori del film, diretto da Dave Fleischer.

Per chi non lo sapesse, al di fuori del suo lavoro nei disegni animati, Walworth aveva progettato varie sorprese (giocattolini) contenute nelle scatole di biscotti Cracker Jack, piuttosto note negli USA svariati decenni fa.

Di seguito, per chi non lo conoscesse posto un cortometraggio dell’asinello: Hunky And Spunky: You Can’t Shoe A Horse Fly, reperito in rete. Sono poco meno di otto minuti e mezzo. Vale la pena riguardarsi (o scoprire) questa “piccola perla” animata, sicuramente noiosetta per i canoni attuali, ma sublime dal punto di vista dell’animazione.

Consapevole che la visione dello short non scorre alla perfezione per tutti i collegamenti (il buffering è un po’ ansimante), suggerisco comunque di provare, con pazienza, a seguirlo, data la sua rarità.
Le sequenze con la mosca cavallina sono tra le migliori di questa breve serie di film, i cui personaggi, non possedendo mani e piedi e non camminando in posizione eretta (come Ernesto Sparalesto e Babà di Hanna-Barbera, per intenderci), godevano di limitate possibilità di azione.

Riguardo a Spunky, il solerte Andrea Ippoliti ci fa sapere che, del tutto modificato, apparve anche in un bel cartoon Famous stile UPA, dove si innamorava di un cavallo (ovviamente “female”!) delle giostre, che prendeva magicamente vita.
Vedi, sotto, qualche shot.
Appare anche affiancato a Casper ed in un “solo” short degli anni Quaranta (vedi ancora più sotto).
.
PDVD_016
PDVD_017
PDVD_018

PDVD_009
PDVD_011
PDVD_012
PDVD_013
PDVD_015