Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

COSA FARO’ DA GRANDE, di Francesca Fornario

Cosafarodagrande 1

Ciao Luca,
oggi esce in edicola l’ultimo numero (per ora…) di Emme, ma la buona notizia è che Emme, l’inserto satirico dell’Unità, non chiuderà fino al 2057.

Cosafarodagrande

La prova è il numero in edicola oggi, stampato appunto nel 2057 e Diretto da Michele Serra, che prende il posto di Sergio Staino. Nel 2057 Stefano Disegni (del quale la redazione del presente blog mostra sotto un intervento tratto dal sito di cui al post precedente a questo. NfT) avrà la mano tremante (e disegnerà ancora meglio), i bambini protagonisti delle vignette di Altan avranno i capelli bianchi, la posta di Zia Elle, di Ellekappa, diventerà la posta di Nonna Elle e io avrò imparato a disegnare.

La storia di una precaria dei nostri giorni, che nel 2057 sarà ancora precaria.

Un bacio,

Francesca

Apocalisse

‘Un soldato per ogni bella donna’.
Tanto le brutte non le violenta nessuno, logico corollario del Berlusconi-pensiero.
Ma cos’ha in testa quest’uomo, a parte il coppale sulla pelata?
Come si fa a dire una cosa simile?
Magari è Alzheimer e vinciamo per abbandono. Magari. A questo punto questo disegnino fatto tempo fa torna decisamente attuale. Ve lo invio ‘per sdrammatizzare’, come dice lui. Che paese.

Stefano Disegni

AGGIORNAMENTO DEL 26, IN CODA

Sul caso della “Corte marziale” al quale si allude in alcuni commenti a questo post, a mo’ di delucidazione riporto l’intervista al dott. Gioacchino Genchi raccolta da Sky TG24 (che ringrazio)

A seguire, l’istruttivo intervento di Marco Travaglio, ricco di dettagli, facente parte del ciclo Io so.
Chi non è interessato può saltarlo, naturalmente. Ma almeno all’intervista esclusiva di Sky un’occhiatina la darei…

Altri articoli forse interessanti e comunque correlati, si trovano qui:

!