Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

… FIGURACCE ALLE OLIMPIADACCE

Torcia

Leggiamo insieme questi commenti pieni di refusi…

balestra scrive:
Agosto 18th, 2008 alle 19:56
Buonasera,
nn sono solito partecipare alle discussioni sui blog, ma dopo l’articolo su Corriere.it -che riportava degli innumerevoli commenti negativi alle telecronache RAI- ho deciso di scrivere anche io…
Sono pienamente d’accordo con il fatto che i telecronisti rai siano mediocri, ma soprattutto vorrei capire se i vari “signor nessuno” che intervengono durante le dirette siano pagati o meno…
Chè parlare durante la diretta tv, a spese nostre (canone) e, più in generale, a spese del fuoco olimpico, credo sia davvero poco rispettoso, specie poi se l’argomento è l’ “isola dei famosi” (vedi diretta da Pechino 17/08).
Piuttosto fateci ascoltare qualche commento di ex-atleta o mandate le immagini di Pechino o degli atleti…
Non trovate?
Grazie, Balestra

Cole

emilio scrive:
Agosto 18th, 2008 alle 20:34
devo dire che sono molto deluso dalle olimpiadi viste su rai2 ma perchè poi solo sun un canale? perche solo quelle dove ci sono gli italiani? a quanto pare poi alcuni sono più privilegiati di altri, col nuoto ci avete massacrato, ho imparato a memoria tutte le batterie e dire che non sto sempre attacato al televisore eppure sempre li sempre gli stessi atleti intervistati con repliche all’infinito, del judo ho visto solo gli ultimi 10 secondi della campionessa italiana ora non ricordo neanche il nome, gli sport così detti olimpici o altri sport minori semplicemente non ci sono, bisogna sperare che ci sia un italiano in zona medaglia e allora si riesce a vedere qualche secondo finale, e poi i commetatori mamma mia quante banalità, sempre a parlare con notizie e battute che definire stupide è un eufemismo! perchè non vedo il pugilato la lotta anche con atleti di altre nazioni, cavolo sono le olimpiadi boh!

Alessandro scrive:
Agosto 18th, 2008 alle 20:57
Concordo con Diego…Bragagna è bravo ma parla troppo e soprattutto divaga troppo.
Per dirla alla Franco, bravo, ma non bravissimo.

andrea scrive:
Agosto 18th, 2008 alle 21:15
Certo che in Italia ci sono una valanga di maleducati… io vorrei vedere come svolgono il loro lavoro quelle persone che insultano i giornalisti rai.. va bene fare delle ccritiche in modo tale da migliorare i servizi ma insultare proprio no! è da maleducati e incivili!!!

Andrè scrive:
Agosto 18th, 2008 alle 21:18
Ma i giudici della ginnastica artistica chi li paga??!!!!!! sono scandalosi!!! coppolino era sicuramente da podio! il cinese che ha fatto secondo agli anelli ha fatto un esercizio peggiore di quello di tampakos ad atene (il che è tutto dire, chiedere a jury chechi per la conferma)… i nostri ragazzi e gli allenatori sono troppo signori avrebbero dovuto fare ricorso e demolire i giudici di gara!!!!!!!!!!!!!!!!!!

pierluigi scrive:
Agosto 18th, 2008 alle 21:55
HO LETTO IL MESSAGGIO INVIATO DA GIAMPIERO GALEAZZI,COMPLIMENTI SOLO UNO SPORTIVO AVREBBE AVVERTITO L’URGENZA DI COMUNICARE AGLI UTENTI COME SI ERANO POI CONCLUSE LSTORIE FINITA LA TRASMISSIONE.GIAMPIERO NON SO PERCHE TU SIA RIMASTO A ROMA ED A PECHINO SIA STATO INVIATO UN GIORNALISTA CHE NON SA FARE LE TELECRONACHE .D’ALTRA PARTE NON E’ DA TUTTI . SONO MOLTO FELICE CHE GALEAZZI SIA TORNATO A PARLARE DI SPORT E MI COSTA DIRLO A ME ROMANISTA DI UN LAZIALE. SALUTI, GIAMPIERO.

Matson

matteo scrive:
Agosto 18th, 2008 alle 22:23
scusate, ma le telecronache del calcio sono pietose, anzi ridicole
dossena e collovati sono dei fossili!! ma vi rendete conto della differenza con sky o mediaset?? gli altri, specie quelli dell’atletica invece, sono veramente bravi e compenti, nochè simpatici collovati? Vi prego, zittitelo.

Enrico scrive:
Agosto 18th, 2008 alle 23:07
I commentatori scelti per le partite di calcio trasmesse dalla RAI, sono PENOSI. Dossena, Collovati e Bagni non ti fanno seguire in pace una partita con i loro verbosi, inutili, scontati e antipatici commenti. Ma non è possibile trovare di meglio? Eppure i telecronisti tipo Civoli, Nesti e Cerqueti sono in gamba, bravi e competenti. Piuttosto che accompagnarli a gente simile, lasciateli soli. Prendete esempio da SKY, con i vari Bergomi, Vialli, Rossi e Serena… moderati e misurati nei loro interventi, bene si integrano al commento del Telecronista…
Prima c’era Capello, veramente bravo, ora con Dossena non son riuscito a seguire una partita delle OLIMPIADI dell’Italia, quando parlava lui, (scontato, antipatico, limitato nell’Italiano e incompetente) toglievo l’audio. E’ una opinione comune. Trovate qualcun altro. BASTA COLLOVATI, DOSSENA e BAGNI…mandateli a casa…(ASSOLUTAMENTE SI…per dirla al loro modo)
Grazie
Spero in un cambiamento.

Enrico, BRESCIA

oreste scrive:
Agosto 19th, 2008 alle 03:22
Bragagna, datti una calmata!!!!!!! Dai spazio alla tua spalla e taci, sei un fiume in piena e un maleducato……togli sempre la parola.

L’atletica, dopo 3 minuti, la seguo su sky.

Di che cosa si tratta (quanto avete letto sopra)?
Di alcuni fra i commenti comparsi nel blog della Rai dedicato alle pechinesi Olimpadi, chiuso (leggi “censurato”) per essersi trasformato in una pioggia di lamentele espresse da chi le osserva tramite Rai.

Come ho scritto qua, io non sono fra questi, e vivo volontariamente, per protesta, nell’ignoranza di quanto accada a Pechino. In realtà non faccio la minima fatica, poiché le competizioni agonistiche sono quanto di più lontano vi sia dal mio apprezzamento. Ma non posso che essere felice di rilevare che, anche solo per incapacità gestionale nostrana o inettitudine giornalistica, queste Olimpiadi lascino scontente ampie fasce di spettatori. Il mio consigli è evitare di guardarle oltre. Ma so bene che non sarò seguito, se non da chi già aveva preso autonomamente la medesima decisione.

Il blog della Rai resta aperto ai commenti, ma non riceve da giorni (né riceverà) più alcun aggiornamento.

“Avrei gradito molto – scriveva il 14 agosto Giampiero De Luise – prendermi qualche minuto di pausa nelle tante ore di lavoro per discutere con voi di imprese atletiche, scambiare opinioni sul servizio web, prendere nota di qualche suggerimento… Invece, dopo una sola ora di Olimpiade (e ripeto UNA SOLA ORA), vi siete avventati su di noi come belve feroci. Mi avete lasciato senza parole. Ho capito che rispondere alle invettive serve solo a scatenare ancor di più la furia di alcuni. Quindi vi saluto e mi astengo definitivamente da qualsiasi ulteriore post. So bene che anche questo sarà per alcuni ulteriore motivo di polemica, ma in tutta franchezza ho impegni più seri e importanti ad assolvere”.

Che simpaticone, eh? :-)

I © delle vignette sono dei loro rispettivi aventi diritto. Chi desiderasse acquistarle per la stampa, o semplicemente volesse godersene una carrellata, con tanto di note biografiche e curricula degli autori, potrebbe fare CLICK qua, sul leggendario sito dell’amico Daryl Cagle (ospite a Lucca Comics di fine 1999, mia ultima edizione come Direttore Culturale).

Keefe