Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

DAL GIAPPONE… I DISNEY MANGA!

Disney_manga_2

Mentre in edicola, a metà mattinata di stamani (28 gennaio) sono state polverizzate alcune cen-
tinaia di migliaia di copie della neonata collana La Grande Dinastia dei Paperi, pubblicata dal Corriere della Sera in collaborazione da Disney Italia, sta per debuttare una nuova col-
lana curata internamente alla Disney, che ina-
ugura i cosiddetti e attesissimi “Disney Man-
ga”
.

Di ritorno dal festival di Angoulême, in attesa di compilare un reportage su quanto è accaduto in terra di Charente, e prima ancora di un post sulla Grande Dinastia (come da plurima, cor-
tese richiesta), vi giro in anteprima il comuni-
cato stampa sulla nuova iniziativa dei Disney Manga, che sono certo scatenerà la curiosità e i commenti di molti di voi!

Ecco di seguito il testo ufficiale, così come lo ri-
cevo dall’Ufficio Stampa della major.

Disney Publishing presenta una entusiasmante novità:
LA MAGIA DISNEY SI SPOSA CON LO STILE MANGA

A partire dal 9 febbraio, sarà in edicola e nelle fumetterie il primo volume della serie di quat-
tro, tratto dal videogioco campione di vendita KINGDOM HEARTS.

Arrivano i Disney Manga, una collezione di storie che costituisce una vera e propria rivolu-
zione nel mondo dei fumetti di casa Disney: è la prima volta, infatti, che le avventure di Topo-
lino
e company si ispirano esplicitamente alla tradizione grafica del Sol Levante.

Disney Manga è una collana con cadenza mensile che ripropone grandi storie e personaggi dei fumetti e dei cartoon Disney reinterpretati da artisti giapponesi, che sono stati formati da Accademia Disney e oggi collaborano con i più importanti editori giapponesi.

K_hearts_notturna

Il manga, vale a dire il fumetto giapponese, è ormai un fenomeno mondiale che va ben al di là dei confini giapponesi: sta infatti spo-
polando anche negli Stati Uniti, come testimonia anche un artico-
lo sulla popolare rivista Wired, che ha dedicato al “caso manga” persino la cover del numero di novembre 2007.

Non a caso, il Manga Disney è già presente in numerosi Paesi del mondo: Stati Uniti, Svizzera, Au-
stria, Danimarca, Svezia, Norve-
gia, Finlandia, Spagna, Belgio, Olanda, Lussemburgo, Cina e Hong Kong, Taiwan, Singapore, Corea e Brasile. Ma quali sono le caratteristiche che rendono unici questi fumetti? Innanzitutto il senso di lettura: i manga si leggo-
no infatti da destra a sinistra, poiché rispettano la regola della scrittura giapponese. Inoltre, adottano soluzioni grafiche molto particolari: dagli occhi dei perso-
naggi molto grandi, alle fitte linee cinetiche, ai retini utilizzati per vivacizzare il bianco e nero.

Disney Publishing, intraprendendo in Italia per la prima volta la strada del manga, vuole pro-
prio coniugare tutte queste particolarità – che rendono unico e inconfondibile il fumetto giapponese – con la magia Disney.

E quale miglior titolo poteva dare il via a questo progetto, se non KINGDOM HEARTS?

KINGDOM HEARTS, il videogame che negli anni ha venduto milioni di copie in tutto il mondo, facendo nascere una community di fan dall’Australia al Sud America, deve il suo successo a una particolarità: è un concentrato di personaggi Disney che interagiscono con Sora, Riku e Kairi e gli eroi del videogame giapponese più famoso di sempre, Final Fantasy. Proprio così, i character più famosi creati dalla fabbrica dei sogni americana sono stati utilizzati per rendere più avvincente un gioco giapponese.

Scritta

Ideato nel 2002 in versione PlayStation 2 da Tetsuya Nomura, il papà di Final Fantasy appunto, Kingdom Hearts trasporta nelle magiche scenografie dei film Disney le ambientazioni e alcuni eroi del suo Final Fantasy e gli affida una importante missione: combattere le forze del male rappresentate dagli Heartless. Coprotagonisti assieme a Sora, il prescelto che deve sconfiggere gli Heartless, sono nientemeno che Paperino e Pippo, due inguaribili pasticcioni che assumono rispettivamente le vesti di mago di corte e capitano dei cavalieri reali del Castello Disney, regno fantasy gover-
nato da Topolino.

Screenshot_2

Come ci si poteva aspettare, il videogame è sta-
to ed è un successo e, oltre a un sequel e gadget di ogni tipo, genera anche un manga, disegnato dall’artista giapponese Shiro Amano. Una sorta di “ritorno a casa”, quindi, per Paperino e Pippo, che dei fumetti sono due superstar.

Con loro arrivano però altri divi della carta stampata e della celluloide, dato che la serie si sposta da un mondo fantastico all’altro, per-
mettendo a Sora e compagni di incontrare Pe-
ter Pan
, Alice, la Bella e la Bestia, Cip & Ciop, Aladdin e molti altri. Il gotha disneyano, insomma, rappresentato però in tavole tipicamente nipponiche, ricche di retini, linee cinetiche e occhioni. In altre parole, la magia Disney si sposa con lo stile manga, non solo creando un’opera originale e divertente, ma sventando un luogo comune del mondo del fumetto, quello secondo cui le produzioni disneyane e i fumetti giapponesi sono agli in antipodi, in antitesi tra loro. Al contrario hanno dimostrato di poter convivere perfettamente.

Blog_kingdom_3

«E’ un caso perfetto di quella che si definisce cross-
pollination
», spiega Gianfranco Cordara, capo-
redattore e curatore del progetto, «ovvero, pro-
vando a tradurre, “impollinazione incrociata”. Due universi mitici, due pozzi dell’immaginario stra-
ordinari, quello Disney e quello Manga che si contaminano a vicenda, trasformandosi, ma senza snaturarsi».

E infatti il manga di Kingdom Hearts, contraria-
mente alla tradizione giapponese, ha un senso di lettura occidentale. Un po’ per originalità e strava-
ganza (il lettore giapponese trova curioso leggere un fumetto all’occidentale come noi troviamo curioso leggerlo alla giapponese), un po’ perché utilizza personaggi Disney. Per questo motivo l’edizione italiana, uguale a quella nipponica, è impaginata all’occidentale. Le prossime serie ospitate nella collana Disney Manga avranno invece senso di lettura nipponico.
Dopo i quattro volumi dedicati a Kingdom Hearts, i prossimi titoli Disney Manga saranno: Witch, vol. 1 e 2, Finding Nemo, Monster Inc., Lilo & Stitch.

Blog_kingdom_2

«Finalmente questi titoli», continua Cordara, «che gli appassionati di manga conoscevano e richiede-
vano da tempo, saranno disponibili anche in Italia,
in una versione adattata curatissima e totalmente fedele all’originale. Sarà una grande occasione per gli appassionati di fumetto giapponese di avvicinar-
si, o riavvicinarsi alle pubblicazioni Disney. E per gli appassionati Disney di gettare un ponte verso l’uni-
verso manga».

Disney Manga sarà inoltre anche su internet! Sul sito www.disneymanga.it tutti gli appassionati po-
tranno trovare notizie e curiosità sul manga in edi-
cola, scaricare wallpaper e scoprire tutto sui perso-
naggi delle diverse storie.

Disney Manga – Kingdom Hearts vol. 1 sarà in edicola e nelle fumetterie dal 9 febbraio al prezzo di € 3,90.

Attenzione!
Le due copertine del secondo e del terzo volume di Kingdom Hearts non sono quelle che usciranno in Italia; le ho tratte direttamente dal secondo e dal terzo volumetto usciti in Giappone.

Il © delle immagini di questo post è Disney