Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

ANCORA SUL MICKEY DI GUGLIELMO GUASTAVEGLIA

Copertina Topo per Leo

Mesi fa, parlando del simpatico umorista Guglielmo Guastaveglia (sotto in una interpretazione grafica di Squillante), detto Guasta, accennavamo alla sua produzione di tavole con Topolino, che lo qualificavano come uno dei primissimi Disney Italiani.
Una qualifica dimenticata, data anche la collocazione delle tavole: un giornale non collezionabile, in epoca più che pionieristica.

GUASTA

Discutevamo anche sul come Guasta avesse potuto disegnare Mickey Mouse, se lo facesse o meno sulla base delle strisce originali provenienti dagli States.

Oggi sappiamo la risposta: sì.

Me lo fa sapere Sergio Lama, notorio collezionista, saggista, storico del fumetto, coautore con Leonardoi Gori e Fabio Gadducci del saggio di incommensurabile interesse Eccetto Topolino!, edito dalla Nicola Pesce Editore.

Topo guasta 12 per blogStriscia 27 febbraio 1930 a

Così esclama Sergio:

A proposito del Topo di Guasta, altroché se aveva le dailies sott’occhio!
Ecco una delle numerose “analogie”.

Tutte le altre le vedrai, insieme a tutto il pubblicato del Popolo di Roma (17 tavole) sull’Albo di Exploitn. 23 in uscita questo fine settimana.

Striscia 27 febbraio 1930 b

Per le ricerche su questo tema va ringraziato Massimo Bonura, del quale parleremo ancora, poco ma sicuro!
Sotto, la foto di Guasta (imparentato con il regista Rodolfo Roberti, mi disse un dì) in copertina dell’ultimo numero di Travasissimo, fascicolo monografico sull’autore, fondatore del Travaso delle idee, giornale splendido da vari punti di vista e irrimediabilmente ancora a un’Italia che più non v’è.

Travaso di Guasta_101

Si tratta del numero conclusivo della collana, che rende omaggio a chi la rese possibile.

Per inciso, scopro che Squillante ha ritratto anche me. Bontà sua, ma sembro Massimo Gasparri imitato da Neri Marcoré:-)
IMHO, naturalmente. Grazie, Squill!

BOSCHI

ALTRI BEI LINK

IL GATTO NIP DI GUASTAVEGLIA

L’ACQUEDOTTO DI GIANNI ISIDORI E IL LIBRO DI FELIX