Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

FELIX NEL PUBBLICO DOMINIO?

Otto messmer_felix sunday

messmer_felix sunday Monkey

Prosegue, e questa volta si conclude quasi (poi passiamo ad altri argomenti) la lunga disamina sul Pubblico Dominio (citato anche come PD, sfidando e schivando, fortunatamente, delle improbabili confusioni).

Varie risposte e commenti giungono in merito nelle mie caselle della posta e in qualche sparuto social. Cercheremo di rispondere alle obiezioni e alle perplessità, o meglio, giriamo di nuovo la palla al Signor Moeri, che ebbe a valutare, a proposito di un notorio felino nero:

Felix82p1

Felix the Cat: 1919, con Pat Sullivan morto nel 1933, più 70 fa 2003, anche se l’autore vero, Otto Messmer, è morto nel 1983 (più 70 fa 2053).

Otto Messmer

Ed era Messmer ad occuparsi inizialmente di tavole (1923, quest’anno iniziano ad entrare in PD) e strisce (1927), durati sino a 1943 e 1967, ma il copyright era attribuito (ingiustamente) a Pat Sullivan; comunque, seguendo la seconda tabella pubblicata all’ https://it.wikipedia.org/wiki/Pubblico_dominio per i fumetti non resta che aspettare anno per anno.

Ma il personaggio appariva anche nei cartoni animati, e la prima apparizione è del 1919 (serie interrotta nel 1930, mi pare, ripresa dopo…), più 95 fa 2014.
Anche il felino nero è in PD? Sia nei cartoni animati che nei fumetti?? Stiamo parlando di una ex-stella di prima grandezza …
Nel 2025 saranno trascorsi 95 anni dall’ultimo cartone animato di Felix con Pat Sullivan ancora vivente.

(NOTA di Cartoonist Globale: ai lettori di vecchia data non sarà sfuggito che le due domenicali in apertura di post sono state tradotte e rimontate a suo tempo, in Italia, nel primo libro dedicato al personaggio da Garzanti, Felix Mio Mao, nella collana L’età d’oro del Fumetto).

YP10_Circulation9_Sep1922_cover_BarneyGoogle_byBillyDeBeck_courtesy of Brian Walker, Wilton, CT, USA

google BigFoot

debeck-barney-bunky

Barney Google e cavallo

billy-debeck-15f31915-420f-424e-bffe-c573e8c2acf-resize-750

Barney e Sparkle

Barney Google, prima apparizione 1919, con Billy DeBeck, morto nel 1942, più 70 fa 2012, mentre con la regola dei 95 la serie ha iniziato ad entrare in PD nel 2007; l’ultima striscia di DeBeck entrerà in PD nel 2037.
Anche questo personaggio (e tutto quanto ivi inventato sino al 1923) sono in PD?

Barney Google song

Foxy Grandpa (“Nonno Meo” secondo il CdP; curiosità: in “ZeroZeroAmici” n.1 ho riportato, dentro dei quadri, del suo materiale originale, così come per Alfonso e Gastone): l’autore, Carl Emil Schultze, è morto nel 1939, più 70 fa 2009, mentre la serie, la cui ultima produzione data 1918, ha finito di entrare in PD nel 2013 (anche se ci furono apparizioni occasionali successive). Allora dovrebbe essere Pubblico Dominio pieno, non solo avendocela la si può riproporre, ma si dovrebbero poter utilizzare pure tutti i personaggi e le trovate.

Foxy Grandpa originale

Foxy Grandpa

Toonopedia scrive in proposito “Text ©2002-07 Donald D. Markstein. Art ©: Foxy Grandpa is in the public domain. This image has been modified. Modified version © Donald D. Markstein” Text ©2002-07 Donald D. Markstein. Art ©: Foxy Grandpa is in the public domain. This image has been modified. Modified version © Donald D. Markstein
http://www.toonopedia.com/foxygran.htm

Altra serie di Schulze era “The Herald Vaudeville Show”, https://strippersguide.blogspot.com/2012/12/obscurity-of-day-our-vaudeville-show.html .

– Ed altri ce ne saranno, ad esempio W. R. Bradford, morto nel 1925, più 70 fa 1995. La sua prima serie, Fitzboomski the Anarchist, inizia nel 1905, più 95 fa 2000: personaggio caduto in PD? E ne fece poi altre…

O questi autori non li fanno entrare in Pubblico Dominio mai, neppure quando ci sarebbero?

– Prendiamo il caso di R. F. Outcault: Yellow Kid pare sia ora in PD, qualcuno in Italia lo aveva pure disegnato; l’autore è morto nel 1928 (più 70 fa 1998)… la prima tavola è del 1894, +95 fa 1989 …
L’ultima tavola è del 1898 (anche se deve essere riapparso occasionalmente), e così pure per lo Yellow Kid concorrente (perché ad un certo punto un tribunale attribuì a due la serie, con l’altro autore, George Luks, morto nel 1933, più 70 fa 2003), più 95 fa 1993. Da quanti anni il bambino giallo è in PD in Europa? Dal 1998 (Outcault) o dal 2003 (Luks)?

Sono in PD anche Pore Lil Moose e Buster Brown? La serie ”Casey’s Corner” è del 1889-1902, quindi il poco noto negretto dovrebbe essere in PD come Yellow Kid (1889 + 95 = 1984).
Buster “Mimmo” Brown invece è del 1902-1921, ma lì le cose si complicano, perché, come riporta Wikipedia, vi fu una causa, ed Outcault dovette togliere la testata alla tavola. Ci sarebbe di mezzo pure “The Brown Shoe Company”… comunque, 1902 più 95 fa 1997 (ed il 1998 della regola dei 70): in PD anche questo? Nome “Buster Brown” compreso?

Jimmy Swinnerton è morto nel 1974, Rudolph Dirks nel 1968, Cliff Sterrett nel 1964, quindi si va molto in avanti con i tempi di scadenza (salvo regola della durata più breve), ma Harold Knerr (la cui versione della serie partì nel 1914, più 95 fa 2009) è morto nel 1949, più 70 fa … 2019!
I Katzenjammer Kids sono in PD in Europa? O vale invece Dirks? Comunque Miss Twiddle e Rollo erano una creazione di Knerr. Due personaggi in Pubblico Dominio da quest’anno?
Knerr creò anche altre serie.
Comunque, Bibì e Bibò sono del 1897 (+95 fa 1992, e come detto 1914+95= 2009 per la versione Knerr): anche questi personaggi (e tutto quanto ivi inventato sino al 1923) sono in PD?

hansfr14

katzenjammer-comic

Katzenjammer Kids Knerr

Gus Dirks invece tragicamente si suicidò a 23 anni nel 1902, più 70 fa 1972; prima apparizione della serie 1898, più 95 fa 1993. “Bugville” dovrebbe essere in PD in tutte le accezioni ed in tutto il mondo.

Gus Mager è morto nel 1956, con i 70 anni si arriva al 2026. Iniziò a pubblicare nel 1904 fino ai tardi anni ’40, quindi con la regola dei 95 anni ha iniziato ad entrare in PD nel 1999 e si finirà oltre il 2040.
Altri personaggi in PD? L’autore ebbe qualche guaio con Conan Doyle per il personaggio di Sherlocko, ma con Sherlock Holmes in pubblico dominio questi problemi non ci dovrebbero più essere.

Max & Moritz di Wilhelm Busch (1865) mi sa che siano in Pubblico Dominio pieno, così come forse tutti gli altri “protofumetti”.

– Riguardo Betty Boop, venne creata da Grim Natwick (1890-1990), nel 1930, più 95 fa 2025, ma “legal ownership of the Betty Boop character remained with the studio”, ossia i Fratelli Fleischer, http://bettyboop.wikia.com/wiki/Grim_Natwick …. ma è proprio così? La vicenda dei diritti di Betty Boop è riassunta all’http://bettyboop.wikia.com/wiki/Character_Copyright , e tra ricorsi, controricorsi, un “andate all’Inferno”, trademark e copyright c’è veramente di che divertirsi…

Betty Book Natwickjpg

Fatto sta che i vecchi cartoni animati di Betty Boop sono ora in pubblico dominio, e scaricabili dalla pagina https://archive.org/search.php?query=Betty%20Boop%20AND%20mediatype%3Amovies (oltre ad essere visibili su Youtube), compreso questo: https://archive.org/details/PopeyeWithBettyBoop , visibile anche all’ https://www.youtube.com/watch?v=o49MlXqoRqg : qualche effetto sul copyright di Braccio di Ferro?

In quest’altro, https://www.youtube.com/watch?v=E-tCVOpr2c0 , Betty appare assieme al “Little Jimmy” di James Swinnerton.

Ci sono poi i fumetti, dove la licenza è del K.F.S. ; la versione 1934-1937 era opera di Bud Counihan (1887-1972) ed Hal Seeger (1917-2005), ma come nel caso di Natwick penso che questo non influisca, anzi ancor meno, non sono nemmeno i creatori. Da notare che nella stesso periodo il K.F.S. diffuse anche una striscia similare con protagonista Helen Kane.
Quando si potranno fare fumetti con Betty Boop? Mai? Nel 2032, una volta che la striscia anni 30 sia tutta in PD? O 2029, una volta che inizi ad entrare in PD? Il caso va esaminato attentamente…

Stesso discorso per la striscia su Helen Kane.

Una sentenza è riportata all’ https://ufficiomarchibrevetti.it/tag/betty-boop/ , e dice tralaltro: “(…) chi non è autore dell’opera non può furbamente convertire un diritto d’autore anche se decaduto in un marchio.
La registrazione sarà possibile solo in una determinata rappresentazione grafica del personaggio e solo con gli elementi identificativi scelti che gli conferiscono carattere distintivo e originalità ma il suo titolare non potrà godere dell’esclusiva per lo sfruttamento economico della “generica” immagine”.

– E Tom & Jerry (non quelli della MGM, quelli della Van Beuren), usciti dal 1931 al 1933? Con la regola dei 95 viene 2026-2028.

.

.
– Spostiamoci in Francia.
Anzi, no: facciamolo con il prossimo post.