Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

MARCELLO TONINELLI (quasi) A FIRENZE

567-dante-fumetti

Ecco un aggiornamento al post di qualche giorno fa.
Marcello Toninelli, doamani sarà protagonista di un esperimento che speriamo possa dirsi interessante, da svolgersi presso il Corso di Scrittura Creativa della Scuola Internazionale di Comics di Firenze.

Sarà infatti oggetto di una sorta di intervista collettiva, che poi si riverbererà nei vari blog degli studenti, che sono stati cretai (i blog) in queste ultime settimane, oppure sono stati implementati con novità varie.

Non mancheremo di dar conto del come questa intervista verrà svolta. Nell’ambito della giornata di domani tutto dovrebbe essere online, corredato anche da immagini pertinenti.

Può esistere un autore di fumetti italiano più polimorfo di lui, fra quanti sono attualmente in attività?

Dieci anni di sceneggiature di Zagor, due episodi di Dylan Dog, centinaia di strisce umoristico-didattiche sui primcipali tomi di letteratura italica, vari personaggi sceneggiati e da “autore completo” per il Giornalino.
A proposito, una sua interessante memoria sul suo rapporto con il più longevo settimanale per ragazzi di Europa (e forse del mondo) è contenuto nel pluricelebrato volume edito da Comicon Edizioni e che ha accompagnato la mostra omonima, chiusasi a Napoli lo scorso 1° giugno (e attualmente in attesa di essere adattata per la successiva tappa).

2014-06-12-PScriseauteurs0011

Marcello, prima di sottoporsi a questa iniziativa, segnala un divertente fumetto di vita vissuta sul “come stanno gli autori del nostro settore in Francia”.

toninelli_peggioevo

Dice qualcosa a fumetti sul tema il nostro idolo Elric Dufau (auteur de bande dessinée, professeur au Centre d’enseignement spécialisé des arts narratifs).

Glorioso_GIORNALINO-308x431

E ora Big Bang Dog (se vi ci gira)!