Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

CAVAZZANO (E NON SOLO) SU DISNEY ANNI D’ORO

Annidoro24[3]

Come sempre, è Giorgio Cavazzano il disegnatore della copertina del prossimo Disney Anni d’Oro, in edicola fra pochi giorni (ma a Milano qualcuno l’ha già visto).

Ridendo e scherzando, siamo già arrivati al ventiquattresimo tomo.

Prima di continuare il post vi offro un tè.
Per due, e per una platea avvezza alla sincopata di Anita O’Day.
Siamo nel 1958. Una tizia del pubblico si mastica un Mottarello o similtale.


Anita O'Day – Tea For Two – 1958 di thegirlstheyrock

AbetiRiccardo Corbò, per Rai 3, ha intervistato Giorgio in occasione del taglio del traguardo delle 50 candeline di carriera con la Disney.
Il suo prima lavoro, come inchiostratore, sembrerebbe essere Paperino e la gloria nazionale, storia disegnata da Romano Scarpa, ma srecentemente, si è fatta avanti l’ipotesi concreta che in realtà la sua prima sia stata
Topolino e gli abeti himalaiani, del 1962, apparsa su Topolino n. 370.

A lato, la prima tavola di quella remota avventura natalizia.

Nel Disney Anni d’Oro di uscita imminente, come già è accaduto nel n. 23, è pubblicata per la prima volta nella sua integralità una bella storia apparsa a puntate, in passato, su svariati numeri del settimanale, e mai ristampata dalla sua unica uscita.

Di che cosa si tratta?

E quale sarà il personaggio intervistato di turno, il cui intervento è arricchito da un numero di foto inedite che da solo varrebbe laquisto del volumetto bandellato?

Non possiamo rivelarlo (a chi ancora non lo sa). L’unico indizio, sia per la storia che per l’intervista, è datto dalla caricatura realizzata da Corrado Mastantuono.

Caricatura Mastantuono

Forse a suo tempo, Cavazzano ascoltava le note di quegli zuzzurelloni dei Buffalo Springfield, qui in Mr. SoulLive, 1966.


Buffalo Springfield – Mr Soul – Live HP 1966 di Superpatri