Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

SID COUCHEY E RICHIE RICH (updated)

6a00d83451b91969e2016763b67601970b-320wi

Gli eventi travolgenti delle ultime settimane ha trascurato alcune figure importanti nel nostro medium.
Così, soltanto ora, in piena Napoli COMICON, abbiamo la possibilità di ricordare un importante disegnatore della Harvey Comics il cui nome, Sid Couchey, dirà qualcosa solo ai più irriducibili fans di comic books di funny animals e dintorni.

Sid se n’è andato lo scorso 11 marzo a 92 anni.

Gli era stato diagnosticato un mese prima il “linfoma di Burkitt”.
Viveva a Inman, nella Carolina del Sud.

Tra i suoi personaggi più famosi spiccano Richie Rich, Little Lotta e Little Dot.

Mc

Fra chi l’ha ricordato in questo mese e mezzo, la scelta cade sul sito/blog Comic Strip of the Day, dove ogni giorno vengono visionate (ma non analizzate, sarebbe troppo!) circa 120 strisce per i quotidiani.

Il 15 marzo, nell’articolo My Friend, Sid Couchey (1919-2012), si legge:

My own friendship, and collaboration, with Sid came about in 1997, a few years after I’d left the newsroom and begun doing educational work in the schools. I was “readership services manager,” which meant I also served on the boards of a local history museum, Literacy Volunteers and the United Way, and would field phone calls from readers looking for something or other.

One such call sent me to scrolling through the microfilmed archives from 1964, and, while I was looking for whatever the reader was trying to track down, I saw that the paper, as part of the 150th Anniversary of the War of 1812, had run a series of cartoons by Sid on the history of the Champlain Valley, from the arrival of Champlain up to the Battle of Plattsburgh that foiled Britain’s push to the south in that war.

Richie-Rich

Lf

Nel video amatorialissimo che segue, e che forse non gira su tutti i computer, vediamo (vedremmo) Sid a casa sua che mostra al suo occasionale intervistatore e ad altra gente di passaggio una lunga lista di illustrazioni (originali? Forse sono stampe… Ma no, alcuni almeno sono originali!).

E’ l’agosto dello scorso anno.

Nonostante la buona volontà di nosotros e dei vari plug in in circolazione, sembra che il video non si riesca proprio a vedere nella maggioranza dei computer.
Conviene, quindi, seguire il tutto direttamente dai link che seguono, il secondo dei quali, ambientato nei locali della chiesa della comunità alla quale Couchey apparteneva, riguarda le celebrazioni per il novantesimo compleanno dell’artista, nel giugno 2009.

http://www.hometowncablenetwork.com/index.php?option=com_hwdvideoshare&task=viewvideo&video_id=8596&Itemid=127

Sid Couchey a casa

http://www.hometowncablenetwork.com/index.php?option=com_hwdvideoshare&task=viewvideo&Itemid=127&video_id=5910

Sid a 90 anni

L’intervista che segue, invece, è del 1997. Ruspante anch’essa, fatto come unintervistatore di telelibera locale delle nostre, forse, girerebbe ancora oggi, senza momtaggio, con luci sballate e un microfono obsoleto; per tacere dell’espressione forzatemante sorridente dell’intervistatore, che probabilmente tirerà dei respiri di sollievo quando resta fuori dall’inquadratura.

Lotta

Sid couchey

SidCouchey