Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

PIXAR STORY, QUESTA SERA SU RAI 5

Meruda Internullo

Questa sera Rai 5 alle ore 23 manda in onda un documentario sulla storia della ben nota casa di produzione Pixar, con interviste ad alcune persone che non ci sono più (la registrazione è di alcuni anni fa): Steve Jobs (foto sopra), Roy Disney… E naturalmente, fra gli altri (attivissimi e pieni d’idee) anche un giovane (e più magro) John Lasseter.

Il documentario, già visto qualche mese fa su Rai 1, è edited da Leslie Iwerks, orgogliosa nipote di Ub.
Sotto, Leslie è con Diane Disney, a Bologna, ormai quasi un anno fa.

Iwerks, Disney

Nel fotogramma sopra, alla sinistra di Lasseter c’è anche Robert Iger, attuale presidente e chief executive officer (CEO) di The Walt Disney Company, successore di Michael Eisner.

Magnifici Quattro

Brad Bird

In Pixar Story c’è anche Brad Bird, mio regista (attualmente) preferito, almeno nell’ambito dei lungometraggi.

Incredibili

Premio Oscar per Gli Incredibili (The Incredibles). Ma efficacissimo con un lungometraggio sfortunato in 2D, Il gigante di ferro (The Iron Giant, 1999).

The_Iron_Giant_poster

Mini Buzz

Mostri

Prima di (ri)vederci l’esauriente documentario, ecco qualche brano interessamnte d’intervista, dove un indaffaratissimo John Lasseter offre agli studenti di animazione alcuni consigli per la loro carriera.

Le risposte e le domande sono precedute da un breve servizio girato a novembre 2011, al momento della conferenza stampa di inagurazione della mostra, il giorno 22.

3storica foto

Animatore, regista, sceneggiatore e produttore, per chi non ne avesse la percezione completa, ricordiamo che John Lasseter è attualmente Direttore creativo di Pixar e Walt Disney, nonché Creative Advisor di Walt Disney Imagineering, società che si occupa della sviluppo dei parchi a tema.

Premio Oscar per il miglior cortometraggio d’animazione con Tin Toy nel 1989; Oscar Speciale con Toy Story nel 1995; Golden Globe per il miglior film d’animazione con Cars nel 2006; Leone d’oro alla carriera nel 2009: basterebbe questo per capire che Lasseter è un “creativo digitale” totale-globale. Anzi: “golden globale”!
Nella foto storica sopra, Lasseter è con Steve Jobs, al centro, e con Ed Catmull, presidente di Walt Disney and Pixar Animation Studios.

E ancora: il segreto per dar vita agli oggetti inanimati.

Una domanda di contenuto: la lampada del film è una mamma o un papà?

Chi ha scritto il soggetto di Up?

Quando ci sarò una “capa” della Pixar (om, forse di uno studio d’animazione più in generale) donna?

Cosa significa A113?

Una domanda così: “Ti piacciono le scimmie?”

Grazie a Loris Cantarelli, scrutatore di palinsesti, per la simpatica segnalazione.

ALCUNI POST CORRELATI

25 ANNI DI PIXAR (E JOHN LASSETER) A MILANO!

“PLANES” E ALTRE NOVITA’ ANIMATE DISNEY E PIXAR

IL TRAILER DI “BRAVE” E LA MOSTRA PIXAR, da Guglielmo Lanfranchi

TOY STORY 3 VINCE I GOLDEN GLOBE!

NOTTE E GIORNO

GNOMEO, JULIET, IL SOTTOMARINO GIALLO E LE MAMME DI MARTE

I “CARS TOONS” DI NATALE, SU DISNEY CHANNEL

BRAD BIRD VINCE L’ANNIE AWARD 2011

IN ATTESA DI WINNIE THE POOH

LA PRINCIPESSA E IL RANOCCHIO: INCONTRO CON ANDREAS DEJA

THE PRINCESS AND THE FROG: IL LIBRO E UN PO’ DI PREVIEWS

SCOOP (più o meno): SI CHIAMA “TANGLED”…

BRAVE, CON LA SUA PROTAGONISTA MERIDA, E’ IN CANTIERE, DA DISNEY – PIXAR

DUE NUOVI FILM PIXAR: “LA LUNA” (SIC) E “BRAVE”