Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

STEFANO BENNI A FUMETTI: I VINCITORI DI FLASHFUMETTO / BILBOLBUL

Benni Per ragioni di difettosa e inefficace ubiquità non ho potuto essere presente alla cerimonia di premiazione della quinta edizione di BilBOlBul–Festival Internazionale di Fumetto, a Bologna.

Tramite Flashfumetto, ho avuto l’onore di parecipare alla giuria del concorso Siamo lieti di averla tra noi – i racconti di Stefano Benni a fumetti lanciato dal Progetto Giovani–Area Vivibilità Urbana del Comune di Bologna in collaborazione con Hamelin Associazione Culturale, eccezionale gruppo d’assalto organizzatore della manifestazione tutta, il cui dettagliato programma si può leggere QUI.

Questo recita (circa) il comunicato ad hoc: La giuria, composta da Luca Boschi, sceneggiatore, disegnatore e giornalista, Davide Reviati, fumettista, illustratore e pittore, Alberto Sebastiani, giornalista e docente presso la Facoltà di lettere e filosofia dell’Università di Bologna e Tuono Pettinato, fumettista, tra i fondatori dei Superamici, ha così valutato le 45 opere selezionate ed esposte in Sala Borsa.

Il concorso ha visto in gara oltre 140 opere e coinvolto autori di età compresa tra i 15 e i 35 anni, impegnati a rappresentare in un breve fumetto uno dei racconti di Stefano Benni tratti dalle raccolte Il bar sotto il mare, L’ultima lacrima e La grammatica di Dio.

Prima classificata, con un adattamento del racconto I due pescatori è Francesca Popolizio, 28 anni. Le è stato anche assegnato il Premio Iceberg – giovani artisti a Bologna, che consiste in una residenza artistica a Bourdeaux presso Écla – écrit cinéma livre audiovisuel, grazie a una collaborazione tra il Comune di Bologna e la Regione Aquitania, gemellata con la Regione Emilia-Romagna.

Popoliziofrancesca1

Secondo posto per Roberta “Sakka” Sacchi, 22 anni, con l’opera Nonno Leonino non deve morire.

Sakka1

Al terzo posto troviamo invece Daniel Cuello, 28 anni, con La legge del re.

Danielcuello1

La mostra di tutte le opere giunte a Bologna sarà visitabile fino al 15 marzo 2011.
Per tutte, ne riproduco per intero una estratta a sorte dal ragazzino bendato che gioca a biglie nel pianerottolo fra le non vincitrici: quella di Alice Roncarati.

Enjoy!

Aliceroncarati1

Aliceroncarati2

Aliceroncarati3