Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

ALCUNI AUGURI DI HALLOWEEN (CON VOI DENTRO)

Vintage-halloween-scared-girl-owl-p

In questi giorni, come succede da anni, la Chiesa Cattolica (o meglio, parte di essa) se la prende con l’enfasi ritenuta eccessiva fatta dai media sulla festa di Halloween, estranea alla nostra tradizione.

Witch-girl-halloween A lanciare l’anatema sono stati anche in questo 2009 vari vescovi di diocesi italiane, tra i quali spicca monsignor Tarciso Bertone, di Genova.

“Io vorrei – ha ammonito Bertone – che i genitori, i parenti e le famiglie usassero lo stesso dispendio di energie, di tempo e di soldi dedicato ad un evento insensato come quello di Halloween per educare ai valori veri, come quelli della Comunione dei santi e dei defunti”.

L’arcivescovo Bertone ha anche attaccato la scelta della circoscrizione genovese Centro Est di destinare fondi per l’organizzazione di una manifestazione in occasione di Halloween. “Questo non è accettabile – ha tuonato il prelato -, io elogio le istituzioni pubbliche per ciò che fanno per le nuove povertà e per il centro storico, ma lo spreco di questi soldi è inaccettabile”.

VintageHalloween_art2

Polemiche a parte, in questo blog ci limitiamo a “festeggiare” (se ci è consentito) con qualche illustrazione e un paio di video animati nello spirito giocoso della ricorrenza, che certamente è uno dei tanti segnali della colonizzazione culturale di Oltreoceano, detta da vari tipi di attività commerciali.
Leggermente spaventoso è il video che segue, proveniente dal Sud Africa (cosa insolita per i “materiali” presentati da questo blog.
Provvisto di un ottimo audio stereo, ecco questo Fort Knox, lavoro dell’animatore
Mike Scott realizzato per il complesso musicale (un tempo li si chiamava così) di nome Goldfish. A chi sia interessato a sapere con quale software e tools siano realizzati video come questi, già che ho tali informazioni, gliele giro: Photoshop CS4, Anime Studio Pro 6, Final Cut Express 4 HD, Macbook, Macbook Pro, Wacom Intuos 3 e Wacom Cintiq 12 WX.

Segue un lavoro dello Studio Jib Jab, di cui parlammo circa un anno fa. Riconoscerete Walt Disney sotto le spoglie del mostro di Frankenstein, la doppiatrice June Foray nei panni della sposa di Frankenstein stesso, il grande animatore Ward Kimball sotto forma di Dracula, John Lasseter sotto la pelliccia dell’Uomo Lupo e il critico Jerry Beck come scienziato pazzo (il Dottor Frankenstein persona, direi) e host.
.

Try JibJab Sendables® eCards today!

Esempio

Vi piace? Bene, con un po’ di santa pazienza, se volete potete mettere le facce vostre e dei vostri amici al posto di quelle degli insigni personaggi e spedire questo video a tutti quanti. Come?
Tutti
i dati necessari per farlo sono qui.