Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

MILO MANARA E SEI GIOVANI ARTISTI A ETRUSCOMIX

Manara_Etruria

Dal 30 giugno al 25 ottobre, il Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia propone al pubblico un evento ideato dalla Soprintendenza per i Beni Archeologici per l’Etruria meridionale, realizzato con la partecipazione della Regione Lazio, organizzato da Civita e Napoli COMICON.
Il suo nome è Etruscomix e coinvolge sei fumettisti, alloggiati in apposite Residenze d’Artista, che rievocano con le loro tavole inedite le bellezze di un territorio ricco di storia e suggestioni: l’Etruria.

I fumetti, con le loro storie, sono frutto della fantasia di giovani artisti e dialogano armoniosamente con i reperti archeologici del Museo.
Manifesto simbolo della mostra è la tavola realizzata da Milo Manara, illustratore e autore di storie a fumetti noto in tutto il mondo per il fascino sensuale delle sue tavole i cui pregi non staremo a decantarvi qui.

Durante il periodo dell’iniziativa, verrà presentato il volume che raccoglierà le storie inedite a fumetti in una pubblicazione coordinata da COMICON ed edita da Black Velvet nella collana Altrevisioni.

I sei fumettisi, Francesco Cattani, Marino Neri, Paolo Parisi, Michele Petrucci, Alessandro Rak e Claudio Stassi hanno concentrato la loro attenzione su tre luoghi: appunto il già citato Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia a Roma, la Necropoli della Banditaccia di Cerveteri e la Necropoli ed il Museo di Tarquinia.
Sotto potete vedere una tavola-esempio di ciascuna storia in anteprima, grazie a loro e al solerte Antonio Iannotta, che mi ha spedito il tutto.

In ordine di discendente, sono tavole appunto di Francesco Cattani, Marino Neri, Paolo Parisi, Michele Petrucci, Alessandro Rak e Claudio Stassi.

Questi autori, che sono stati invitati due per ogni sede prescelta, si sono immersi per una settimana, fisicamente e metaforicamente, nella cultura e nei luoghi dell’Etruria; il periodo di residenza e lo studio delle sedi hanno suscitato in loro la scintilla creativa per ideare fumetti inediti, ispirati dall’enorme bagaglio storico e culturale col quale sono stati in contatto.

Nelle sedi di Cerveteri e Tarquinia, le stesse immagini in mostra a Roma, saranno riprodotte su pannelli per esterno ed inserite nel percorso archeologico, contaminando in maniera artistica il percorso di visita, che in alcuni punti chiave mirerebbe a far rivivere ai visitatori le stesse sensazioni provate dall’autore.

INFO
Sede della mostra: Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia
Orari: tutti i giorni 8.30-19-30. Lunedì chiuso. Ultimo ingresso ore 18.30.
Biglietto: euro 4,00
Tel. +39 0632810

Cattani
Neri
Parisi
Petrucci
Rak
Stassi