Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

JAIME DIAZ (1937 – 2009), UN COMPAGNO CHE SE NE VA

Jaime self-portrait

Jaime Reyes Diaz, argentino, era nato il 6 gennaio 1937 ed è passato a miglior vita il 20 giugno 2009. Oltre al dispiacere in sé della notizia, per dover annunciare con troppa frequenza la scomparsa di autori il cui lavoro ha intrattenuto innumerevoli lettori anche in Italia, e sicuramente anche migliaia di visitatori di questo blog, secca non aver potuto parlare adeguatamente di lui prima di questa occasione.

Per chi non ne conoscesse la sterminata attività (il suo nome non era esattamente nell’orecchio di tutti), Jaime Diaz è stato animatore, disegnatore di storyboard, character designer, regista, creatore e organizzatore di un collaudato staff fumettistico le cui produzioni sono giunte massicciamente anche in Europa.

Esordendo nel mondo dei disegni animati negli anni Sessanta, Jaime (operativo nella mecca dei cartoons dal 1963) ha vissuto in pieno la stagione del passaggio dal grande al piccolo schermo delle produzioni animate narrative statunitensi.
Il suo nome si può leggere nei credits di alcuni degli ultimi cortometraggi prodotti dalla Warner Bros. per il circuito delle sale, all’opera con Bob McKimson per dei cartoons con Daffy Duck o Speedy Gonzales; poi lo si ritrova nelle serie televisive, soprattutto nelle tradizionali “mattinate” di animazione del sabato, nate per intrattenere i ragazzini americani con settimana corta scolastica, mentre i loro genitori sbrigavano le faccende di casa o magari, una volta tanto, indugiavano nel lettone dopo averli neutralizzati a suon di Flintstones o di Speedy Gonzales.

In questi show del Saturday Morning, Jaime Diaz ha partecipato essenzialmente ai film di Hanna-Barbera e della Filmation con le mansioni più diverse.
Come regista si sarebbe occupato negli ultimi due decenni di Duckman, ChalkZone e Fairly Odd Parents.

Sopra, lo vediamo in una sua autocaricatura, sotto è ritratto (a sinistra) con Bill Burnett, il co-creatore di Dr. Froyd’s Funny Farm, a cui si riferisce lo stupendo scenario in chiusura di questo breve ricordo.

Jaimediazandbill

Nel suo studio in Argentina sono passati molti disegnatori
che hanno realizzato storie a fumetti con Paperino, le Giovani Marmotte, Cip e Ciop, Topolino, Orazio e tanti altri personaggi della “Banda Disney”, pubblicati in Italia su Topolino (in rimontaggi con tre strisce per pagina) o sull’Almanacco Topolino.

Il titolo che ho dato a questo ennesimo triste post si riferisce al ricordo che di lui fa, nel suo blog, il suo amico e compagno di lavoro (con vita quasi parallela) Larry Huber della Animotion Works, con l’articolo A Fallen Companion.
A lui vi rimando, accennando a quanto scrive di Jaime, figura sostanzialmente misteriosa almeno da noi in Italia (nonostante le decine di migliaia di pagine del suo studio stampate e ristampate), uno che lo ha conosciuto molto da vicino.

Jaime and I had several things in common.
We both grew up in small farming communities and went to school to study art in large cities. I grew up in the town of Austin, Minnesota and Jaime came from Saenz Pena in the state of Chaco, Argentina. We both ended up in Los Angeles.
Jaime arrived in America in 1963 and I arrived in L.A. in 1964. We brought with us our wives and our dreams. Jaime married his childhood sweetheart Maria Ines Aguero on June 8, 1961. They proceded to add three children to their family, Bill, Annabelle and Claudia. I watched them grow up in Valencia until 1983 when Jaime moved the whole family to Buenos Aires, Argentina
.

Jaime ran his own studio in Argentina for many years.
This was always a dream of his. This family-run studio produced Disney comic books, artwork for publication in Europe, award winning local product commercials and animation under contract from Hanna-Barbera. Jaime’s studio was a key animation contractor for me when I produced
Fish Police, a prime time show created by Hanna-Barbera, and the pilot film Dexter Laboratory, which would become a hit series on the Cartoon Network.

Un altro pilota, quello che vedete immediatamente sotto, riguarda Kameleon Kid, ideato da Jaime Diaz con Russ Mooney.
.

First-froyd-bg