Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

SCUOLA DI FUMETTO E THE COMICS JOURNAL (NUOVI!)

Sdf64

Da tempo è pronto il nuovo numero di The Comics Journal (il 295simo).

Cosa contiene? Ecco: Brian K. Vaughan interviene su Y: The Last Man, Lost, Ex Machina eccetera.

Poi, tra l’altro, il declino e il tracollo ipotizzato per i supereroi, articoli su Terry Moore, Jack Kirby (King of Comics), una biografia di Chester Gould, The Herbie Archives (con un personaggio che ho sempre apprezzato, e anche tradotto e pubblicato in Italia, nella versione di John Byrne una quindicina di anni fa) e varie altre cose.

Ma soprattutto, in questo numero è da segnalare l’intervista che Paul Karasik ha fatto a Gipi (da notare che per un po’ tutti e tre eravamo colleghi d’insegnamento, a Firenze, pochissimi anni fa, e frequentavamo le stesse tavole calde); io e Paul tendevamo a sforare con le lezioni, pur dopo le canoniche nove ore filate, causando l’isteria delle segretarie, Gipi direi di no.
Francesco Ciampi nemmeno, anzi… :-)

Nei comics shop in questi giorni, eccone di seguito le caratteristiche tecniche e un video che ne sottolinea i dettagli salienti: 200-page b&w/color 7.5″ x 9.5″ squarebound softcover magazine.

Quanto a Scuola di Fumetto, il nuovo numero è quasi interamente dedicato al centenario della nascita del Corriere dei Piccoli (dal 22 in mostra alla Rotonda della Besana a Milano) e, prendendo spunto da questo, anche del fumetto per ragazzi in generale.
Intanto ecco la copertina in arrivo tra qualche giorno lo possiederete (volendo) in carta e punto metallico.

Di seguito, il sommario.

Centenario: IL CORRIERE DEI PICCOLI
100 di questi corrierini! a cura e della Redazione
testi di Matteo Stefanelli e Fabio Gadducci, con Giovanna Ginex

Dossier: VECCHI GIORNALINI
il Corrierino non corre da solo di Luca Boschi
(Tra parentesi, a questo pezzo si riferisce l’illustrazione a lato con Lulù e i due topolini, che in origine si chiamavano Ramirez e Gonzalez, realizzata da Sergio Rosi. E allo stesso articoletto fa riferimento il cane antropomorfo della copertina che sorride sotto l’ascella destra della Stefi: trattasi di un clone nostrano di Hucleberry Hound che Massimo Liorni realizzò per la copertina dell’effimero “tascabilino” Carioca, uscito nel 1960 per i tipi delle romane Edizioni Adriana.

SCHEDE – CORSO DI FUMETTO
• DIDATTICA – Punti di narrazione
• STORIA DEL FUMETTO – Topolino

Lul_e_topi_messicani

Speciale: AUTORI DA PICCOLI
FUMETTISTI DA CUCCIOLI a cura della Redazione
Luca Enoch e Davide Toffolo, Francesca Ghermandi e Leo Ortolani e…

Autore: ADRIANO CARNEVALI
TIMIDO COME UN RONFO di Andrea Leggeri

Sketch-book: GRAZIA NIDASIO
LA STEFI IN TV! a cura della Redazione

Ritratto: MINO MILANI
UOMINI DI AVVENTURA di Laura Scarpa

SCUOLA DI MANGA a cura di Davide Castellazzi
– FUJIO AKATSUKA
– japan NEWS
– LEZIONE 34 – DISEGNARE BAMBINI BUFFI PER I BAMBINI VERI

Ritratto: GIORGIO REBUFFI
BUON COMPLEANNO REB! di Andrea Leggeri

Rivista: IL GIORNALINO
IL NUOVO GIORNALINO di STEFANO GORLA
intervista di Laura Scarpa

Illustratrice: EMANUELA BUSSOLATI
Figurinaia per piccoli, a cura della Redazione.