Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

GAMECON A NAPOLI (A CASTEL SANT’ELMO)!

Gamecon

Grande interesse per la nuova edizione del primo Salone italiano interamente dedicato al Gioco e al Videogioco: domani a Castel Sant’Elmo (ovviamente a Napoli) ha inizio GameCon!

Dopo il successo dello scorso anno, le 12.000 presenze e i tanti espositori presenti, dal 6 all’8 dicembre, torna per la quarta volta consecutiva la prima manifestazione in Italia a riunire in un unico evento esclusivamente ciò che riguarda l’universo del gioco: board games, card games, giochi di ruolo, giochi di società e tutto il mondo dell’intrattenimento elettronico.

Frizzer

La prima grande novità è il cambio di location. Dalla sede della Mostra d’Oltremare, GameCon si sposta in uno dei luoghi a più alto impatto scenografico del mondo: il
cinquecentesco Castel Sant’Elmo.

Il ricco programma della manifestazione si compone, come di consueto, di Eventi, Tornei e Incontri.
Tra gli eventi di spicco, per la terza volta a Napoli, la tappa della sesta stagione dell’Intel Friday Night Game powered by Asus, il campionato italiano di videogiochi dell’ESL Pro Series (EPS) organizzato da Progaming Italia, e per il mondo ludico, fra gli altri, Il Ponte tra i Tempi, che riunisce in un unico programma culturale svariate associazioni e diversi gruppi di rievocazione storica (Arcadia, FIGW, Res Ludica, GRV Italia, La Compagnia della Rosa e della Spada, La Compagnia del Cervo Bianco, Sagittari Civitatis Eburi, Amici del Medioevo, Accademia Medioevale, La Compagnia dei Lupi Neri, La Compagnia dell’Aquila Bianca, Festitalia).

Postal

Grande spazio sarà dedicato agli incontri, grazie soprattutto all’impegno congiunto tra AIOMI, Adventure’s Planet e Game Programming Italia che presenteranno un ricco panel di incontri nella giornata di domenica dedicati alle avventure grafiche. Pianeta Avventura, questo il titolo dell’evento, è il primo appuntamento con l’IVDC (Italian Videogame Developers Conference, Italian, ma ovviamente con la denominazione in inglese), GameCon Summit.

Ci saranno poi molti altri appuntamenti con esperti, professionisti e giornalisti specializzati che analizzeranno i rapporti tra giochi, videogiochi, fumetti e tanto altro
ancora.

Weird_tales_1938_brundage

Riflettori puntati sui Premi: una giuria composta da giornalisti e critici di settore ha assegnato il Premio Idra ai migliori videogiochi dell’anno, mentre personalità scelte dell’industria dei videogiochi hanno assegnato il Premio The Player alle migliori realtà editoriali specializzate (tutti i nomi dei vincitori si trovano sul sito www.gamecon.it).

Da non perdere, tra gli altri eventi, CineGame, la rassegna di cinema tratto dai videogiochi nel grande e spettacolare Auditorium, tutti i giorni alle 18.00 (i film che verranno proiettati sono
Postal, Resident Evil e Final Fantasy: The Spirits Within).

Gli organizzatori ricordano di non perdere l’occasione di visitare la mostra dedicata al genio di Andrea Pazienza, al Carcere Alto di Castel Sant’Elmo, durante i tre giorni di GameCon. La mostra è gratuita per chi ha meno di 18 anni; chi è in possesso di un biglietto per GameCon entrerà col ridotto a 3 euro.

GameCon, diretto da Claudio Curcio, con la direzione culturale di Marco Accordi Rickards, è organizzato da FactaManent in collaborazione con Napoli COMICON, Idra Editing e Progaming Italia. Il Salone, promosso dall’Associazione Imago, si svolge con il contributo dell’Assessorato alle Politiche SocialiServizio Giovani – del Comune di Napoli, con il patrocinio della Regione Campania, con il sostegno della Soprintendenza Speciale PSAE e per il Polo Museale della Città di Napoli, e rientra nel progetto VisioNa, lanciato da più di un anno dal COMICON e dal Napolifilmfestival (info su www.visionafestival.com).

.
GAMECON A CURRENT TV

Da non perdere, stasera l’intervista in diretta a Claudio Curcio, direttore del Salone del Gioco e Videogioco di Napoli, su Current Tv, seguibile in streaming anche facendo click sul sito della manifestazione, dalle 21.30 alle 22.30.

Per maggiori informazioni:
Antonio Iannotta
E-MAIL: antonio@factamanent.it
Ufficio stampa
Francesco Tedesco
Tel: +39 3476658831
E-MAIL: fr.tedesco@gmail.com

.
Raffigurata sulla copertina di Weird Tales, una cosplayer abbigliata da donna lupo seguita da un buon numero di cosplayers impellicciati.