Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

TEMPO DI TACCHINI!

Testata

Per la tradizionale festa nazionale del Thanksgiving Day (il Giorno del Ringraziamento) che ricorre l’ultimo giovedì di novembre (e quindi, quest’anno il 27), i buoni americani sogliono cucinare un tacchino.

Anche se tale cerimonia non appartiene alla cultura religioso-gastronomica del nostro Paese, conoscono a menadito questa usanza gli appassionati delle storie di Carl Barks, dove Paperino ha ripetutamente a che fare con tacchini dalla forte personalità per nulla intenzionati a farsi arrostire e farcire.

Oltre a Barks, si occupa di tacchini da cucinare anche Walt Kelly, al quale ho sottratto la testata e una vignetta di un raccontino in testo pubblicato tanti anni fa su un numero del comic book Pogo, della Dell/Western.

E ora passiamo all’attualità.
C’è da ridere. La governatrice dell’Alaska Sarah Palin è protagonista di un filmato più divertente di quelli della sua imitatrice-sosia Tina Fey (del Saturday Night Live).

Tacchinotto

La Palin ha rilasciato un’intervista (quella che vedete nel filmato sotto) nel posto più disgraziato che si possa immaginare.
Dopo aver recitato davanti alle telecamere della NBC un testo nel quale si è scusata platealmente con la “tacchinitudine” per lo sterminio rituale perpetrato ogni anno a danno dei volatili in due riprese, per il Giorno del Ringraziamento e per Natale, chiacchiara con disinvoltura noncurante del fatto che dietro di lei, uno dopo l’altro, i tacchini vengono fatti fuori nello scenario di un allevamento-macelleria.

In_fuga
.

Guardate la faccia del garzone del macellaio che ficca gli animali dentro quel recipiente di metallo mentre ammicca alla telecamera…

Sembra uno sketch satirico, ma non lo è…
Sotto, il servizio sulle scuse della Palin ai tacchini trasmesso dalla NBC, sensibile al caso forse perché il suo logo è costituito da un pavone, il parente vanesio del tacchino…

.

.

Una cosa del genere fa impallidire dei comici di professione come i Monty Python, che hanno appena inaugurato The Monty Python Channel su YouTube.
Si veda sotto.

E ancora più sotto… Un tacchino da non mangiare, è fatto tutto di carta! Indicato per gli american-vegetarians.
.

Chicken
.