Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

UN ALTRO PO’ DI BAT-ROBA (con inusitati accenni alla saga di PAPERINIK)

Incontro_worlds_finest

Ancora un po’ di Bat-roba, visto che il momento dell’uscita del film sul Cavaliere Oscuro si avvicina.

In realtà questo post è anche un pretesto per iniziare a rispon-
dere, con qualche mese di ritardo, al gradito e assiduo visitor Umberto Randoli (colle-
zionista di vaglia), cogliendo anche l’occasione dalla presenza in edicola questo mese di una mia vecchia storia (ne scrivevo la sceneggiatura dieci anni fa tondi tondi su una spiaggia greca): Paperinik e il duello di magia, stampata sull’attuale Paperinik Cult (il n. 39 di luglio 2008).

Uscita oltre un anno dopo la scenegiatura, su Paperinik n. 72 del settembre 1999, ha i disegni di Lucio Leoni ed Emanuela Negrin, che erano anche stati… Be’, ve lo scrivo sotto!

Prima_pagina

Mxy

Dicevamo che Lucio Leoni ed Emanu-
ela Negrin
, che erano anche stati responsabili della grafica finale della prima storia con il personaggio al quale accenno oggi, il seccante Wuxwu, palesemente ispirato alla nemesi di Batman di nome Bat-Mite (in Italia Bat-Mito sugli Albi del Falco mon-
dadoriani), ma anche all’elfo pentadimen-
sionale che spesso guastava la festa a Nembo Kid- Superman, l’omettino dall’impronunciabile nome Mr. Mxyzptlk (il cui spelling complicato talvolta diviene anche Mr. Mxyztplk, sebbene la “lezione” prevalente sia la prima, indicata anche nella tavola di apertura della storia qui riprodotta), creato dallo scrittor-sceneggiatore Jerry Siegel e dal disegnatore John Sikela, personaggio debuttante sul n. 30 del comic book americano Superman.

Batman_lego

Il disegnatore disneyano (e anche di Popeye e di vari fumetti indipendenti Stephen DeStefano così ritrae la nemesi di Superman, in una versione caricaturale immaginata per una miniserie (con annesso delizioso volume) Bizarro Comics.

L’incontro fra i due sciagurati tormentatori viene descritto nell’albo World’s Finest n. 113, del quale ho riprodotto l’eccezionale copertina in apertura di post, disegnata da Curt Swan (matite) and Stan Kaye (chine). Dunque, il Bat-Mite incontra Mr. Mxyzptlk. La differenza tra due, a parità di disastri, è lampante, mentre Mr. Mxyzptlk vuole mettere i bastoni fra le ruote a Superman, il Bat-Mite desidera aiutare nelle loro imprese Batman e Robin, dei quali è un grande fan.

Dalla mescolanza di questi due personaggi, con ritocchi disneyani e ambientazione “paperinikkesca”, nasce il Wuxwu che trovate adesso in edicola, immaginato per Topolino secondo precisi parametri (Paperinik non avrebbe dovuto avere nuovi supereroi come rivali, per non intralciare il flusso di storie sul tema in via di realizzazione per la serie autonoma PK), ma poi dirottato sulla testata Paperinik e altri supereroi quando fu deciso redazionalmente di non ospitare nuove storie dell’identità segreta di Paperino sul settimanale di The Walt Disney Company-Italia.

Sopra, una versione di Batman e Robini per la Lego.

Sotto, una pagina pubblicitaria vintage del concorso che negli anni Sessanta coinvolgeva Batman e Robin in relazione al loro incredibile show televisivo.

Batman_contest

Per chi ancora non l’avesse visto, infine, il trailer conclusivo.

Le storie di Superman, Batman e dei loro amici sono © DC Conics-Time/Warner, e sono pubblicate in Italia da Planeta-De Agostini