Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

I MESTIERI DEL FUMETTO, SUL MONTE BONDONE (con una nota su EARL DUVALL, serenamente, pacatamente)

Trancio_del_volantino

Come prima cosa, permettetemi di scusarmi calorosamente, da questa “riserva indiana web”, con tutti gli amici ai quali non posso rispondere adeguatamente (o affatto) in questo periodo concitato di surplus di tutto. Sono quasi sempre in viaggio, e ciononostante al lavoro forsennato per “di tutto di più” dove mi fermo per rispettare le sempre crescenti consegne assassine di luglio, come ogni anno le più tremende.
Dopo l’estate, si spera, andrà meglio. E il resto (forse) è vita. O vitiligine.

In questa congiuntura torrida, anche le “cose del blog”, benché cerchi di ritagliare del tempo nelle ore antelucane per tenerlo vagamente aggiornato, slittano e sgusciano come anguille. SGUISH! SKIIIZSCH!
SPLIT!
SPLASH!
Le scadenze saltano, gli appuntamenti si sbriciolano, gli impegni presi (in parte) si disinte-
grano.

Ma veniamo all’annuncio di questo post: l’Associazione Culturale e Artistica ComixComunity (con una sola “m”, per distinguersi) annuncia la seconda edizione del Premio Luciano Bottaro all’interno dell’evento I Mestieri del Fumetto, che si terrà durante il Festival “Bondone, Officina della Natura e dell’Arte 2008″ (http://www.bondoneofficina.it/).

Questa rassegna di Arte e Cultura si svolge a Monte Bondone (TN) dal 6 al 20 luglio 2008. Nella serata del 17 luglio, in occasione del “Premio Luciano Bottaro – I Mestieri del Fumetto 2008″, in diretta su maxi schermo e davanti al pubblico Gianfranco Goria, Giorgio Cavazzano, Massimo Bonfatti, Cesare Buffagni e Diego Ceresa realizzeranno una storia di Topolino autoconclusiva in una sola tavola (sceneggiatura Goria, matite Cavazzano, chine Bonfatti ); mentre Dedio condurrà il dibattito sulla creazione di un fumetto (e problematiche connesse) con gli altri ospiti intervenuti.

E inoltre…. SCOOOOP! E’ prevista la proiezione di un breve filmato che, attraverso immagini, foto, parti di un’intervista inedita, ricostruisce in modo sintetico la carriera artistica del Maestro di Rapallo.

Walt_e_rolly_marchi

Blog_nascita_di_buci

Nascita_di_buci

Con colpe-
vole ritardo segnalo anche che domenica scorsa la manifesta-
zione si è inaugurata con l’iniziativa dei Fumetti al tran-
cio
!
Ed ecco anche il compen-
dio degli ospiti di questa edizione, che invitano i visitors a interve-
nire compatti:

Gianfranco Goria (Sceneggiatura)
Giorgio Cavazzano (Matite)
Massimo Bonfatti (Inchiostrazione)
Cesare Buffagni (Colori computer)
Diego Ceresa (Lettering)
Alberto Becattini (Critica e saggistica)
Donatella Barbieri (Restauro)
Davide Barzi (Responsabile di redazione)
Carlo Meschiari (Vendita)
Chiara Mognetti (Nuovi modi di fare Fumetto)
Silvio Costa (Collezionismo)

Claudio Sacchi (Presidente ComixComunity)
Gianpaolo Bombara (Vicepresidente ComixComunity)
Annabella Bottaro (Madrina della manifestazione)

Per ulteriori informazioni: infocomix@comixcomunity.com
oppure: http://www.bondoneofficina.it/

La prima edizione è stata vinta nel 2007 da Marco Verni.

Infine, chi si chiederà la natura del cartoon qua sopra, avrà la seguente risposta: pur di scarsa qualità dal punto di vista della definizione, trattasi di un pezzo degno di nota. Raro cartoon di pubblico dominio che (mi risulta) è assente da compilations di sorta, s’intitola SITTIN ON A BACK YARD FENCE, ed è importante perché ha la regia di Earl Duval (SIC, con una sola “l” finale nel cognome), artista Disney che, tra l’altro, disegnò la prima tavola domenicale con Pluto e creò Bucky Bug (Buci, vedi sopra vignette della sua tavola di esordio).

Da una scheda di Alberto Becattini sul suo sito, rilevo:

DUVALL, Earl
Layouts: DISNEY June 31-31
Story: DISNEY 31-Apr 33 (Silly Symphony [Bugs in Love 32]); IWERKS c33; HARMAN-ISING/WARNER BROS. 33
Character Designer/Director/Story: SCHLESINGER/WARNER BROS. 33-34 (Buddy 33, Merrie Melodies 34).

Osservate le mucche, il toro, i gatti del cortometraggio, prodotto da Leon Schlesinger per questa remota Merry Melody: non sono tali e quali ai personaggi di primigenie strisce disneyane dei primi anni Trenta?

Che l’idea di questo “coccinello” fu di Duval(l) il quale di fatto la cedette a Walt Disney e al K.F.S., mi fu detto proprio da Luciano Bottaro, che amava questa produzione e accarezzava l’idea di portare avanti, se ce ne fossero state le condizioni, nuove avventure di vari insetti antropomorfi ambientate a Giuncavilla.

Topo_firmato

Ulteriore bonus di questo post è la foto con dedica scattata proprio a Monte Bondone nel 1965 (si suppone): Walt Disney è con lo sciatore Rolly Marchi, in occasione dello Sci Club Topolino.

A richiesta di Willi, che ne fa cenno nei com-
menti a questo post, un giorno dopo aggiungo un’altra firma certa di pugno di Walt, apposta nel luglio 1935 sopra una cartolina consegnata a un passeggero (fan di Topolino e dei Tre Porcellini) del transatlantico Rex.

Courtesy of Sergio Pignatone.

Per questa immagine e per Buci, © Disney.