Nova100
20 Giugno 2013

LE CANZONI DI KIM THOMPSON

Kthompson

Ieri, mentre si teneva a Firenze l’evento del primo Comics Jam (quasi sicuramente ve ne saranno altri, visto il successo, in genere), la vita faceva scorrere il suo inesorabile flusso altrimenti, nel nostro comics world, portandosi via l’amatissimo Kim Thomson, una della neime del Comics Journal, co-editor con Gary Groth della rinomata Fantagraphics Books.

Les_bulles_modes_de_ferragamo_4582_north_382x

Kim moriva di cancro al polmone (che gli era stato diagnosticato appena lo scorso febbraio) all’età verdissima di 57 anni.

Gary Groth lo ricorda con affetto, naturalmente, a questo link:

http://www.fantagraphics.com/index.php?option=com_myblog&show=Kim-Thompson-RIP.html&Itemid=113|

E sottolinea che:

Among Thompson’s signature achievements in comics were Critters, a funny-animal anthology that ran from 50 issues between 1985 to 1990 and is perhaps best known for introducing the world to Stan Sakai‘s Usagi Yojimbo (a noi piaceva, NdR, ovviamente, perché per la prima volta pubblicava negli USA anche l’opera di Fred Milton, rinomato autore danese di storie con Woody Woodpecker e Donald Duck); and Zero Zero, an alternative comics anthology that also ran for 50 issues over five years — between 1995 and 2000 — and featured work by, among others, Kim Deitch, Dave Cooper, Al Columbia, Spain Rodriguez, Joe Sacco, David Mazzuchelli, and Joyce Farmer.

Usagi Yojimbojpg

Gnuf - Fred Milton-critters

Ricordiamo Kim anche con un video: quello sotto nel quale parla col grande fumettista francese Jacquest Tardi, uno dei preferiti da Tomaso Turchi, che lo cita talvolta anche nelle sue ricostruzioni imaginifiche di fatti che mai realmente hanno avuto luogo.

Forse.

Il video è in inglese, e molto, molto interessante.

Kim-eisners

Qui ecco Kim alla San Diego Comic-Con con due Eisner Awards.
(photo credit: Lynn Emmert)

Seguono altri link di ricordo:

http://boingboing.net/2013/06/19/fantagraphics-co-publisher-kim.html

http://www.pastemagazine.com/articles/2013/06/rip-fantagraphics-co-publisher-kim-thompson.html

Le due francanzoni videarmate di questo post, con Serge Gainsbourg, Brigitte Bardot e France Gall, piacevano a Kim Thompson.

Del Comics Jam parleremo di nuovo in futuro e già molti anni lo fanno.

Solo qualche immagine.

Sotto, verso le una di notte, uno scatto a quattro irriducibili.

Da sinistra: Giuseppe Palumbo, Matteo Stefanelli, Francesca Piani e Giovanni Russo.

Sotto, una tavola di Gud autoraffiguratosi durante l’incontro col cartoonist e animatore cuban Frank Espinosa.

$ nella notte

Gup e Zio Palla