Nova100
31 Marzo 2011

SERGIO TULIPANO INTERVISTA CARTOONIST GLOBALE, SU JACOVITTI, GOTTFREDSON E SUPERGULP. CON UN CONGRUO BONUS SU DUBOUT

Supplementovitt1948fronte1

Quest’intervista e vari materiali annessi, dopo una misteriosa sparizione in una smagliatura della rete, si impone di nuovo con la sua prepoptente attualità.
Partendo da Jacovitti, o meglio del volume Jacovitti, 60 anni di Surrealismo a fumetti edito dalla NPE (Nicola Pesce Editore), il solerte Sergio Tulipano mi ha intervistato alla Fiera di Milano poche settimane fa.

Luca Tulipano

L’intervista è comparsa oggi sul sito ufficiale della manifestazione fumettistica milanese Cartoomics 2011. Come tutti i video girati alla Fiera, sono stati realizzati per conto del suo staff organizzativo della Fiera,non (questa volta) per conto della redazione di Booksweb-TV.

Ecco il link:
http://www.cartoomics.it/index.php?option=com_content&view=article&id=595:i-video-di-cartoomics-2011-parla-luca-boschi&catid=73:dallo-staff-cartoomics&Itemid=366

Il dialogo, che si vede in una congrua dimensione di quadro in chiusura di post, visto che Cartoomics è il salone del fumetto di Milano, così come milanesi sono Rizzoli e Disney, si articola anche su due collaterali usciti con il Corriere della Sera e La Gazzetta dello Sport: Gli anni d’oro di Topolino, raccolta completa delle storie disegnate da Floyd Gottfredson, e i DVD di SuperGulp, recentementi riproposti in edicola con alcuni contenuti extra.

6_dubout

Intanto, le immagini riguardano uno dei principali ispiratori di Jacovitti, citato nel volume ma non troppo noto, soprattutto in Italia: Albert Dubout (1905-1976), che, per dirla alla francese, è stato dessinateur humoristique, illustrateur, caricaturiste, affichiste et peintre.

Una sua mostra personale si sta chiudendo adesso, oltralpe (sotto l’affiche).

Expos_musee_2010_2011_zoom

Ancora sotto l’autocarticatura decontestualizzata di Dubout, con pipa in bocca.

Albert_dubout

Ed ecco un po’ di immagini esemplificative.
A questo link il sito ufficiale dell’autore.
In qualche immagine di Dubout riecheggiano anche elementi grafici di costruzione dei personaggi di altri umoristi italiani, come Attalo (al secolo Gioacchino Colizzi) o Marino Guarguaglini, persino il primissimo Nino Pagot satireggiante.

Img-552-0

Img-571-0

Img-569-0

Img-567-0

E qui di seguito, altre vignette di un secondo ispiratore di Jac: Walter Faccini, detto Walti, che Lisca di Pesce leggeva da piccolo sul Topolino giornale e che diventerà suo amico nell’età matura.

3_faccini

2010_albums_dubout_lx700