Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

PAFF! (Pensieri a Fumetti Festival) DA DOMANI A MODENA

copertina

In effetti, la manifestazione sta quasi per cominciare.
Se fischiate, essa risponde prontamente da dietro l’angolo.
Si occupa di comicità nel Fumetto, un po’ in tutte le sue forme (sarà impegno dei presenti sviscerarne i molteplici risvolti).
Il presente blogger ha l’onere e l’onore di intervenire insieme a Daw al primo appuntamento pubblico, domani mattina (venerdì).

Nella foto, scattata in occasione della presentazione del Festival (© Sassuolo e aventi diritto) da destra, Renato Franchi (Panini Comics), Gianpietro Cavazza (assessore Cultura Comune Modena), Anna Lisa Lamazzi (presidente Arci Modena), Enrico Valbonesi (presidente PAF) e Massimo Mezzetti (assessore Cultura Regione Emilia-Romagna)

cerimonia presentazione PAFF1

PAFF!, Pensieri a Fumetti Festival si tiene al comparto San Filippo Neri (via Sant’Orsola, 52 – Modena) nell’ambito dell’Estate Modenese 2016 (anticipandola di un paio di giorni, l’estate mondiale, con il sostegno del Comune di Modena.

Ricco il calendario di appuntamenti tra presentazioni, incontri con l’autore, laboratori, conferenze, concerti, dj set, mostre e un’area espositiva per la vendita dove case editrici e fumetterie proporranno il meglio dei loro prodotti editoriali. Il festival, che inaugura alle 10 di sabato 18 giugno, nasce da un’idea dell’associazione Paf – Pensieri a Fumetti in collaborazione con Arci Modena, Arci Emilia-Romagna, SFN International, Fondazione San Filippo Neri, con il patrocinio della Regione Emilia-Romagna, dell’Università di Modena e Reggio Emilia, dell’Università di Bologna e in collaborazione con Panini Comics, Er.Go, Tracce Spazio Erre, AR di Reggianini Albertino Spa.

Il festival vuole essere uno spazio di incontro, confronto e dialogo sul fumetto inteso come mezzo di diffusione culturale che si lega ad altre forme d’arte come la musica, la letteratura e il cinema.

Non solo lezioni e conferenze sul fumetto ma anche incontri con gli autori, mostre, laboratori, spettacoli e musica. I protagonisti del festival incontreranno il pubblico in spazi dedicati al disegno e agli autografi: Daw, Roberto Totaro, Silver, Corrado Mastantuono, Stefano Intini e tutti gli altri saranno disponibili per firmare tavole durante la due giorni.

Sabato sera dalle 19.30 dj set e a seguire, alle 21.30, lo spettacolo “Don Zauker Talk Show” di Pagani e Caluri, autori di fumetti per oltre 20 anni sul mensile satirico “Il Vernacoliere”, della serie a fumetti Nirvana con PaniniComics, collaboratori con la Sergio Bonelli Editore e vincitori nel 2011 del Premio Satira Politica di Forte dei Marmi (del quale questo blog dovrà ri-parlare presto, dopo tanto tempo, perché la mostra che Franco Calotti e Cinzia Bibolotti stanno organizzando nella ricca cittadina marina è davvero spettacolare. Qui sotto un paio di immagini originali, mai viste prima, tratte da essa. Chiusa parentesi).

Soraya

Mariano Congiu

Vinicio Berti

La vignetta sotto è di Walter Faccini (Walti), un autore molto apprezzato e trattato da Cartoonist Globale, amico di Guido De Maria (che con lui lavorò nel 1972), ospite di PAFF! la domenica pomeriggio.

Walter Faccini

A Don Zauker (tornando a bomba) è dedicato lo spettacolo che ne esprime lo spirito ferocemente critico interpretato dai due autori, che saranno sul palco. A seguire dj set.

Due le mostre in programma: “Come nasce il fumetto”, che inaugura sabato alle 10, con tavole “sporche” fornite da autori ospiti e non solo, per scoprire le tappe che portano un disegno a diventare un fumetto e un’esposizione degli elaborati finali dell’Istituto Superiore d’Arte “A. Venturi” di Modena eseguite durante il corso “Narrare con le immagini di Clod.

Sotto, un esempio di lezione (ma trattasi di uno step di corso ammerigàno, Character Design Course, tenuto dal paziente e clever Aaron Blaise.
Se fossi in un principiante assorbire questa lezione con attenzione.

.
Inoltre, i laboratori per grandi e piccini: “Fumetto on the road”, dove tutti sono invitati a lasciare la propria traccia sui cartelloni allestiti vicini al palco esterno; “Bla bla bla” , per riempire i ballon di alcuni grandi classici del fumetto con la propria storia; “Dal bianco e nero al colore” per divertirsi ad aiutare i fumettisti a colorare le pagine dei fumetti; “Fumetti in testa” e “I difensori del fumetto” dove si potranno costruire cappelli e scudi con le pagine delle storie preferite.

I laboratori con riutilizzo di fumetti fuori commercio e oggetti di riuso sono aperti dalle 10.30 alle 12.30 e dalle 15 alle 19 di entrambe le giornate.

Ospiti PAFF!

Ecco il programma Pensieri A Fumetti Festival (PAFF!) come ci è stato comunicato. Mancano ancora ospiti e appuntamenti, ma il grosso c’è…

SABATO 18:

Ore 10.00
– Inaugurazione ufficiale del festival e presentazione del tema
– Inaugurazione esposizione “come nasce il fumetto”

sisisi001-copy

Ore 10.30
PRIMA CONFERENZA: La comicità dell’assurdo, come funziona? – Palco Interno
Con Daw e Luca Boschi

Lupo Nolberto fanzine-1 a

pubbli10

Ore 11.30
MOMENTO AUTOGRAFI: Daw – Banco Panini

Ore 15.00
LEZIONE: Ridere per pensare: la comicità fra scienza e filosofia – Sala Lunga
Tenuta da: Prof. Marco Ciardi di Unibo e Giacomo Scarpelli di Unimore

Ore 16.30
SECONDA CONFERENZA: La satira politica e religiosa – Palco Esterno
con Emiliano Pagani, Daniele Caluri

Darth_zauker_lato_oscuro

Ore 17.30
MOMENTO AUTOGRAFI: Pagani e Caluri, Mastantuono e Intini – Banco Panini
LEZIONE: Presentazione libro Curie (sotto, la sua foto) – Sala Lunga
Tenuta da: Pier Luigi Gaspa, Luca Boschi e il Prof. Marco Ciardi di Unibo

Processo a Marie Curie

Ore 18.30
TERZA CONFERENZA: il fumetto Disney – Palco Interno
con Corrado Mastantuono, Stefano Intini e Alberto Becattini.
Nella foto inedita sotto, Mastantuono è con Silvia Ziche e Clod (che ci ha fornito lo scatto).

Mastantuono Clod e Silvia Ziche

(Ore 19.30: Pausa per cena con Dj set)

Ore 21.30
SPETTACOLO: Don Zauker Talk show – Palco Esterno
Di Emiliano Pagani e Daniele Caluri

Ore 23.00
Dj set!

DOMENICA 19:

Ore 10.30
QUARTA CONFERENZA: La visione ironica della quotidianità – Palco Esterno
Con Massimo Bonfatti, Roberto Totaro (sotto una sua tavola di Nirvana) e Alberto Becattini

Nirvana

Ore 11.30
MOMENTO AUTOGRAFI: Totaro, Silver, Mastantuono e Intini – Banchi Editori

Ore 15.00
PROIEZIONI VIDEO: interviste a Francesco Guccini e Leo Ortolani – Sala Lunga
LEZIONE: Comicità francese e americana – Sala Lunga
Tenuta da: Pier Luigi Gaspa e Alberto Becattini

Ore 16.30
QUINTA CONFERENZA: La comicità italiana – Palco Interno
Con Guido De Maria, Silver, Clod, Luca Boschi

Integrale Panini

silver

L’occasione può essere propizia per ricordare la recente uscita del libro su Silver pubblicato da Comicon Edizioni, dal titolo Silver. In bocca al lupo…ma non solo!

Scrivendo di Guido Silvestri è giocoforza parlare di Lupo Alberto, il suo personaggio più famoso, senza dubbio uno dei character italiani più amati e seguiti da generazioni di lettori, protagonista di fumetti, ma anche di animazioni, oggettistica e campagne pubblicitarie e sociali.
Il saggio vuole fare il punto su una carriera sfolgorante, ovviamente anche aldilà del suo famoso personaggio e dei suoi indimenticabili comprimari della Fattoria McKenzie. Fa parte della collana Gli Audaci, della quale mostriamo sotto un altrpo paio di titoli pubblicati negli anni passati: Mino Milani e Milo Manara.

Tre libri della collana Gli Audaci

Cattivik Libro Silver

Attraverso le pagine di questo bel volumetto, che ha saggetti di molti dei partecipanti a PAFF!, vediamo l’ascesa di Silver da allievo del grande Bonvi (con il quale collaborò a Capitan Posapiano e altri fumetti) ad autore completo; il fondamentale contributo all’evoluzione di un personaggio come Cattivik e le collaborazioni con Zuzzuro & Gaspare degli anni Ottanta.

Libro Silver

Tra interviste e immagini inedite, testi di saggisti e critici rinomati e un completo apparato bio-bibliografico, Silver. In bocca al Lupo… ma non solo! diventa un testo imprescindibile per gli appassionati del disegnatore milanese, di Lupo Alberto e per tutti gli amanti del Fumetto che potranno immergersi nella vita e nell’opera di un Maestro del disegno ma soprattutto della comicità. Ciò per dirla con parole abbastanza istituzionali.

Ma ora torniamo al programma, bruscamente interrotto, pardon.

Ore 17.30
MOMENTO AUTOGRAFI: Dario Moccia – Banco Shockdom
PRESENTAZIONE: Fumetto “Bologna indegna” – Sala Lunga
Con Antonio Mirizzi e gli scrittori Samuele Brutti e Cassandra Mevio Gibert

Ore 18.30
SESTA CONFERENZA: Il genere comico giapponese – Palco Esterno
Con Dario Moccia ed editore di Planet Manga

Ore 19.30
Chiusura evento ed annuncio tema della futura edizione – Palco Interno