Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

IL CONTESTO IBRIDO, A VENEZIA

Locandina Il Contesto ibrido Scarsella 30 nov 1 2 dic

Quest’oggi accenniamo a una interessante occasione di incontro promossa dal
Laboratorio per lo Studio Letterario del Fumetto (Dipartimento
di Studi Linguistici e Culturali Comparati dell’Università Ca’
Foscari
di Venezia), coordinato da Alessandro Scarsella,
costituito nel 2006 con l’intenzione di indirizzare forze vive della
ricerca sul settore del fumetto considerato come fenomeno
interdisciplinare.

Si tratta del Convegno internazionale di studi dal titolo Il contesto ibrido ‐ Illustrazione, letteratura, fumetto, che si svolgerà da oggi, lunedì 30 novembre, fino a mercoledì 2 dicembre nella città lagunare, fra Ca’ Bernardo e Ca’ Foscari.

Di particolare interesse l’apertura di oggi pomeriggio alle ore 17 con l’intervento di Isabelle Antonutti su Cino (Pacifico) Del Duca e il fumetto, prologo alla presentazione del volume della relatrice stessa, pubblicato in Italia da Franco Angeli, Cino Del Duca. Un editore tra Italia e Francia.

Il programma completo del Convegno, che sarà concluso mercoledì alle ore 18 dal nostro amico Pier Luigi Gaspa con il suo intervento su Il partigiano a quadretti. La resistenza nel fumetto, è scaricabile in pdf dal sito del Laboratorio universitario veneziano. Info: www.unive.it/nqcontent.cfm?a_id=182404https://www.youtube.com/watch?v=s_k9MTWm6Aw#t=450

Sopra

Martedì 1 dicembre 2015
Aula Mario Baratto
Dorsoduro 3246 Calle Larga Foscari

8.45
Gianpiero Ariola
Viraggi grotteschi e trasfigurazioni visive nel cinema d’ispirazione manga di Takashi Miike

Stefania Imperiale
Analisi interdisciplinare del fumetto della crisi: il caso spagnolo

Alice Favaro
Per lo studio del tema dell’emigrazione a fumetti

10.00
Antonio Altarriba
No existe tal pureza

introduce Inaki Alfaro Vergarachea

12.45
Paolo Domenico Malvinni
Galeas per montes conducendo, da Tintoretto a Walt Disney

13.30
Venezia storie d’acqua contributo di Davide Livieri

miley-cyrus lingua

14.00
“Albert&Me”: un caso di divulgazione scientifica a fumetti
Andrea Plazzi
Tuono Pettinato (Andrea Paggiaro)

centrale

Sotto, dalle Van Beuren Aesop’s Fables chi vuole può gustarsi il rozzetto The Office Boy (1930), una delle pellicole che spinse i legali di Walt Disney a diffidare questa produzione dall’uso di personaggi così simili (in strapeggio) a Topolino e Minni.

fine convegno

Dello stesso anno è Circus Caper. Il topo in questione si chiama Milton (per la cronaca).

Sopra, già che ci siamo, aggiungiamo il booktrailer del Libro Conte incantate, scritto da Sabrina Giarratana, musicato e cantato dai Blue Penguin, illustrato da Paolo Domeniconi. Il libro, 28 pagine con CD Audio incluso.