Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

MA QUALE KODANSHA!!! VIVIE RISTO E DICK MOORES!

PolarPirates001

Appunto (mi riferisco al titolo), torniamo agli argomenti che più ci sono vicini.

Alberto Becattini ha dedicato nelle sue Alberto’s Pages un excursus completo, esaustivo e (quindi) articolatissimo, a uno degli artisti che lo scrivente predilige (per quel che ciò può valere).

E’ Vivie Risto, per anni e anni dedito alle storie di Frigo (Chilly Willy), Homer (Omero), Flic e Floc (Wuff the Prairie Dog), personaggio iniziato da Carl Buettner, nientemeno!

T&j1967wuff2

Di seguito, un cortometraggio al quale il giovane Risto ha partecipato, per la regia di Bob Clampett: The Daffy Doc (1938).


The Daffy Doc (1938) di Lacroix67

Può essere interessante notare che nella rete una tavola meritoria, quella di Dick Tracy, dedica un file del suo archivio poliziesco semiserio a un collega di Risto, e altro autore prediletto da me ed Alberto: Dick Moores, del quale traccia questo profilo:

Moores

Ecco la tavola per intero (giusto per far rendere conto i visitors dell’operazione).

Tracy

Esempi dell’opera di Dick Moores: tavole capolavoro con Fratel Coniglietto (Brer Rabbit), da un remoto Four Color Comics della Dell Publishing.

Fratel Coniglietto

Brer014

Brer Rabbit Dick Moores

Va da sé che Moores è stato uno dei più prolifici prosegutori della serie Gasoline Alley, che giusto 95 anni fa debuttava con la la Sunday page sotto, nella parte più bassa della tavola composita di Frank King, The Rectangle:

1400

Sempre oggi, ricorda quell’evento remoto il disegnatore attuale della serie, Jim Scancarelli.

Tmgas131124

Scancarelli_1991_onder

Scancarelli_jim