Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

ADDIO, ANNETTE!

0408-annette-funicello-2

AnnetteMolto triste la vita della leggendaria Annette Funicello, la deliziosa ragazzina prodigio di origine italiana della quale abbiamo più volte parlato in questi anni su Cartoonist Globale, famosa per essere stata una delle prime star Disney.

Annette era nata il 22 ottobre 1942; a 12 anni era la vedette principale del Club di Topolino (come lo conoscevamo in Italia, trasmesso da Mamma Rai sul Canale Nazionale).

Annette se n’è andata a 70 anni.

Colpita da sclerosi multipla nel 1987, parlò della sua malattia solo qualche anno più tardi dopo aver mantenuto il segreto, in un bel libro sugli anni felici del Mickey Mouse Club (che acquistai a Los Angeles nel 1999, per inciso, a pochi chilometri da Burbank, apprendendo per la prima volta di questa sua grave malattia degenrativa). Icona del cinema e della musica pop, con film come Beach Party, al fianco di Frankie Avalon, Annette aveva perso la capacità di parlare nel 2004 e cinque anni più tardi quella di camminare.

Annette-funicello-mouseketeer

Stando a quanto scrive Extra, Annette era in coma da anni e solo qualche ora fa la sua famiglia ha deciso di sospendere il life support.

“She will forever hold a place in our hearts as one of Walt Disney‘s brightest stars, delighting an entire generation of baby boomers with her jubilant personality and endless talent,” ha detto Bob Iger, presidente e CEO della Disney.

Annette lascia il suo secondo marito, Glen Holt (addestratore di cavalli da corsa) e i tre figli Gina, Jack e Jason, che aveva avuto dal primo matrimonio con Jack Gilardi, già suo agente, durato dal 1965 al 1981.

Annette-1

Sopra, i titoli di testa del più famoso (forse) fra i “film da spiaggia” di Annette: Beach Blanket Bingo (1965).

Annette e Zorro Dato l’interesse anche inatteso che sembra aver sollevato a suo tempo questo post, per farla conoscere a tutti gli interessati posto di nuovo anche l’eccezionale performance di Annette Funicello su Mr. Piano Man
L’audio è un po’ frusciante e l’immagine un po’ scura, ma vale comunque la pena vederl-ascoltarlo!

A destra, Annette è con Guy Williams, il popolare Zorro (“La Volpe”) dei telefilm Disney (ancora non si chiamavano fiction) che andò in onda in ben settantotto episodi dal 1957 al 1959 sulla rete americana ABC.

Da noi giunsero parzialmente nella “ripresa” del già citato Club di Topolino (potremmo chiamarla la “seconda stagione”, dopo che si era interrotta la prima, quella del lancio, nel 1961), naturalmente in bianco e nero.

Insomma, questo Zorro arrivò in Italia nella stagione 1964-1965, sul Canale Nazionale della Rai.

Obit Funicello_Newm-6

L’avevo incorporato già anni fa, ma essendo uno dei miei brani favoriti con i Beach Boys, eccolo di nuovo, sopra: l’inizio di The Monkey’s Uncle.

Si chiude con un’intervista di John C. Tibbetts con Annette Funicello e Frankie Avalon, sulle loro fortunate carriere.

(© Disney per alcune delle immagini)