Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

TSUNAMI E MORTE IN UN UN FILM ANIMATO GIAPPONESE

0

Matt Alt ha indicato di recente un bell’estratto di film, già in rete da tempo, ricavato da un lavoro animato uscito negli anni Settanta e intitolabile (in inglese) Animated Japanese Fairy Tales e in originale Manga Nippon Mukashibanashi.
La leggenda sulla quale l’anime si basa è vecchia di centinaia di anni.

Intanto, per fortuna, in qualche modo la Natura dice la sua e gli alberi fioriscono anche a Tokyo.

BLOSSOMS

Matt scrive:

In it, a young mother and child from the island of Kessenuma Oshima happen across a statue called the michibiki jizo — the guiding bodhisattva. According to local legend, the soul of a person that is about to die appears before this particular jizo the day before they pass away.

The mother and child are shocked to see a whole parade of spirits appear before the statue — male and female, old and young.

When they return home, the father laughs it off as a figment of their imaginations. But the very next day, when the family is fishing at the seashore, the tide pulls out and doesn’t come back in.

Minutes later, a massive tsunami wipes out the entire town as the mother, son, and father watch escape to a hilltop.
They are the only survivors
.

Given the fact that Kessenuma is in the headlines today for the very same reason, there is no doubt that this “fairy tale” is based on a true story.
It’s particularly haunting in light of the ancient stone markers that dot the Japanese coastline warning of tsunami from times of old, a literal message to future generations from ancestors long since shuffled off this mortal coil
.

宮城県の気仙沼のお話です。あまりにも今回の災害と重なりましたのでアップさせて頂きました。亡くなられた方々にご冥福をお祈り申し上げます。

Otomo

Da par suo, Katsuhiro Otomo (famoso per Akira, Steamboy e molto altro) ha realizzato questa bella illustrazione per la riapertura della “passeggiata commerciale” Kichijoji (吉祥寺?), che secondo Wikipedia è un quartiere della città di Musashino, conurbata in Tokyo.

220px-HarukiMurakami Kichijōji ha il suo cuore nella zona commerciale attraversata dalla Sun Road, una strada coperta che si estende verso nord dalla stazione. Pulita, ben organizzata e ricca di negozi, la zona ha una spiccata vocazione giovanile, artistica e controculturale.

Nel quartiere di Kichijōji è anche ambientato il celebre anime Great Teacher Onizuka, nonché un pezzo del meraviglioso romanzo Norwegian Wood (Noruwei no mori) di Haruki Murakami (foto a destra).

«Finora ho sempre pensato che avrei voluto oscillare in eterno fra i diciassette e i diciott’anni, ma adesso non lo penso più. […] Ho vent’anni ormai. E devo pagare il prezzo per continuare a vivere.»
(Tōru Watanabe, Noruwei no mori, p. 280)

Haruki-Murakami-3

Qui:
Ten Things You Should Know about Haruki Murakami.