Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

ANCHE ALLA CAL ARTS LA BELLEZZA E’ LA PROMESSA DELLA FELICITA’

Clayton Cubitt Cat

Partendo dal vecchio blog di Susannah Breslin, che si chiama(va) The Reverse Cowgirl (i madrelingua scafatielli sanno di cosa si tratta) sono giunto a una sua foto recente, scattata nel rosso squillantissimo di un “albergo diurno” dal fotografo Clayton Cubitt, aka Siege, che ha immortalato il gatto qua sopra.

La foto è sotto, con un paio di video e un altro simpatico scatto, che mostra Lilli e il Vagabondo in versione vegetale. Chi avrà la costanza di seguire il piatto ricco che è questo post di oggi, potrà schiodarci una mezz’oretta. Un vero spettacolino con primizie di un certo (secondo me) interesse.

LadyTramp

smile and penny from smileandpenny on Vimeo. E il primo dei due di essi è la rozza sigla di uno show televisivo, che forse Susannah si guarda con profitto.

Tumblr_l0oi277avF1qz8guyo1_500

Beauty is the Promise of Happiness. Dir. Jon Yeo © 2006 from Jon Yeo on Vimeo.

The Japanese Popstars Feat. Green Velvet – Let Go from David Wilson Creative on Vimeo.

David Wilson ha creato questo video musicale animato manualmente, all’antica, per accompagnare visivamente Let Go, nuovo btano dei The Japanese Popstars.

Una storiella è contenuta nel video Vimeo di Jon Yeo il cui titolo, al quale molto non credo, ho sottratto per apporlo a questo post balzano: Beauty is the Promise of Happiness (2006).

“A mysterious agent is sent out by his institution to assassinate an extant deity. In doing so, their existence converges. Beauty is found through enlightenment, and their world is altered forever.”

Florence and the Machine “DOG DAYS ARE OVER” Music Video from LEGS MEDIA on Vimeo.

Si chiude con un un video affascinante che dà significato al titolo, una sorta di “sogno di Walt Disney” che poi non si è realizzato, almeno come avrebbe potuto concretizzarsi. Si tratta del California Institute of the Arts, chiamato comunemente, per brevitò, CalArts. Un sogno, appunto.

Anche la spiegazione ufficiale data da chi lo postò in rete adombra questo problema.

Fascinating 1964 promotional film created by Walt Disney that lays out his vision for CalArts.

The CalArts Story from CalArts on Vimeo.

Sadly, Walt’s dream never came to fruition: “The art students mingle with the musicians. Sculptors mix with singers, painters with printmakers, and between times, find opportunity to know each others’ work and informally exchange ideas.”

Nowadays, a lot of CalArts animation students can’t even be bothered to use original music in their films—if you’re not going to interact with the other artistic communities, what’s the point of attending a multidisciplinary art school?

E questa è un’intervista a una studentessa del CalArts ai giorni nostri: Ania Diakoff.

CalArts Art Student Interview: Meet Ania Diakoff from CalArts on Vimeo.