Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

GILBERT HERNANDEZ E GEORGES WOLINSKI A NAPOLI COMICON (BLACK) 2010!

Beto High

Chi ha letto Irripetibili o altri scritti (del sottoscritto), sa (persino da un’intervista televisiva di qualche anno dove Red Ronnie mi chiedeva di parlare del mio fumetto preferito) del mio infatuamento (o infatuazione?) della prim’ora per Love & Rockets di Los Bros Hernandez, che ho avuto l’onore di presentare forse per primo in Italia su Comic Art (grazie alla rivista stessa e alla sua amministrazione che ne aveva acquisito i diritti, naturalmente).

Ora, quindi, sono molto felice che uno dei tre fratelli, Gilbert, detto Beto, discenda nello Stivale come ospite della prossima edizione di Napoli COMICON, dedicata al Nero (Black), anche se la copertina dell’ultimo libro di Beto fresco di stampa in USA (vedi sopra) potrebbe più far pensare al Verde (Green).

4321799912_f0d0038aa4

Di Beto, tra le altre immagini di questo post c’è anche una sorta di video-display che mostra il volume rilegato, uscito per la Fantagraphics, con uno dei suoi personaggi più importanti: Luba.

Tra gli altri, primi primi grandi autori annunciati a COMICON 2010 ci sono Milo Manara, che torna dopo sei anni a Napoli, accompagnato da un altro mostro sacro del Fumetto mondiale, e cioè Philippe Druillet, a capo della folta delegazione d’oltralpe, di cui fanno parte i quattro autori di Tranches Napolitaines, Mathieu Sapin, Alfred, Anne Simon e Bastien Vivès, accompagnati dal Grand Prix di Angoulême, Baru.

Sempre dagli USA, oltre a Beto Hernandez, giungono gli ospiti legati alla mostra a cavallo tra fumetto ed arte contemporanea curata da Diavù (Davide Vecchiato): Jon Burgerman e Jim Avignon.
Georges_wolinski Dall’Argentina avremo Enrique Breccia, accompagnato dal nostro amico Carlos Trillo, mentre dal Brasile il giovane Galvao. Dalla Germania Uli Oesterle, Ulli Lust e Kai Pfeiffer, mentre per la Polonia sono in arrivo Marzena Sowa e il disegnatore francese Sylvain Savoia.

Per la sezione dedicata alla satira, un altro grande autore francese ci onorerà della sua presenza e incontrerà il pubblico italiano dei suoi fans: Georges Wolinski (foto a destra e illustrazione sotto), che oltre ad essere il vignettista e fumettista ben noto è anche stato lo scopritore (o il ri-scopritore) per la Francia di giganti del Fumetto italiano come Benito Jacovitti, Guido Buzzelli e Raoul Buzzelli.

Inoltre, tra gli autori italiani ad aver confermato la loro presenza spiccano Andrea Bruno (protagonista della monografica da HDE), Riccardo Burchielli, Giuseppe Palumbo e il ritorno gradito di Tito Faraci.

Wolinski2
FranceSeTate_PL
FranceSeTate

E questo, quanto a ospiti (e altro) dell’edizione “estesa” 2010 è solo l’inizio!

09_GilbertHernandez
Gilbert hernandez

Space-fritz1

Birdc

4035c49f47217-42-1