Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

SARAH PALIN LE HA SPARATE GROSSE! LO DICE UN CANE COL SIGARO

Direttamente dalla rete NBC, ecco che torna il cane Triumph, detto “the Insult Comic Dog”.

Qui l’abbiamo visto in visita alla convention Comic-Con di San Diego, mentre questa volta è inviato nientemeno che a quella del Partito Repubblicano americano.

Per la nostra etichetta timoratamente perbenistica, questo servizio è una follia: immaginiamo che in Italia fosse ammesso a un’assemblea di partito il Gabibbo, o meglio ancora Topo Gigio (quello vero, non l’altro, di cui parla Beppe Grillo, uff, e che prima Francesco Cossiga chiamava “Gatto Felix“)…

Bob Smigel, che è la voce e l’anima del cane, a volte non si preoccupa nemmeno di imitare il timbro di Triumph, e va a ruota libera come un pazzo, con le sue corde vocali, come la va la va.

Onore al merito all’Ufficio Stampa della convention, che è stato capace di accreditare un cane in lattice di gomma: un personaggino con una sua (evidentemente) conclamata credibilità politica, che si permette di sottolineare come la discussa vice di John McCain, Sarah Palin, abbia sparato delle belle balle durante il suo discorso.

Vi posto entrambe le parti dell’intervento di Triumph, diffuso ieri e l’altro ieri. Se non avete voglia di guardarvi tutto, a mio avviso vale la pena di scegliere la parte conclusiva (la seconda) che fa scompisciare.

.

Infine, ecco (nel video sotto) il candidato che personalmente voterei subito.
C’è già un movimento d’opinione a riguardo. Fàmolo crescere.