Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

IL DADO MISTERIOSO ovvero COME ERAVAMO NEL 2007…

… quando questo blog se la nasceva ingenuamente, ignaro del suo futuro privo di commenti.
Il mondo era diverso, direi perfino migliore.

C’erano notazioni come queste, da leggere.

Il numero di “Zio Paperone” attualmente in edicola inaugura una rubrica periodica (non però costante) di giochi e trivia, con tanto di soluzioni…
Poiché lettori di “Zio Paperone” sono abilissimi a rintracciare le dediche, le firme nascoste e le altre scritte che Don Rosa e Marco Rota inseriscono di soppiatto nei loro disegni, adesso sono stati spinti a rintracciare qualcosa di simile di cui a suo tempo si è reso protagonista il poco esuberante Paul Murry. All’epoca in cui per gli artisti dei comic books vigeva ancora l’anonimato, Murry ha infatti nascosto le sue iniziali nella vignetta di una certa storia…
La soluzione viene svelata, ma non mostrata, cosa che i lettori di questo blog possono constatare di seguito. L’autocitazione si trova nella prima vignetta dell’ultima tavola della storia “Paperino e la psicologia”, pubblicata su “Zio Paperone” n. 201; Paul Murry ha inserito le sue iniziali, “P” e “M” in un dado di Qui, Quo e Qua, evidenziandole più di tutte le altre lettere (qui le vedete in giallo).

© Disney

Blogpaul_murry_su_dado_2