Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

PROSEGUE CINECOMIC CON ZEROCALCARE A GENOVA

cinemcomic-1-

Antefatto: con la scarsità endemica di tempo che ammorba ormai da anni le giornate del blogger tenutario di Cartoonist Globale, le notizie che (cambio adesso da terza a prima persona, scusate. NdR) riesco a passare scarseggiano come non mai, con mio sommo rammarico.

Questa, però, va divulgata: mi viene dalla cara (collega) Lorena Borghi e merita la triplice sottolineatura.

Eccola.

Peraltro, giusto ieri sera in più followers mi hannofatto notare che la mia presenza costante in rete gli manca (a loro). Vediamo di rimediare un tantino.

.

1394010089_zerocalcare_2373

GENOVA PORTO ANTICO ESTATESPETTACOLO

Dal 4 all’8 luglio la seconda edizione di CINE&COMIC FEST: incontri, anteprime cinematografiche e concerti all’insegna della contaminazione tra cinema e fumetto.

Evento di apertura “Viaggio al termine della notte”, con Elio Germano e Theo Theardo.
Fra i protagonisti degli incontri: Gabriele Salvatores, ospite d’onore; Zerocalcare e Nova; Fabio Guaglione con le prime immagini in anteprima mondiale di “Ride”; Maurizio Nichetti e Ivan Silvestrini; i fratelli D’Innocenzo.
Tra le anteprime cinematografiche l’attesissimo “Ocean’s 8”.

E ora veniamo al dettaglio.

.
CINE&COMIC FEST sarà aperto la sera del 4 luglio da Elio Germano e Teho Teardo, che porteranno nella Piazza delle Feste di Porto Antico “Viaggio al termine della notte”, dal capolavoro di Louis-Ferdinand Céline, in una versione completamente rinnovata nelle musiche e nei testi, presentata in collaborazione con Supernova Estate.
Al termine dello spettacolo Elio Germano e Teho Teardo converseranno con il pubblico insieme a un ospite… a sorpresa.

A firmare il manifesto di questa seconda edizione è ancora una volta Zerocalcare, l’autore più richiesto e celebrato del momento, che riconferma così la sua fiducia nella manifestazione e con il suo tratto inconfondibile ne interpreta perfettamente lo spirito, gli ambienti e gli “umori”.

Asse portante di questa seconda edizione saranno gli incontri dedicati all’esplorazione degli universi, spesso convergenti, di Cinema e Fumetto.
Il fumetto generazionale è il tema del primo appuntamento e non poteva che avere come protagonisti Zerocalcare e Nova, la giovane autrice rivelazione del fumetto d’autore italiano grazie al suo graphic novel d’esordio, “Stelle o sparo” (BAO Publishing).

nova

Considerata la ‘voce’ della generazione cresciuta negli anni ‘90, Nova è stata accostata per il suo stile narrativo proprio a Zerocalcare, capace a sua volta come nessuno di mettere in scena le icone pop dei ragazzi nati all’inizio degli anni ’80, e non a caso Zerocalcare firma anche la cover variant di ‘Stelle o sparo’.

Ospite d’onore della manifestazione sarà Gabriele Salvatores.
Il regista premio Oscar per “Mediterraneo” sarà protagonista di un incontro con il pubblico nel corso del quale ripercorrerà le tappe fondamentali della sua carriera, soffermandosi in particolare sul progetto cross-mediale de “Il ragazzo invisibile” e sul suo rapporto con i cinecomic, sia come autore che come spettatore.
A fare da contrappunto alla narrazione una serie di immagini fotografiche o tratte dai suoi lavori (film, backstage ecc.).

Tra gli altri ospiti che hanno già confermato la loro presenza alcuni autori italiani “esemplari” della commistione tra cinema e fumetto: Fabio Guaglione, Maurizio Nichetti e Ivan Silvestrini, ma il festival ospiterà anche i gemelli D’Innocenzo, registi di “La terra dell’abbastanza”, per ribadire l’attenzione di CINE&COMIC FEST nei confronti dei giovani protagonisti di quella rinascita di storie e stili che va sotto il nome di Nuovo Cinema Italiano.

Nova Cover Zerocalcare

Il regista milanese Fabio Guaglione – in questo caso in veste di autore e co-produttore – presenterà in anteprima mondiale a CINE&COMIC FEST un contenuto esclusivo di “Ride” e, in un panel dedicato, racconterà come il suo lavoro si lega e prende ispirazione da quello dei comics.
“Ride” è un thriller mozzafiato sugli sport estremi. Italianissimo ma girato in lingua inglese, il film è diretto da Jacopo Rondinelli e scritto, co-prodotto e supervisionato artisticamente da Fabio Guaglione e Fabio Resinaro, già registi del fortunato “Mine”.
“Ride”, al cinema a settembre 2018, è una produzione Lucky Red, Mercurious con Timvision e con il contributo di Trentino Film Commission e vede nel cast Lorenzo Richelmy e Ludovic Hughes al fianco di Simone Labarga e Matt Rippy.

L’incontro con Maurizio Nichetti si terrà alle Librerie Coop e prenderà le mosse dal suo recente libro “Autobiografia involontaria” (Ed. Bietti), ripercorrendo le tappe di una carriera straordinaria, sempre al centro delle contaminazioni tra live action, fumetto e disegno animato, fin dalle prime collaborazioni con lo studio Bozzetto.
Interverrà all’incontro anche Ivan Silvestrini, regista di “Arrivano i Prof” – di cui Nichetti è uno degli interpreti – per raccontare il dietro le quinte di un film ispirato ad un fumetto. “Arrivano i prof” è infatti il remake del film francese “Les Profs”, tratto dall’omonima striscia umoristica di Pica ed Erroc pubblicata dal 2000.

“Neo Noir: dal fumetto al reale” è il titolo dell’ultimo degli incontri con gli autori che avrà come protagonisti due giovanissimi registi, Fabio e Damiano D’Innocenzo (classe 1988), e il loro “La terra dell’abbastanza” (distribuito da Adler Entertainment).
Presentato all’ultima Berlinale, dove ha riscosso un grande successo di critica e pubblico che li ha rivelati al mondo, il film è unanimemente considerato come uno degli esordi italiani più interessanti degli ultimi anni e ha aperto ai gemelli D’Innocenzo le porte di una fulgida carriera internazionale.
L’appuntamento si terrà nel Cortile maggiore di Palazzo Ducale nell’ambito della rassegna Cinema sotto le stelle e segna anche l’avvio di una collaborazione tra CINE&COMIC FEST e Circuito Cinema Genova.

In anteprima per la città di Genova arriva anche l’attesissimo “Ocean’s 8” diretto da Gary Ross (nelle sale dal 26 luglio distribuito da Warner Bros.).
Un po’ sequel, un po’ spin-off della trilogia firmata Steven Soderbergh, il film porta in scena una nuova banda, questa volta tutta al femminile, e vanta come sempre un cast stellare: Sandra Bullock, Cate Blanchett, Helena Bonham Carter, Anne Hathaway, Rihanna, Mindy Kaling, Sarah Paulson e Constance Awkwafina

Per quanto riguarda gli altri appuntamenti cinematografici in programma, è confermata anche l’anteprima di “12 Soldiers” di Nicolai Fuglsig (un’esclusiva per l’Italia LEONE FIULMGROUP, nelle sale dall’11 luglio, distribuito da 01 Distribution).
Interpretato da Chris Hemsworth e ispirato all’omonimo libro di Doug Stanton, “12 Soldiers” racconta di un’unità speciale inviata a combattere i talebani in Afghanistan all’indomani del crollo delle Torri Gemelle.

E, in un palinsesto ricco di contaminazioni, non poteva mancare l’anteprima di un thriller – horror mozzafiato: “La settima musa” di Jaume Balaguerò (in uscita il 12 agosto, distribuito da Adler Entertainment).

19554574_1430053843746084_3458070908992801482_n

CINE&COMIC FEST fa parte della rassegna Genova Porto Antico EstateSpettacolo, l’appuntamento che da ormai vent’anni anima le serate dell’estate genovese con concerti, spettacoli, teatro e adesso anche cinema, è un progetto realizzato dalla società Porto Antico di Genova con la Direzione Artistica di Giorgio Viaro, Direttore del mensile di cinema e cultura popolare Best Movie (Media Partner di CINE&COMIC FEST), che sarà anche il conduttore/moderatore di tutti gli incontri.
  
Ma tutto questo non è che l’inizio: altri incontri, altri nomi, altri titoli e soprattutto altre sorprese sono in arrivo, il programma definitivo sarà disponibile su www.portoantico.it.

20622273_1430053727079429_7448627407136756140_n

I luoghi della manifestazione:

PORTO ANTICO
– Piazza delle Feste
– The Space Cinema
– Librerie Coop

PALAZZO DUCALE
– Cortile Maggiore

Info, orari, programma e aggiornamenti su:
www.portoantico.it
www.facebook.com/cinecomicfest/
#CineComicFest18
#EstateSpettacolo18

20637895_1430053640412771_3020158173346454042_n

Per informazioni:
Porto Antico di Genova S.p.A.
Tel. 010 2485707
eventi@portoantico.it

Ufficio Stampa
Lorena Borghi

lorenaborghi@gmail.com

20708124_1430054053746063_1989234444585136821_n

.
Intanto, due giorni fa Viareggio, città adottiva di Delia Scala e natale di Marco Columbro, nel giorno del ricordo della strage dove morirono bruciate 32 persone presso la stazione, si è svegliata con un viva Salvini, una svastica per sottolineare la coerente ideologia di chi ha inneggiato a costui e l’augurio al rogo di gay, rumeni, neri e rom.

Questa è l’Italia che sta disegnando il genio sconsiderato del vicepresidente del Consiglio e ministro dell’interno per scopi di egoistico potere personale. Un’Italia che ha imparato a odiare, senza nemmeno il rispetto dei morti e tanto meno dei vivi.
Grazie per chi mi ha segnalato lo scempio. Facciamo finire presto l’infamia.
Grazie.

36335636_2196015747091734_7904672740311826432_n