Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

50 ANNI DI ROMANZI DISEGNATI (domani Giulio Giorello e Paolo Bacilieri)

Lorenzo Mattotti

Da ieri (14 giugno), nel capoluogo lombardo è possibile consulatre un ricco calendario di appuntamenti alla scoperta del fumetto: incontri con gli autori, workshop per adulti e bambini, visite guidate gratuite.

Si sta parlando della mostra “Fumetto italiano. Cinquant’anni di romanzi disegnati” , in corso al Palazzo della Permanente di Milano fino al 10 luglio.

Per gli amanti della nona arte e per chi vuole avvicinarsi a questo straordinario mondo, Agema® SpA e ViDi, in collaborazione con la Scuola del Fumetto di Milano fondata dall’amico Calzolari – storicamente la prima scuola in Italia ed in Europa per la formazione dei ragazzi nell’ambito del Fumetto e dell’Illustrazione – propongono eccezionali esposizioni di tavole e illustrazioni e workshop professionali a cura degli insegnanti della Scuola del Fumetto di Milano (alla quale Cartoonist Globale è stato ripetutamente invitato, ma ahilui, non ha mai trovato lo spaziotempo necessario per onorare la proposta.

Bacilieri spari

Domani 16 giugno alle 20.30 uno sguardo originale sull’arte del fumetto e su tutte le sue declinazioni creative sarà presentato da Giulio Giorello – consulente scientifico della mostra – che terrà una speciale conversazione con Paolo Bacilieri.
Giulio Giorello è filosofo, matematico ed epistemologo tra i più autorevoli in Italia, già ordinario di Filosofia della Scienza all’Università degli Studi di Milano. Un suo contributo è pubblicato nel catalogo edito da Skira.
Paolo Bacilieri esordisce nel mondo del fumetto a soli 21 anni con la storia Il Tesoro degli Imbala. Prosegue la sua carriera diventando una delle colonne portanti per la Sergio Bonelli Editore, con cui continua a collaborare.
In mostra sono esposte le tavole di “Fun” (2014), per il quale ha ricevuto lo scorso anno un Premio Attilio Micheluzzi a Napoli Comicon (intervista sotto).

Ingresso mostra + workshop su prenotazione + incontro con l’autore: 10,00 euro

Bacilieri Valentina

.

.
Un tempo, Paolo Bacilieri cantava (video sotto).

.

Bacilieri Teseo

Negli appuntamenti successivi sarà possibile incontrare e dialogare con altri importanti autori del fumetto italiano tra i quali Massimo Giacon, Elfo (alias Giancarlo Ascari), Luca Enoch e Carlo Ambrosini. Oltre ad approfondire e a raccontare i loro lavori esposti alla Permanente di Milano, gli autori offriranno diverse chiavi di lettura per approfondire la conoscenza del mondo del fumetto analizzando l’evoluzione della nona arte e la sua posizione nel panorama editoriale di oggi.
Anche i piccoli visitatori, dai 6 ai 13 anni, potranno cimentarsi nel lavoro dei fumettisti grazie a due workshop creativi che, attraverso una serie di nozioni e attività pratiche a cura degli insegnanti della Scuola del Fumetto di Milano, porteranno i bambini ad avvicinarsi alla tecnica del disegno e del colore per dar vita alle loro prime vignette.

Bacilieri 1

Per partecipare a tutte le attività è necessaria la prenotazione telefonando allo 02 36638600 (orari lun-ven dalle 9.00-13.00/14.00-18.00) oppure scrivendo una e-mail a info@vidicultural.com.

CALENDARIO DI ALTRI APPUNTAMENTI

Giovedì 16 giugno 2016 Dalle ore 19.00 alle ore 20.00
Workshop professionale per adulti a cura della Scuola del Fumetto di Milano
Character Design, lo studio del personaggio, a cura di Alessandro Ambrosoni
In questo workshop professionale saranno illustrate le basi dello studio del Character Design (CD), lo studio della figura e dei model sheet analizzando differenti forme e fisicità, lo studio espressivo e le azioni, partendo dai volumi e dai solidi che formano la struttura del viso e del corpo. Dopo una breve introduzione i presenti saranno chiamati matita in mano a disegnare il loro personaggio.

Domenica 19 giugno 2016, dalle ore 15.30 alle ore 17.00 >
workshop per bambini (6-13 anni) a cura della Scuola del Fumetto di Milano Disegna il tuo personaggio preferito! a cura di Alessandro Ambrosoni Questo è un workshop per avvicinare i bambini con la passione per il disegno alla conoscenza del linguaggio del Fumetto. Spiegate le basi professionali del disegno i partecipanti saranno chiamati a disegnare il proprio personaggio preferito.
Il workshop è gratuito, si accede con il biglietto d’ingresso alla mostra, su prenotazione

Martedì 21 giugno, ore 17.00, visita guidata gratuita “Scoprire il fumetto” a cura della Scuola del Fumetto di Milano Pietro Ghezzo, docente di Storia del Fumetto alla Scuola del Fumetto di Milano accompagnerà i partecipanti lungo il percorso espositivo.
Durata 60 min. circa, alla visita guidata gratuita si accede con il biglietto d’ingresso alla mostra e su prenotazione

Giovedì 23 giugno. Dalle ore 19.00 alle ore 20.00 > workshop professionale per adulti a cura della Scuola del Fumetto di Milano Character Design, lo studio del personaggio Umoristico a cura di Alessandro Ambrosoni.
In questo workshop gli insegnanti illustreranno le basi dello studio del Character Design (CD) Umoristico, partendo dai più storici Disney ai più recenti Geronimo Stilton. Verranno approfonditi lo studio espressivo e le azioni dei personaggi, partendo dai volumi e dai solidi che formano la struttura del viso e del corpo. Verrà dato un tema e dopo aver analizzato alcune reference ognuno interpreterà il personaggio secondo la propria visione.

Dalle ore 20.30 alle ore 21.30 > “esperienza con l’autore”. I visitatori avranno la possibilità di incontrare e dialogare con Massimo Giacon. Nato a Padova nel 1961, Massimo Giacon dal 1980 vive e lavora a Milano
sospeso tra le sue diverse attività di fumettista, illustratore, designer, artista e musicista. In mostra sono esposte le tavole di “Fuzzi Bugsi è un uomo brutto” (1984).
Ingresso mostra + workshop su prenotazione + incontro con l’autore: 10,00 euro

Domenica 26 giugno, dalle ore 15.30 alle ore 17.00 > workshop per bambini a cura della Scuola del Fumetto di Milano Il colore nel Fumetto, prima disegni e poi colori a cura di Valentina Grassini Questo è un workshop sulla colorazione a matita. Si disegnerà un personaggio e poi ci si concentrerà sulla colorazione.
Il workshop è gratuito, si accede con il biglietto d’ingresso alla mostra, su prenotazione.
A seguire, un workshop con Lilly Meraviglia e associata (questo è lo specifico di YouTube!)

.

.
Per informazioni anche su tutti gli altri appuntamenti a cavallo fra giugno e luglio, e per le prenotazioni: ViDi Tel. 02 36638600 (orari lun-ven dalle 9.00-13.00/14.00-18.00) e-mail: info@vidicultural.com. www.romanzidisegnati.it