Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

FUMETTI RESISTENTI il 31 ottobre

Montefiorino

Tutti gli appassionati di fumetti (e non solo) si raduneranno senza ombra di dubbio a Montefiorino il giorno 31 prossimo venturo, per seguire Sergio Staino e Alberto Pagliaro, tra gli altri, in questa meritevole iniziativa, Fumetti resistenti: una delle varie tappe che in Italia, in questi ultimi anni, hanno virtuosamente coniugato la Nona Arte con un periodo fondamentale della nostra storia italiana, esaltato con forse un po’ troppa retorica da alcuni, sottovalutato e addirittura negato dai filonazisti che ancora, purtroppo, allignano nello Stivale.
Sono presenti anche opere di Gianluca Foglia detto “Fogliazza“, Gabriele Peddes e degli studenti della Scuola Internazionale di Comics di Reggio Emilia.

Nella Rocca Medievale di Montefiorino è da ammirare, in questo periodo, la Videoricostruzione in realtà virtuale della Rocca di Montefiorino, a cura di Alberto Monti

Grazie a Marco Pugacioff per la segnalazione.

Campani_Paul_03

Paul Campani uno

Paul Campani 2

Paul Campani 3

Paul Campani 4

Così Pier Luigi Gaspa presentava, in uno dei post di questo blog, la breve “storia resistente” riprodotta sopra.

La faccio breve. Si tratta ovviamente di Paul Campani, celeberrimo maestro dell’animazione italiana, nonché creatore di tanti personaggi del “Carosello” televisivo, come Luca ha già anticipato in un post precedente, introducendo una vignetta.

A parte la valenza “Resistenziale” della storia, di non poco valore, poiché testimonia una lacerante – e straziante, nel caso specifico – guerra civile interna alla famiglia dell’anziano protagonista, la breve vicenda aggiunge un piccolo e sconosciuto, almeno per quanto ci riguarda, tassello alla carriera fumettistica di Campani, iniziata già nell’anteguerra sull’intrepido e proseguita con l’avventura veneziana dell’Asso di Picche e con il primo supereroe italico dalla rossa e attillata tuta: Misterix, l’uomo dalla giberna atomica, prima di lavorare per l’Argentina e creare nel 1954 la Paul Film ed entrare di diritto nella storia della televisione italiana.

Imprescindibile, oggi, questo video: Wotta Nitemare</em> con Popeye The Sailor . Non c’entra con l’argomento ma vale la pena vederlo.

Sotto, un “Prossimamente” relativo a uno dei post che compariranno su Cartoonist Globale.

LINK IN SINTONIA

GIOVANNI CAMUSSO: UNA ROSA (DI BAGDAD) PER IL PARTIGIANO PAM, di Pier Luigi Gaspa

MATEMATICA ANIMATA E ALBI CON QUALCOSA IN COMUNE

150 ANNI D’ITALIA: RITROVATO L’AUTORE DI “PAM IL PARTIGIANO”!

GRAZIA CAMUSSO PARLA DI ELISA PENNA

SE N’E’ ANDATA ELISA PENNA, IDEATRICE DI PAPERINIK