Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

AL VIA IL MAGNUS DAY 2016 (domenica prossima)

testata- manifesto 2016

Mesi fa stava per prendere il via una nuova, bella iniziativa libraria che ricordasse il Grande Magnus in occasione del ventennale della sua scomparsa.
Per ragioni molto articolate da spiegare, legate alla turbolenta situazione dell’editoria italiana (non solo a fumetti, anzi…Guardate per esempio cosa si dice su questo glorioso giornale) il varo di questa opera, confezionata con le migliori premesse, non è (ancora) avvenuto. Un vero peccato, perché a suo tempo chi l’aveva concepita avrebbe voluto annunciarla, o magari promuoverla (se avesse già iniziata ad uscire), proprio in occasione del Magnus Day 2016, stabilito per la prossima domenica.

Foto severa di Magnus

Cominciamo a snocciolare il programma, stilato come sempre (in compagnia di amici e collaboratore) dal “fondatore” e patron del Magnus Day, l’inarrestabile Gabriele Bernabei

inizio CASTEL DEL RIO - manifesto 2016

TEX_RobertoDiso

CASTEL DEL RIO - manifesto 2016

TEX_StefanoAndreucci

Riepilogando, domenica 9 ottobre, si rinnova l’appuntamento con il Magnus Day di Castel del Rio (in provincia di Bologna), la giornata dedicata all’arte di Roberto Raviola che vede protagonisti tanti disegnatori texiani, autori di splendidi disegni realizzati per l’occasione, alcuni dei quali vi mostriamo in anteprima in questo post.

1 - TEX_PasqualeDelvecchio

Domenica 9 ottobre, il programma prevede, presso la Sala Magnus (in Via Montanara n° 1), alle ore 10:00 l’apertura dell’esposizione del fumetto da collezione e delle opere degli artisti e l’inaugurazione della mostra dedicata alle opere di Roberto Diso.

Dalle 15:00, tradizionale presentazione del piatto artistico della Sagra dei Marroni – quest’anno disegnato dallo stesso Diso (potete vedere il disegno nella nostra gallery in apertura), seguita dalla presentazione delle illustrazioni che Stefano Andreucci, Rossano Rossi, Roberto Diso e Pasquale Del Vecchio hanno realizzato sul tema “Tex a Castel del Rio”. Sempre nel pomeriggio, incontro con Luigi Mignacco e Roberto Diso, pronti a portare il pubblico dietro le quinte di tante avventure di Mister No.

La giornata si concluderà alle 20:00, presso l’albergo ristorante “Il gallo”, con la “Cena d’artista”, alla quale parteciperanno i vari ospiti della manifestazione (per informazioni e prenotazioni, telefonare allo 0542/95924).

Piatto Mister No

Diso è quest’anno anche autore del (bel) piatto, prodotto a tiratura limitata, come sempre, in occasione delle celebrazioni magnusian-alidosiane. Come si vede (sopra) stavolta è di scena Mister No, personaggio a suo modo rivoluzionario, specchio del suo ideatore Sergio Bonelli; un eroe-antieroe rimasto nel cuoro dei suoi tanti aficionados.

A questi nomi si uniranno, come ogni anno, anche altri amici e colleghi di Magnus che incontreranno il pubblico. Tra questi azzardo (pur non sapendo, ma lo intuisco) Massimo Bonfatti, Sergio Tisselli, Giovanni Romanini, Roberto Baldazzini… e anche lo scrittore Loriano Machiavelli, che in occasione dell’articolo da pubblicarsi in uno dei primi volumi della collana su Magnus che finora non ha visto la luce, mi aveva confermato per telefono che sarebbe stato sicuramente della partita.

I bravi fumettisti disegneranno e ricorderanno il geniale Magnus al Palazzo Alidosi in Via Montanara 1 dalle ore 10, con mostra mercato del fumetto da collezione al piano terra. Di seguito s’inaugurerà l’esposizione di disegni originali di Diso e nel pomeriggio l’incontro con gli autori, la presentazione del piatto e delle altre iniziative.

Da ricordare, inoltre, sabato 8 ottobre, alle ore 14:30, “Sui luoghi di Magnus”: ritrovo in Piazza Della Repubblica per la camminata a Sant’Andrea e Castiglioncello.

Per saperne di più sull’iniziativa: tel. 0542/95906, mail urp@casteldelrio.provincia.bologna.it

fc896ca8e6a8009509236faa89b79e22

Nel frattempo, a Bologna, bollenti novità borbottano in pentola! Nella zona universitaria, dove via Zamboni confluisce su piazza Puntoni, a due passi dalla Pinacoteca di via delle Belle Arti, sorgerà Piazzetta Magnus. Circa una settimana fa è arrivato il via libera della giunta comunale, mentre l’ultima parola spetta al quartiere, il San Donato-San Vitale.
Siamo fiduciosi che l’iniziativa andrà in porto, in tempi rapidi e nei modi migliori.

satanik200-Lafinediunastrega_Pag001-1

Satanik.-.054-Una.strega.in_.paradiso_cropped_Pagina_02_2R-674x1024

Non è finita: Sauro Pennacchioli tratteggia a modo suo la figura di Satanik nel suo giornale web sulla cultura pop: http://www.giornalepop.it/quella-stronza-satanik/

Satanik-N31-1-1110x400