Nova100
03 Dicembre 2011

SE N’E’ ANDATO SHINGO ARAKI

Chm8srr0xsve8

L’amica Fany sottolinea atipicamente nel suo blog, di solito concentrato sulla satira, la scomparsa di Shingo Araki, autore di disegni animati molto amati, non solo in Giappone.

Nel 1957, Araki vinse a soli 18 anni il premio come migliore nuova promessa per il suo esordio da fumettista su Machi, rivista mensile della sua città.
Fra i personaggi usciti dalla sua matita spiccano Mazinga a Ufo Robot, ma anche la serie Kiss Me Licia i characters principalei dei Cavalieri dello Zodiaco e Kimba, il leone bianco.

Il Maestro è morto all’eta’ di appena 72 anni. La notizia e’ stata data dalla rivista francese AnimeLand e rilanciata da vari media specializzati.

Nel 2008, in seguito alla trasposizione animata dell’Elysion Chapter de I cavalieri dello zodiaco, Araki annunciò il suo ritiro dalla scena dell’animazione giapponese.

Qui l’articolo di Fany.

Nel video sopra, il Maestro è filmato mentre si dà da fare con i disegni per il suo pubblici, appena un mese fa, alla manifestazione Paris Manga.