Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

NEANCHE IL GLIFO AMA LA CACCIA

RabbitSeasoningTitle

Distratto da altre questioni, alcune gravi, negli ultimi giorni ho perlustrato il web meno del solito.

25-1-2-A Oggi, una sventagliatella di post brevi che riomandano ad altri in rete mi sembra la cosa migliore da fare.

Perciò, in relazione alle questioni che riguardano un caro amico, leggo con condivisione praticamente totale (mutatis mutandis, ovvio: abbiamo fatto esperienze diverse e in anni diversi) quello che scrive Andrea Mazzotta nel suo Faro del Glifo.

E’ necessario dire che da sempre anche il sottoscritto dtesta la caccia?
E che ha sempre capito ben poco come la si possa “coprire a sinistra” con l’Arcicaccia?

Rabbit_Seasoning-119472992-large

Il Glifo:

Scrivo questo ora, perchè in questo momento in cui tante cose non giustificabili vengono a galla, è giusto che chi è grato, lo dica. Altrimenti, si è pavidi. Ed io cerco di non esserlo.
A volte riuscendoci, altre meno.

Penso che la propria gratitudine non cancella le colpe altrui e la riconoscenza, quando sentita, è doverosa manifestarla.

Perciò, vi dico non chi è, non cosa ha fatto, ne come ha gestito i suoi affari questo editore.
Vi dico cosa ha rappresentato per me, sapendo che sono un’eccezione. Forse
.

Qui c’è il post completo, che in un primo tempo, deduco, avrebbe dovuto chiamarsi “Della gratitudine dovuta”.