Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

BLU E I POCKET ITALIANI (alcuni di essi)

paninaro_13_pag_32-33-1

Domani, alla Scuola Internazionale di Comics, aperta appositamente per il Seminario Masters of the Universe anche se sarebbe chiusa a causa delle vacanze di Natale, parliamo tra le altre cose di fumetto popolare tascabile made in Italy, e quindi anche della fabbrica di Renzo Barbieri e di Giorgio Cavedon.

Nel post inseriamo anche dei video animati di Blu, che saranno sottoposti alla folta platea.

Anni fa, in occasione della redazione di un ricordo di Renzo Barbieri, questo blog ricevette una serie di mail di uno dei suoi più prolifici sceneggiatori, Paolo Ghelardini, prolificissimo protagonista del Fumetto italiano per adulti.
Per gli interessati, lo ricopio di seguito, dato che i commenti, come è noto, non sono più visibili e leggibili in questo blog. Né lo è, a questo punto, il “povero” post su Barbieri, privo di tutte le ellustrazioni che avevo laboriosamente embeddato.

paninaro_13_cover

Ecco qua, io sono Paolo Ghelardini, in arte Cioz (Il Paninaro) lo sceneggiatore nato con la Ediperiodici di Cavedon e che, per oltre vent’anni, ha avuto l’onore di lavorare al fianco del grande Renzo, figura di uomo e di scrittore da me amata moltissimo.
Renzo mi riteneva il suo 1° cavaliere perché ero lo sceneggiatore del 50% delle sue collane a partire dal 1975 con Lo Scheletro e Il Vampiro, Candida e I Notturni.

Ho creato + avanti, nel 1986, per lui, Il Paninaro, mitico fumetto cult che ha venduto oltre 7 milioni di copie.

la-schiava042

La verità è questa e mi dolgo che la maggioranza dei cultori del fumetto sexy di quell’epoca,né i cosiddetti esperti abbiano mai avuto sentore di chi si celasse dietro le quinte delle 2 editrici + importanti dei quegli anni. Basterebbe chiederlo a Leone Frollo (Biancaneve), per esempio, per sapere quanto hanno venduto e chi dirgeva la redazione della Squalo/Edifumetto!

Frollo - Risatissime

Personalmente mi vanto di aver pubblicato qualcosa come 10.000 storie e fatto leggere in Europa oltre 300 milioni di persone! Meriti personali a parte, quelli di Barbieri sono stati e sono tuttora encomiabili. Il mio fraterno ricordo va a lui e alla sua memoria indelebile. Vedasi il mio articolo di requiem pubblicato da Ink di Paolo Telloli. E vedasi, se volete, il sottoscritto in internet. Non per pavonaggine, ma solo perchè questa storia sia finalmente chiara a tutti.

biancaneve tavola 1

Con l’occasione saluto caramente, oltre a Giada, che ho conosciuto piccola) anche Gianfranco Goria che ha curato la sezione Af Encyclomedia sugli autori del fumetto pop, Graziano Origa e tutti i colleghi, disegnatori compresi /quelli almeno che sono rimasti.

Paolo Ghelardini

terrifik

Quello sopra è an ambiguous animation painted on public walls.
Made in Buenos Aires and in Baden (fantoche)
blublu.org/
blublu.org/sito/video/muto.htm
music by Andrea Martignoni
produced by Mercurio Film
assistant: Sibe

Segue: COMBO a collaborative animation by Blu and David Ellis.