Successivo » « Precedente

TEX A POP PISTOIA - MOSTRA MERCATO DEL FUMETTO

Volantino

Stefano Bartolomei, dopo tanti anni, organizza, in occasione diPop Pistoia, tra due week-end, una nuova mostra mercato del fumetto, non troppo lontano dalla sede in cui la manifestzazione si è svolta in passato, trovando mete gioiose soprattutto negli anni 2007-2008, con ospiti di tutto rispetto, come Luciano Gatto, Giovanni Romanini e svariati altri.

Nel poster sopra c'è scritto un po' tutto e (nella settimana a venire) ne saprete di più, garantito.

Adtour17

Per condire questo post, inglobo immagini e video random, che conferiscono al tutto una gradevole profumazione predadaista.

Adtour18

Tex Avery Book002

Adtour19

Card00612_fr

Never before seen film of Amanda Palmer before she was a rock star. As a young art student, musician and author Alina Simone captured Amanda on her road to fame.
Roba un po' impressionante del 1999. Una mezza vitella fa.

Learn more at www.alinasimone.com or read all about it in You Must Go and Win (Faber & Faber, June 2011.



Pam-ann1


LINK CORRELATIFRANCO RICCOMINI E IL CONVEGNO DEL FUMETTO E DEL FANTASTICO DI PRATO

BRUNO BOZZETTO A PRATO COMICS + PLAYPRATO COMICS & PLAY: ALTRI INDIZI

Commenti

Si potranno trovare anche libri sui cartoni animati come quello su Tex Avery? Ci vengo a corsa. Ma ne dubito.

Perché d'ora in avanti non fate anche voi questa critica omeopatica in quattro parole su libri e altro?

Ci mettereste meno e noi faremmo prima a leggere:
http://smokyland.blogspot.it/2014/02/recensioni-in-4-parole-11.html

Buongiorno.
Ora se faccio questa domanda qualcuno insinuerà che sono la stessa persona e che me la faccio da sola.

Dov'è Veddiana?
Ho visto il suo video ma io credo che sia la bambina che cerca di cantare e s'incazza, però mica lo trovo più quel filmato. Trovo 'arta roba: http://www.youtube.com/watch?v=LnL4F_vJV2o

Horror.

In ordine alfabetico, i film a cartoni animati Disney con i nuovi doppiaggi già eseguiti:
1.BIANCANEVE E I SETTE NANI (1937, DOPPIAGGIO DEL 1972 PRESENTE IN TUTTE LE EDIZIONI)
2.FANTASIA, CON TOPOLINO (1940, CON TRE DOPPIAGGI: 1973, 1986 e 2010 PRESENTE IN VARIE EDIZIONI VHS e DVD)
3.BAMBI (1942, DOPPIAGGIO DEL 1968 PRESENTE IN VHS e DVD)
4.CENERENTOLA (1950, DOPPIAGGIO DEL 1967 PRESENTE IN TUTTE LE EDIZIONI)
5.LE AVVENTURE DI PETER PAN (1953, DOPPIAGGIO DEL 1986 IN TUTTE LE EDIZIONI)
6.LILLI E IL VAGABONDO (1955, DOPPIAGGIO DEL 1997 PRESENTE IN DUE EDIZIONI)
7.I RACCONTI DELLO ZIO TOM (1946, DOPPIAGGIO DEL 1973)
8.BONGO E I TRE AVVENTURIERI (1947, CON IL SECONDO DOPPIAGGIO PARZIALE DEL 2003)
9.IL CANTO DI NATALE DI TOPOLINO (1983, CON DUE DOPPIAGGI: 1983 e 1990)

Kiociolina Lol
Vòliua vita ppeliculataaaaaaaaa
Voliua vita ke nu è ma taldiii
Ke ncincontlelémo maaaiiiiii
Di uelle è nun si sa maaaiii
A bele uikki all’ossi baaaal
Gnùno lincollele su guaiiiiiiiiii
Gnuno divelso gnùno nfoddo pelso
Dettro acàssi suuuuuuuiii

Evviva Veddiana! Ma sei tu davvero in quell'hotel di Parigi che ci ha mostrato Tomaso?

@ Federico Guglielmo

Tu che ci capisci, il mio amico immaginario mi ha detto che nel film originale di Biancaneve quella gran figona della matrigna molla un calcione alle ossa di quello che un tempo era stato il suo prigioniero incatenato preferito.

È vero che questa magnifica scena è stata tagliata nella nuova versione (e non capirei il perché dato il suo indiscutibile valore estetico) o il mio amico immaginario, come suo solito, mi ha raccontato una balla per rendersi interessante?

A me il film di Biancaneve mi è piaciuto così tanto che fare un bel sequel. Senza la lagnosa Biancaneve, unica nota stonata in un’opera perfetta, ma sempre con i sette nanetti sottoposti a un puffoso restyling e la rediviva matrigna figona.

Cosa cosa cosa? La scena in Biancaneve c'è eccome. Dopo aver avvelenato la mela la strega scende nei sotterranei e molla un calcio ad uno scheletro di un prigioniero che protende le ossa verso una brocca d'acqua. Famosa la battuta: "Cos'è? Hai sete? E bevi allora!" Invece fu tagliata in fase di storyboard una sequenza in cui il principe veniva imprigionato nelle segrete, perchè gli animatori trovarono difficoltosa l'animazione della figura maschile. In seguito l'idea fu ripresa 20 anni dopo nella "Bella Addormentata nel Bosco" con il principe Filippo imprigionato nelle segrete di Malefica. Per Federico Guglielmo: Il doppiaggio del 1973 di Fantasia non è mai stato edito in video. la prima VHS del 1991 riporta il doppiaggio del 1986, che fu eseguito per la versione con la colonna reincisa da Irwin Kostal e riutilizzato anche per la riedizione del 1990 che ripristinava la colonna sonora di Stokowski. Il blu ray e dvd del 2010 hanno il nuovo doppiaggio integrale di tutte le parti di Deems Taylor che è stato curato da me per la Royfilm. Nel blu ray di Peter Pan attualmente in commercio è presente anche il doppiaggio del 1953. Il doppiaggio del 1997 di Lilli e il Vagabondo è presente solo nella VHS del 1998 e nel primissimo dvd della Warner, uscito nel 2000. Ciao a tutti!

Anche se era un argomento che non c'entrava con il titolo del post questo delle riedizioni mi ha appassionato.
Dunque sapevo che le colonne sonore originali non sono quelle che sentiamo noi oggi ma credevo che fosse avvenuto solo recentemente per ragioni di dvd (miglio qualità del suono). Invece è una questione che si trascina da anni.

Se poi ho ben capito NON esiste nessuna versione ascoltabile che comprende il primo doppiaggio di "Fantasia".
Perché mai?
Forse era uno dei film doppiati direttamente negli USA e le voci erano un po' buffe o poco accettabili per un pubblico italiano?
Ho ascoltato un film con il mio omonimo Sinatra credo di quegli anni e fa effettivamente ridere.
Doppiato in USA da attori americani recitanti in italiano.
Grazie a Nunziante per il suo contributo spiente.

Se poi ho ben capito NON esiste nessuna versione ascoltabile che comprende il primo doppiaggio di "Fantasia".
Perché mai?
Forse era uno dei film doppiati direttamente negli USA e le voci erano un po' buffe o poco accettabili per un pubblico italiano?
Ho ascoltato un film con il mio omonimo Sinatra credo di quegli anni e fa effettivamente ridere.
Doppiato in USA da attori americani recitanti in italiano.
Grazie a Nunziante per il suo contributo spiente.

Esatto, Fantasia fu doppiato direttamente negli Stati Uniti nel 1946 e il narratore era lo stesso che possiamo ancora ascoltare nel dopppiaggio di Saludos Amigos, cioè la voce originale di Josè Carioca, Josè Oliveira. Comunque si tratta solo di una narrazione fuori campo (il celebre scambio di battute tra Topoolino e Stokowski era lasciato in originale). La riedizione dell'ottobre del 1973, rieditata poi stereofonia nel 1978, fu la prima realizzata in Italia coi dialoghi di Roberto de Leonardis per il narratore e la voce di Sergio Fiorentini per Stokowski. Il narratore era Pino Colizzi. Dal 1986 il narratore è Germano Longo. Per quella in blu ray, i cui dialoghi sono miei, Deems Taylor è doppiato da Saverio Indrio. Per il testo mi rifeci, per quanto possibile, alla versione di de Leonardis del 1973.

Grazie come sempre per le precisazioni e informazioni impagabili, Nunziante!

Luca

è un piacere...ciao Luca, ciao a tutti!

Un mese fa: Evvai, è venerdì. Birra, film, sesso fino a morire. Oggi: evvai, è venerdì. Tutto il we per studiare senza togliermi il pigiama.

Scrivi un commento

I commenti per questa nota sono chiusi.