Successivo » « Precedente

TUTTO ROMANO SCARPA IN EDICOLA! (speciale per Rosa)

Per Rosa Ruberti

GARANZIA MORALE Per due volte la rete infame, che conferma quotidianamete la sua profonda e malefica inadeguatezza alle esigenze di comunicazione dei naviganti della Penisola, si è ingoiata il contenuto di questo post, che annuncia(va) finalmente l'uscita di un'opera che accompagnerà gli appassionati nel corso del 2014.

La terribile lentezza della rete è da ritenersi uno dei massimi fattori di stress del nostro tempo, incompatibile con la necessitò dei blogger di inserire in modo rapido e perfino impulsivo i poste e gli eventuali commenti.

Anyway, su PostCardCult chi lo vorrà troverà le informazioni che di volta in volta, di concerto con gli Uffici Stampa e i responsabili del Marketing, sarà possibile fornire in merito ai dettagli della collana.

Leggerete anche un FAQ con le domande anticipati più ricorrenti, come era accaduto con La Grande Dinastia dei Paperi.

Per questo, spiegavo con dovizia di dettagli nei post svaniti nel nulla, noon ho potuto rispondere con tempestività alle acute osservazioni (e domande) di Rosa Ruberti, che aveva subodorato tutto o quasi un paio di settimane fa.

Mi scuso con lei. Le sue aspettative non andranno deluse.


LINK CORRELATI:

LA GRANDE DINASTIA DEI PAPERI: I PROSSIMI TOMI

NONNA PAPERA NELLA GRANDE DINASTIA

DAL GIAPPONE... I DISNEY MANGA!

BARNEY BEAR (PAPPALARDO) DI CARL BARKS E CECIL SURRY

IMMINENTE: CARL BARKS (E... NEWS SULLA SCOPERTA DEL SUO NOME)

UN QUIZ E TRE BARKS

IL MISTERIOSO COMMITTENTE DI BARKS

DOPO LA "GRANDE DINASTIA"...

... E una pioggia di altri!

E giusto per gradire, la memoria di uno dei premi ottenuti a suo tempo da un'opera che per certi aspetti ricorda molto questa.

Magica Scrooge.blogjpg

La consegna è avvenuta ieri sera nello scenario di Mantova Comics, dove non ero presente, a causa di un malriuscito tentativo di ubiquità (pur trovandomi nella stessa regione). Anche se in rete al momento non ne trovo ancora traccia, la cosa dovrebbe essere effettivamente avvenuta: la poderosa (e faticosa) collana La Grande Dinastia dei Paperi, della quale chi segue questo blog conosce praticamente tutto, è stata insignita del premio della critica nell'ambito del ComicUs Prize, indetto fra i visitatori registrati del noto sito di informazione fumettistica ComicUs per votare le migliori proposte dell'anno.

Mantova

Come ci ha annunciato un paio di giorni fa il solerte redattore Gennaro Costanzo, pregandoci di tenere acqua in bocca fino alla consegna, "i voti sono tutti dei nostri lettori ma, un singolo premio è dato dalla redazione. Il nostro premio della critica verrà dato alla ristampa di Barks allegata al Corriere, attribuito proprio per la cura editoriale ed il duro impegno."

6a00d8341c684553ef0112791607da28a4-500wi

Essendo questa la motivazione che ha fatto scattare il premio, e non i contenuti oggettivamente sublimi del massimo narratore del Novecento), la cosa ci fa decisamente piacere.

Grazie da parte mia alla redazione dell'arguto ComicUs! :-)

Il premio è condiviso, quindi, con tutti gli amici che si sono occupati dei redazionali dell'opera, con un occhio di riguardo alla faticosa sistemazione cronologica delle ristampe americane e italiane delle storie di Carl Barks, redatta e commentata da Alberto Becattini.

A ritirare la targa, ieri pomeriggio, è intervenuto lo studioso (e autore di vari articoli introduttivi ai volumi) Giulio Cesare Cuccolini, che ha rappresentato tutti e che ringrazio caramente (insieme a Gennaro e ad Annamaria Bajo, che ci ha spedito l'immagine che documenta il fatto).

Non appena avremo immagini e ulteriori informazioni in merito, ne daremo conto qua.
.
Olio Barks Santa Clausjpg
.
Come apparato visivo di questo trionfante post, per il momento ho inserito tre immagini di Barks rimaste fuori dai pur ricchi portfolios che chiudevano i volumi della Grande Dinastia. Non escludiamo un supplemento di schizzi e illustrazioni del grande Maestro in qualche iniziativa futura, dato che il materiale ancora da pubblicare abbonda e, addirittura, non è ancora stato del tutto scoperto.

Il © dello schizzo inedito con Uncle Scrooge e Magica DeSpell è Disney.

Commenti

Caro Luca,
le tue scuse non sono assolutamente necessarie! Anzi sono Io che mi scuso per averti assilato con domande che possono averti messo in imbarazzo. Comunque da quello che ho visto in giro su internet sembra un opera epocale. Complimenti!

Luca,
in bocca al lupo per l'iniziativa sperando che ne seguano altre di altrettanta importanza!

Grazie, Nestore!
Ezechiele è già preoccupato.

Come ho già scritto nel Boschi(nton), complimenti e compliments.
Un ottimo prezzo, peraltro.

La Dinastia Barks l'ho completata con grandissimo piacere. L'unica cosa che mi chiedo è il buon Scarpa ha una produzione vasta e di qualità ma le storie (non tutte) sono facilmente reperibile nel mercato dell'usato e ristampate più volte. Alla fine si completerebbe la serie per alcune chicche che forse avrebbero trovato spazio migliore in un unico volumone (tiè 2-3) piuttosto che ristampare TUTTO Romano.

La novità, invece, è proprio poter creare una collection con Scarpa come quella di barks.
Ho letto nel Papersera qualche commento stupido: tipo bisognerebbe ristampare solo le storie scritte e disegnate da Scarpa e non quelle con soggetti di altri. Come se non si sapesse che Scarpa interveniva anche sulle sceneggiature di altri e rifiutava quelle che non riteneva "sue". E poi, facciamo delle analogie. Per un TuttoBottaro teniamo solo quelle scritte da lui? Eliminiamo capolavori come Paperiade o Il Dottor Paperus?
Andiamo...

Scusate, sono ancora io. Aggiungo che nemmeno Barks ha scritto lui tutte le storie. Prendiamo quella dell'albero di Natale con la strega, altre di Natale, la prima sull'Oro del pirata, quelle di Nonna papera...

Come se il disegno fosse secondario rispetto alla trama. Queste sono sciocchezze che hanno fatto danno anche tra i puristi americani e gli esempi non mancano.

D'accordo con Matteo!

D'accordo con Matteo!

sto seguendo il dibattito su papersera.net che riguarda Scarpa: sono andati quasi tutti fuori di melone. videate e videate di discussioni su chi può permettersi di comprare la collana in edicola e chi deve invece cercarsi i volumi nell'usato, gli uni contro gli altri!
altro esempio della crisi che attanaglia italia e italiani?

Ciao, Marty.
Puoi girarci il link con questo dibattito? Una collezione da sogno come questa è già criticata prima cominciare a uscire?

sai se ci sarà una presentazione della collana a Milano?

E la mia povera Biancaneve, da tempo eliminata dalle pagine di Topolino, troverà degna collocazione in questa raccolta imperdibile, dove ci saranno come "guest stars" sicuramente lo Stregatto (Hai portato l'erba gatta? Lo stregatto ti ringratta!) e Cenerentola! Ciao, Luca!

E non potrà mancare la Fata Cerbiatta, Nunziante, e nemmeno la Fata Smemorina.

qualcosa criticato solo perché non si vuole spendere i soldi per comprarla?
e "scannarsi" in una discussione tra chi la comprerà e chi la aspetta nell'usato?

domanda:
ma se non la si compra nuova,
come si potrà trovarla nell'usato?

domanda aggiuntiva:
pensano davvero che "tutti" quelli che la comprano nuova poi la vendano?

quelli sono i lettori della "domenica"
usa e getta!

ma quelli che aspettavano questa edizione e che l'hanno chiesta, di certo se la terranno cara-cara!

ergo, si rischia di pagarla nell’usato più del costo in edicola

per Pietro Fusco
http://www.papersera.net/cgi-bin/yabb/YaBB.cgi?num=1389509543/180#180
scusa il ritardo, ma vedo la tua richiesta solo ora...
questa è la 14.ma pagina della discussione!

Caro Luca...contento che finalmente si è fatta luce sulla prossima opera! Ti ringrazio in anticipo per l'amore che avrai messo in tale collana...non vedo l'ora... Grazie :-)

Grazie a te, Carlino.
In effetti, facciamo le ore molto piccole. Il tentativo è di rendere il tutto al meglio, con molte immagini inedite, storie mai viste e così Via.


Ne riparleremo, poco ma sicuro, sia in questo che (soprattutto) nell'altro blog.

Ciao, sono un viaggiatore cosmico
e mi trovo qui per puro caso,
dopo essere passato dal Boskintonpost.
Vorrei dirvi che siete straordinari,
anche se lo sapete già.
Grazie.

Iniziativa grandiosa (come ti ho scritto via mail ;-)!!!!

Ciaoissimo
Stefano

@Stefano
Gemma preziosa!

Preso oggi il primo volume. Ottima fattura, straordinario connubio tra colorazioni vintage e restauri e redazione moderni, delizioso Cucciolo in retrocopertina, bravissimi Luca e Alberto!

Ciao Luca,

ottimo lavoro come sempre! Mi fa piacere che un autore completo come Scarpa venga ristampato e approfondito in questo modo.

Ne approfitto per segnalarti la mia intervista al grande artista sudamericano José Massaroli:

http://dailywardrum.blogspot.it/2014/01/interview-with-jose-massaroli.html

A presto,
Simone

Salve, leggo e scrivo anche qui, ni complimento con l'iniziativa su Scarpa e mi appresto aleggere l'intervista con Massaroli di Simone Cavazzuti. Bravissimo a occuparti di questi autori poco conosciuti!
Scritto da: Carlo Riboldi

Scrivi un commento

I commenti per questa nota sono chiusi.