Successivo » « Precedente

NUNZIA, di Marilena Nardi

N_de_girolamo

Da quanto tempo non compariva un ritratto satirico in questo blog?

Taaaanto, risponderemmo retoricamente.La grande Marilena Nardi, vincitrice dello scorso Premio Forte dei Marmi per la Satira Politica, provvede oggi, inviandoci questa Ministra De Girolamo, pubblicata sl Fatto Quotidiano.

Commenti

vale ancora una visita il premio a Forte dei Marmi?
Io ricordo con piacere le edizioni di una ventina di anni fa. Ad esempio nel 1994 il manifesto di ringraziamento degli autori di satira a Berlusconi "Presidente del Consilvio": spariti i vecchi politici, se non arrivava lui non sapevano chi bersagliare!

Di fatto mi sa che il Premio satira sia la sola manifestazione italiana rimasta che tratta la satira, appunto. Ci sono belle mostre e anni fa, penso anche ora, si poteva visitare il fortino, che è un museo permanente.

Ma che la Marilena è brava non lo dice nessuno?
A me piace moltissimo come ha disegnato le sgrinfie rapaci della ministrina,
gobba e con la bazza sul banchetto.
Le ha fatto anche la parure... blù!
In tinta con pupilla, ombretto, scarpuccia e giacchettina.
E i denti bolsi, leggermente da cavalla.

Ma se Seba sta per Sebastiano, Paco è abbreviazione di Pacottiglia?

AH!AH!AH!
(Nota: tuuutte majuscole!).
Zerbiiiiiiiiiiiino!
Paco io son, quel Paco
k'anco di pacco abbrevia l'estensione.
Tu Zerbino-zerbone
che cosa allunghi? Allunghi un'avversione?
Bada o Zerbillo allo tuo campo arzillo
e lasciami mirar l'astuto ingegno
di Marilena, k'ha pingiuto a segno!

Scrivi un commento

I commenti per questa nota sono chiusi.