Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

ALICE IN WONDERLAND, ANCORA UNA VOLTA

Alice

I continui riferimenti ad Alice negli ultimi mesi, con la fantasia di alcuni nostri visitors abituali continuamente sollecitata e interventi che fioccano in questo post dello scorso maggio legato alla versione di Jesus Blasco, inducono a tornare sull’argomento, anche solo per “collezionare” sotto questo post i nuovi, eventuali commenti.

Jesus-blasco-alice-in-wonderland

Dalla diatriba era rimasta fuori la versione sexy, parente stretta di Maghella e di Naga, della quale riproduciamo in apertura la copertina.
In vendita su eBay, questo insolito item è così descritto dal forbito retailer, titolare di EndruComics:

ALBO DEL 1974, COLLANA I SATANICI, EDIZIONI EDIMARKET S.R.L. DISTRIBUZIONE ELLEPI ROMA

AGGHIACCIANTE VERSIONE ALTERNATIVA DELLA MAGISTRALE FIABA DI CARROLL, CAPOLAVORO E CAPOSTIPITE DEL FANTASY EPICO, QUI VERGOGNOSAMENTE RIMANEGGIATA E CONTRAFFATTA TRA LE CHIMERE DELLA SUPERSTIZIONE FREUDIANA, LE LUSINGHE DEL TRASFORMISMO MARXIANO, I SOFISMI ARROGANTI DELLA DOTTRINA UMANISTICA, L’ALIBI DELIRANTE DELLA LIBERTA’ DI ESPRESSIONE E L’ILLUSIONE FOLLE DELL’ONNIPOTENZA PINDARICA, CON L’AVALLO INDIFFERENTE DELL’INTERO APPARATO SOVRASTRUTTURALE, TESTIMONE APATICO E RETICENTE DEL DISASTRO INTELLETTUALE ED ETICO CHE SI CONSUMA NELLA PASSIVITA’ DOLOSA DI SUPPORTO E PRETESTO CULTURALE ED IDEOLOGICO AD OGNI CORBELLERIA E INIQUITA’ PERPETRATA SOTTO IL SILENZIO COMPLICE, COMPIACIUTO E COMPIACENTE DEI FARABUTTI AI VERTICI DI COMANDO POLITICI, ACCADEMICI E TEOLOGICI.

Accidenti!
La descrizione sembra farina del sacco di uno dei nostri più eclettici e imbufaliti commentatori.

Non si fa parola, però, degli autori dell’opera.
La Guida al Fumetto italiano non la riporta, pur citando la collana, che sarebbe stampata dalla tipografia G. Spada, con contenuti forniti (in tutto o in parte?) dallo Studio Rosi.

Walrus Carpenterjpg

Yayoi_kusama

Alice Blasco

Jesus Blasco Alice 4

A proposto di un’altra Alice, riporto il commento di Caterina Morelli, esperta carrolliana, a Tomaso Turchi, che esprimeva qualche perplessità sull’interpretazione fatta da un autore… citato anche di seguito (inutile stare troppo a spiegare).

Tomaso, sopra, proipone l’intero comic book disneyano di Alice chiamato La festa del non compleanno, Albo d’Oro speciale n°295. Tomaso dice: “Penso sia interessante per un possibile confronto fra la traduzione della parte scritta.”

Il confronto richiede un lungo lavoro, che adesso non è possibile fare qui (anche per ragioni di tempo).
Nel prossimo blog, quello che DOVREBBE iniziare a dicembre (sempre tempo permettendo)?

Ecco Caterina:

Ciao Tomaso, non credo che tu stia dicendo fesserie e la questione che hai aperto sull’Alice di Yayoi Kusama è assolutamente legittima.

Come ho cercato di scrivere brevemente sul mio post dedicato all’artista giapponese, credo che l’equivoco che si è creato attorno a questa produzione dipenda da molta critica superficiale e sensazionalista.

L’errore più grossolano, a mio avviso, è dovuto al fatto che quelle di Yayoi vengono presentate come illustrazioni alla pari delle illustrazioni di Jacovitti (una critica ha fatto un parallelo tra l’Alice di Yayoi e Steadman).

Kusamajpg

E, come dice Ogus, proprio da questa presentazione nasce l’equivoco e il disorientamento dello spettatore.
Io non credo che si possa fare un paragone del genere. Sia Jacovitti, sia Steadman, sono illustratori di “mestiere”, Yayoi fa un altro mestiere. Non che un pittore, uno scultore o un
performer non possano creare illustrazioni, ma Yayoi applica l’altro mestiere alla realizzazione di immagini per la storia di Carroll.
Il lavoro di Yayoi, secondo la mia lettura, trasforma in immagine la sua esperienza, il suo divenire (come suggerisce l’intuizione di Adriana Peliano) attraverso la storia di Alice. Lo fa utilizzando i mezzi a lei più familiari: i suoi
pattern. Il suo lavoro è stato poi confezionato in forma di libro, ma sarebbe anche potuto diventare un corto o qualcos’altro…

Di Caterina sono anche le “Alici” che seguono, di Bernardini, Bonfanti e… dello stesso Blasco (sottoforma di carte).

Bernardini

Bonfanti

Blasco

Jesus Blasco Alice 2

Sotto, il video di una perfetta Alice, di ritono da Wonderland.

Jesus Blasco Alice 5

LINK CORRELATI:

QUASI 250 COMMENTI PER ALICE IN WONDERLAND, DI JESUS BLASCO?