Successivo » « Precedente

MOBY DICK DA OGGI, UN INCONTRO SABATO (a Roma)

Moby dick

Non è certo un mistero che sia da oggi in edicola la prima parte di una storia che è già un evento: la riduzione disneyana del Moby Dick di Herman Melville, con sceneggiatura di Francesco Artibani e i disegni di Paolo Mottura, a 162 anni dall’uscita del romanzo originale.

Zio Paperone, che nel fumetto diventa il Capitano Quachab, ha in questo caso una gamba di legno e una lunga barba bianca.

La seconda puntata dell'episodio artibanian-motturiano uscirà il 19 giugno.
Moby ancora0_n
Prima di giungere al risultato finale della copertina prescelta, Mottura ha realizzato altre splendide illustrazioni di prova, come quella sopra (il © è Disney per tutte, naturalmente).

Sul quotidiano La Stampa, ieri Mottura spiegava:

«Il romanzo di Melville l’ho ascoltato per la prima volta in radio in un programma a puntate – continua Mottura -, poi quando nell’ottobre 2012 ho cominciato a disegnare il fumetto (dentro al tram antico nel giardino di casa mia) ho riletto il libro e visto il film di John Huston».

Lo scopo di questa versione inedita di Topolino è anche quello di incuriosire i piccoli lettori a leggere la storia originale. Ed essendo un fumetto per bambini, nel finale non c’è tragicità. Anzi, assomiglia un po’ alla favola di Pinocchio. «Nell’ultima pagina tutti (tranne i cattivi) trovano quello che stavano inseguendo: Quachab la sua moneta, Paperino l’amicizia con Qui Quo Qua – dice il fumettista -, e chissà, probabilmente anche la balena stava cercando qualcosa. Che è un po’ il senso della vita di tutti, cercare qualcosa».

Prove Paolo Motturan

Complimenti a tutti, al direttore Valentina De Poli, alla colorista (bravissima) Mirka Andolfo...

198424_10150428162785578_2190122_n

Sabato prossimo, lo sceneggiatore di Moby Dick sarà alla CArt Gallery di Roma.

La galleria è lieta di presentare la Mostra “Scrivere e Disegnare Topolino ai tempi del 3000” che fino al 13 luglio proporrà agli appassionati Disney – e non solo – circa 80 Opere in Esposizione e Vendita realizzate da grandi artisti disneyani quali, ad esempio, Barks, Scarpa, Carpi, Murry, Bioletto, Bottaro e tanti altri.

In occasione della mostra, sabato 15 giugno, alle ore 18:00, si terrà (appunto) un incontro con alcuni autori delle storie di Topolino & Co. all’indomani dell’uscita del numero 3000 e della grande esposizione tenutasi a Napoli, “Magica Disney – 3000 Volte Topolino” (il suo catalogo sarà in vendita anche colà, per chi non ce l'ha).

Gli scrittori e sceneggiatori Lello Arena e Francesco Artibani ed il disegnatore Silvio Camboni affronteranno il tema “Scrivere e Disegnare Topolino ai tempi del 3000″, introdotti e presentati daLaura Scarpa, critica e direttrice della rivista Scuola di Fumetto.

Verrà inoltre presentato il catalogo di cui parlamano sopra, edito da COMICON Edizioni, della mostra tenutasi a Napoli.

Per ogni informazione potete contattarci all'indirizzo info@cart-gallery.com

Logocart.2

167349_10150402016610578_2357266_n

CArt Gallery is proud to present "Writing and Drawing Mickey Mouse in his issue #3000 publishing" starting on june 1st and closing on july 13th; we'll show and sell more than 80 Original Artworks from the Most well recognized international Disney Artists like Carl Barks, Romano Scarpa, Giovan Battista Carpi, Paul Murry, Angelo Bioletto and more.

Olio_barks.1

On saturday 15th june at 18.00 we'll have a Vernissage with some great Disney Artists like Lello Arena, Francesco Artibani and Silvio Camboni who, introduced by Laura Scarpa, will talk about the Theme of the Exhibition.

During the Exhibition we'll also present and sell the Naples Disney Show Catalogue edited by COMICON Edizioni.

184475_4566515513383_1452897249_n

E anche alcune delle tavole che saranno visibili sabato ptrossimo a Roma, come cornice dell'incontro, provengono dal PAN di Napoli, dove sono state ammirate per due mesi.

Grazie a Massimo Tavani per la disponibilità!

298931_4566514673362_303127341_n

Commenti

Luca Boschi: ti ho scritto una mail, anzi due. Non so se usi ancora l'indirizzo di tre anni fa: "...libero.it".

Ciao, Sauro!!!

Ricevuto tutto, adesso. Anche quell'indirizzo va bene, pur essendoci anche un Yahoo e un Comicon. Erano (e sono) due diversi su Libero, causa di una serie di guai nel web, suppongo.

Ti ringrazio molto anche pubblicamente già da qui, adesso mi tuffo nella lettura, non chiedevo tanto!

Scelgo le immagini e così via.


A rileggersi(ci) very soon!

Luca

Complimenti a Mottura e Artibani!

Ma quei pupazzi di Topolino sono comperabili? Quello alla Tim Burton è una forza della natura.

Sei un giovane creativo fumettista o illustratore? Partecipa alla
COMICSJAM
Storie di scarpe e di moda a fumetti!!!


Entro e non oltre Venerdì 14 Giugno 2013 è possibile iscriversi al bando della
COMICSJAM al seguente indirizzo:
http://www.fondazioneferragamo.it/sezioni/98/iscriviti

Non perdere questa occasione unica!!!


COMICSJAM
Storie di scarpe e di moda a fumetti
dalle ore 17.00 del 19 giugno alle ore 1.00 del 20 giugno 2013
Piazza Santa Trinita – Firenze

Dmani sarà la volta dell'ordinazione, o dell'ordinamento di tutti i commenti sull'origine del Fumetto?
O no?

Ragazzi, eccezionale il programma che Enrico mentana sta facendo su Bisignani con quel panzone improvvido di Giuliano Ferrara.

ANTO:
Domani... Franco-belgi.
Poi, finalmente (si spera) "le origini finali e terminali dei Comics"!

Scrivi un commento

I commenti per questa nota sono chiusi.