Successivo » « Precedente

STEFANO DISEGNI, I RUGGINE, MANGASIA (e un po' d'altro)

JoostSwarte_sketch

Beati Max e Marina, che sono riusciti a farsi fare questo bello sketch da Joost Swarte, alla cena preinaugurale di Napoli COMICON, manifestazione nella quale Stefano Disegni suonava col gruppo Ruggine.

Sotto, qualche loro brano, per chi non ci fosse stato.
Ospite d'onore uno Scrondo dei nostri tempi, più ripulito di quello di taaaanti anni fa.

3_Petrossi

Aggiungiamo anche il disegno scodellato da Fabrizio Petrossi.
Questi, altri disegni e alcune foto sul pranzo disneyano di Napoli Comicon 2013, da Umberto, si trovano nel blog di Max Originalmente.

Milani

Su Mino Milani e l'incontro che lo riguarda, nonché sul suo libro, pubblicato dalla Comicon Edizioni, diremo poi.

Grazie a Pier Luigi Gaspa per questa e per altre immagini che riguardano Mini,
Seguono alcune foto sulla manifestazione, scattate la settimana scorsa da Catia.
Ci si riconoscerà chi vi è immortalato.

Nel pubblico, sotto, si intravedono Andrea Mazzotta, Cesare Milella e un operatore che si è filmato tutto l'incontro sui Personaggi Disney.

P1070433

P1070375

Uno sguardo a quelli che nell'Europa sì (riluttantemente), ma nell'euro no.

Da Londra, Paul Gravett informa che fra qualche tempo si terrà una manifestazione tutta dedicata ai manga e agli altri fumetti orientali di Corea, Cina e dintorni.
Il poster non è quello bellissimo che riproduco sotto, roba di due settimane fa, relativo invece ai fumetti indipendenti. Ma sempre facente parte di Comica.

Comiket_spr13

E' invece quello sotto, con gli appuntamenti principali di Comica Mangasia.
Clikkarvi per ingrandirlo e leggerlo senza dissipar diotttttrie.

Comica_MangAsia_2SMall

Helen_mccarthy

EmilyCosplayPhotoSmall

In chiusura, un'anticipazione.

Uno dei prossimi post riguarderà la mostra su Eugenio Benni della quale mostro, sotto, la locandoina in anteprima.
Felix De Paul ha già pronto un intervento su questo tema, per ricordare il bravo fumettista scomparso pochi anni fa.

BENNI_35X70

Intanto, segnatevi la data: sabato 11 maggio.
Grazie.

Commenti

Buona domenica. Che tristezza, una domenica con un TG pieno di cretinate, a quali tristi cose è appesa la domenica degli italiani, la sopravvivenza di un governo travicello, la quotidianità... Pochi soldi... In questo contesto anche una manifestazione di fumetti è un divertimento a buon mercato e per questa ragione richiama folle quasi oceaniche com'è successo a Napoli, mai vista una cosa di questo genere. E a Napoli vivo da qualche decennio. Ma neanche a Salerno, a Messina, Adesso vediamo cosa farà Etna Comics, tutti i miei miei migliori auguri agli organizzatori.

Totonno, ti riferisci a quella stronzata dell'IMU, vero? Anche a me si stringe il cuore a sentir parlare di queste cose "limitate", da povera gente, mentre di prospettive serie per il futuro non se ne parla. Vista corta, cervelli grossi come noci... Ma sono solo io ad accorgermi che la gente (genericamente) sotto i 40 non sa nulla di nulla? Non puoi intavolarci un discorso prima di dover spiegare la rava e la fava. Poi si potrebbe cominciare a parlare e si sono già stancati,
Mi riferisco anche ai fumetti, al cinema, alla cultura.
Non sanno e non ricordano...
Desolazione.

Cambio argomento. Importante, come sempre, che almeno voi ricordiate gli autori italiani poco conosciuti (e quindi poco apprezzati).
Se c'è una mostra su Benni, collaboratore forse dello Studio Del Principe (il disegnatore di Trottolino e di tanti altri personaggi, come Sammy, Abelarda, Volpetto, Pinocchio, forse anche Braccio di Ferro) invito tutti sin da ora a visitarla.
Certamente il suo stile non sarà "stylish" come quello di Joost Swarte, ma è un pezzo del fumetto popolare italiano e non solo.

Gran lavoro, davvero!

Ehi!
Quoto quel che dice Nestore nel post precedente a questo (si parla di IMU un po' dappertutto):

"D'accordissimo su tutto Tomaso.
Pensare che una forza politica vada a protestare davanti le procure con il proprio capo che in passato abbia lodato persino i mafiosi, nonchè promettere condoni totali ad evasori e corrotti con tutto il resto, e pensare che un 30% gli garantisce pure il voto...significa che i danni fatti sono immensi!!! "

Intervengo, su quest'ultimo argomento. Anche l'abolizione IMU favorita da PDL e M5S+L è un'arma di distrazione di massa. Una caramella che pagheremo cara.
Lo dice Zucconi, non io... Ma anch'io!

Scrivi un commento

I commenti per questa nota sono chiusi.