Successivo » « Precedente

ARTE E BUSINESS ALLA SCUOLA INTERNAZIONALE DI COMICS

Osamu

Molino Il prossimo, imminente 19 Aprile 2013 (alla vigilia di Napoli COMICON), si terrà l'ultimo incontro del notorio seminario condotto dal blogger che ne sta per scrivere adesso, sotto il titolo:

Arte e business: ANDREA PAZIENZA, ALDO DI GENNARO, JOHN LASSETER (con l'amichevole partecipazione di WALTER MOLINO, il quale è l'autore, fra le altre cose, dell'illustrazione regale a destra).

Il grande assente, inserito una prima volta nel ciclo di Maestri e poi eliminato per straripamento nomi, è Osamu Tezuka, al quale si riferiscono le foto di questo post, a risarcimento parziale.

Il titolo Arte e business è come sempre un po' pretestuoso, anche se in effetti si parlerà di quanto sia difficile barcamenarsi fra committenza e libertà della propria espressione artistica, fra lavori fatti per il mass market e quelli più elitari con risvolti artistici.

Queste due anime possono convivere nella carriera e soprattutto nell'approccio di ciascuno singolo autore?

Librino

Ab1c

Osamu-tezuka-2

Vediamo di dipanare la matassa attraverso i tre esempi di questo conclusivo incontro seminariale.

Lanno-nuovo-comincia

529578_4958363408917_2114558497_n

Per chi ci legge solo ora: il seminario punta lo spot su alcuni grandi nomi del fumetto, dell'illustrazione e del cinema d'animazione e si tiene presso la sede di Firenze della Scuola Internazionale di Comics, con dovizia di strumentazioni tecniche. Così, vedremo anche questa volta immagini da commentare (proiettate sullo schermo), cartoons e interviste dal vero con qualche protagonista dei nostri incontri.

Molino_a_intrepido

Walter Molino

Osamu_Tezuka_Stamp

Giunti a questo punto, il seminario avrà passato in rassegna quindici fra i più influenti Autori di immagini (ferma e mossa) attraverso immagini, video, materiali rari o introvabili, suggerendo approfondimenti sul web o tramite libri e riviste.
Sono autori di diversi Paesi del mondo, ma un'attenzione particolare è stata dedicata agli italiani, o alle pubblicazioni italiane di artisti internazionali.

Dopo questo incontro del 19, ci sarà una lunga pausa, fino a tornare a parlare insieme in un modulo di Scrittura Creativa che si aticolerà quando il solleone spellerà le nuche e ci ritrovremo in canottiera: fra giungo e luglio, addirittura!

Ne riparleremo.

Per info e prenotazioni:
Scuola Int.le di Comics
Viale Spartaco Lavagnini 42
50129 Firenze
Tel. 055 218950
mail: firenze@scuolacomics.it

h 10-13 oppure 15-18
Iscrizione obbligatoria in segreteria

Non è Tezuka

E' Tezukajpg

Di Tezuka (sia per ragazzi, sia erotico) parleremo il prossimo anno, mentre venerdì disquistiremo un po' su Aldo di Gennaro, grandissimo illustratore sul quale i fedelissimi del nostro blog conoscono parecchie cose, perché ne abbiamo parlato più volte.

Da lui provengono le immagini di questo post su Giorgio De Gaspari, del quale abbiamo parlato nello scorso incontro del seminario.

Il maestro n.7 1974

E tra pochi giorni, presso la sede di Napoli (e quindi al COMICON)...

Cavazzano

Aggiornamenti eventuali più tardi.

Commenti

Buongiorno, signori.
Mi dispiace non aver potuto partecipare prima a questo seminario. Mancano nomi importanti nella lista dei Masters of Universe, Lo stesso Raymond, che mi attratto in questo blog, dovrebbe aver avuto uno spazio obbligato. Oppure Caniff.
Ma sicuramente sarà e sarà stato degno di essere seguito.

Ma se mettete anche qualcosa di Tezuka mi fate felice.

Scusate l'OT, volevo dirvi che Milena ha rinunciato.
Che io non avessi le competenze per aspirare alla Presidenza della Repubblica mi era chiaro sin da ieri, ma ho comunque ritenuto che la questione meritasse qualche ora di riflessione. E non è stata una riflessione serena.

...

Io sono una giornalista, e solo attraverso il mio lavoro – che amo profondamente – provo a cambiare le cose, ad agire in prima persona, appunto.

---
Un saluto a Giovanni Bosticco!

Bene, allora per la Presidenza della Repubblica si può far spazio all'ex garante delle comunicazioni Stefano Rodotà.
Speriamo che chi tiene Bersani per il collo abbia un moto di responsabilità.
D'Alema e Violante sono impresentabili. Marini è insulso, la Finocchiaro fa la spesa.

Caro Nat,
in 2 anni, l'unico pregio del Pd e Napolitano
è stato quello di resuscitare un morto!!!

Comunque,
che meraviglia Walter Molino!!!!

Caro Nat,
in 2 anni, l'unico pregio del Pd e Napolitano
è stato quello di resuscitare un morto!!!

Comunque,
che meraviglia Walter Molino!!!!

Al via le mostre e le cerimonie di premiazione della 2° edizione di Fumetti al Centro: cartoline dalla mia città. Il progetto, promosso da Coop e IGD Immobiliare Grande Distribuzione s.r.l. in collaborazione con Hamelin, ha visto coinvolti più di 220 classi e oltre 5000 alunni delle scuole medie sul territorio nazionale che hanno raccontato i luoghi a cui sono legati, riflettendo sull’identità attraverso il rapporto con la propria città.

Dopo la prima fase di formazione degli insegnati e di lavoro in classe, i fumetti prodotti dagli alunni invadono ora i centri commerciali: dal 16 al 28 aprile presso il Centro Borgo di Bologna sarà visitabile la mostra e il 23 aprile si terrà la premiazione delle classi vincitrici che disegneranno insieme all'autrice di fumetti Giulia Sagramola.

Ciao a tutti, non mi pare il caso di aggiungere un altro commento a quelli su Dan Barry, anche se lì si è cominciato anche a parlare di politica.
L’estate delle stragi, mio padre incontrò a Cortina Licio Gelli. I magistrati hanno trovato anche i riscontri”. Questo mi sembra un punto interessante, che ne dite?

Lo riporta questo giornale:

ttp://www.ilfattoquotidiano.it/2013/04/18/trattativa-stato-mafia-pm-palermo-interrogano-licio-gelli-come-teste/567500/


Era il settembre del 2009 quando Massimo Cincimino raccontò questo episodio in una intervista. Forse per questo il procuratore aggiunto di Palermo Vittorio Teresi e il pm Roberto Tartaglia hanno interrogato l’ex capo della P2 che ha 94 anni.

”Nel ’92, c’erano dei progetti politici di nuovi partiti, credo – aveva raccontato Ciancimino jr – che si siano confrontati su questo.

Scrivi un commento

I commenti per questa nota sono chiusi.